Home > Cibo e Alimentazione > L’impegno di Serenissima Ristorazione nella Settimana Nazionale della Celiachia

L’impegno di Serenissima Ristorazione nella Settimana Nazionale della Celiachia

scritto da: Articolinews | segnala un abuso

L’impegno di Serenissima Ristorazione nella Settimana Nazionale della Celiachia

Serenissima Ristorazione, tra le numerose iniziative in cui è coinvolta, si occupa anche di progetti sull’educazione alla celiachia nelle scuole


Serenissima Ristorazione propone da anni iniziative di educazione alla diversità alimentare. In occasione della Settimana Nazionale della Celiachia, dal 14 al 22 maggio, tali progetti diventano sempre più centrali.

Le iniziative per la Settimana Nazionale della Celiachia di Serenissima Ristorazione

In contemporanea con la Settimana Nazionale della Celiachia, dal 14 al 22 maggio, Serenissima Ristorazione pubblicizza un'iniziativa in partnership con l'Associazione Italiana Celiachia che coinvolge alcuni istituti scolastici del Comune di Bolzano, in cui è presente con il suo servizio di ristorazione. Serenissima Ristorazione ha aderito convintamente a questo progetto, impegnandosi con una sua personale iniziativa: la preparazione di merende golose completamente prive di glutine da distribuire tra i bambini nelle scuole, occasione per affiancarvi anche itinerari di approfondimento su tale importante tematica. Nel corso di questi appuntamenti la referente dell'AIC racconterà ai giovani alunni cos'è la celiachia, da cosa ha origine e quali sono i pericoli in caso di consumo accidentale di glutine. Per la realtà guidata da Mario Putin è fondamentale diffondere la consapevolezza del tema in particolar modo tra i bambini anche dopo la Settimana Nazionale della Celiachia: sono infatti previste ulteriori sessioni di approfondimento attraverso incontri con specialisti nelle classi. Lo scopo principale si allarga dal tema particolare della celiachia per coinvolgere principi più grandi e generali, che spaziano dall'educazione alla diversità alimentare a quella culturale e religiosa.

La storia di Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione è tra le aziende capofila nel comparto della ristorazione commerciale e collettiva, forte di un organico di oltre 9.000 dipendenti, unitamente a 14 società correlate. Riesce a garantire annualmente 50 milioni di pasti, per un fatturato totale superiore ai 330 milioni di euro. La caratteristica principale del Gruppo è da sempre la vocazione internazionale, espressa anche attraverso la presenza di sedi distaccate in Spagna e in Polonia. La metodologia global service è assurta fin dagli anni '80 a modello aziendale, con il fine ultimo di definire un'azione integrata in grado di venire incontro alle precise richieste dei clienti. Accortezza, customizzazione dell'offerta e focus sul commercio sono gli aspetti che hanno assicurato uno sviluppo costante dell'azienda nel corso del tempo. Presente nei maggiori settori della ristorazione, nello specifico in quello commerciale, socio-sanitario, scolastico e aziendale, Serenissima Ristorazione ha la propria sede principale a Vicenza, zona di raccordo con le altre controllate attive in Italia e in Europa. La vision dell'impresa si fonda su tre valori principali: innovazione, crescita e lavoro. L'educazione a una sana cultura dell'alimentazione e la volontà di fornire risposte personalizzate e calibrate sulle esigenze della clientela completano l'offerta.


Fonte notizia: https://www.webbrand.it/Gruppo-Serenissima-Ristorazione/


Serenissima Ristorazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Serenissima Ristorazione, attiva nella distribuzione di pasti e nella fornitura di alimenti freschi


Serenissima Ristorazione ratifica l’esercizio del 2019


Mario Putin: il sostegno di Serenissima Ristorazione al plesso scolastico di Costabissara


Expo Salute 2015 ospita Serenissima Ristorazione, società del Presidente Mario Putin


Cibo e salute, Serenissima Ristorazione inserita nel manuale del CNR


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Mobilità, Attilio Mazzilli: assistita da Orrick, Splyt partecipa all’accordo tra Uber e ItTaxi

Mobilità, Attilio Mazzilli: assistita da Orrick, Splyt partecipa all’accordo tra Uber e ItTaxi
Partnership tra Uber e itTaxi: Splyt, assistita da Attilio Mazzilli per conto di Orrick, ha consentito di integrare i sistemi di interconnessione tra le due realtà L'accordo con Uber consentirà agli utenti dei servizi di trasporto pubblico e privato di avvalersi di oltre 12mila mezzi e operatori di cui dispone ItTaxi. Orrick, di cui Attilio Mazzilli è Partner, ha assistito Splyt.Attilio Mazzilli: accordo tra Uber e ItTaxi, Orrick affianca SplytOltre 12mila mezzi di cui dispone ItTaxi, operatore italiano per i servizi taxi, potranno lavorare per mez (continua)

Andrea Mascetti coordina la Commissione Arte e Cultura di Fondazione Cariplo: l’intervista

Andrea Mascetti coordina la Commissione Arte e Cultura di Fondazione Cariplo: l’intervista
L’impegno di Fondazione Cariplo nel promuovere e valorizzare la cultura: il punto di Andrea Mascetti, Coordinatore della commissione Arte e cultura Andrea Mascetti: "Noi, come Fondazione Cariplo, facciamo filantropia nella misura in cui aiutiamo chi offre dei servizi culturali analizzando la realtà contemporanea".Andrea Mascetti: l'impegno di Fondazione Cariplo per il territorio e la culturaÈ stato presentato nelle scorse settimane il bilancio d'esercizio 2021 di Fondazione Cariplo. La vicinanza al territorio varesino, come sottolineato da&nb (continua)

Nona arte: Federico Motta Editore ripercorre le origini e la storia del fumetto

Nona arte: Federico Motta Editore ripercorre le origini e la storia del fumetto
Nona arte: Federico Motta Editore approfondisce, attraverso il saggio di Daniele Barbieri, le principali tappe della storia del fumetto Considerato oggi parte integrante della cultura, il fumetto ha lettori in tutto il mondo. Federico Motta Editore propone il saggio di Daniele Barbieri che ripercorre le principali tappe della storia del genere: da The Yellow Kid ai supereroi più moderni.Il fumetto: Federico Motta Editore introduce il saggio di Daniele BarbieriParticolarmente apprezzato dalle generazioni più giovani, il f (continua)

L’azienda Ideal Standard: “Together Magazine”, l’importanza di uno sguardo sul settore

L’azienda Ideal Standard: “Together Magazine”, l’importanza di uno sguardo sul settore
Ideal Standard, dalle origini alla leadership nella produzione di soluzioni per il bagno: la storia del settore e l'impegno dell'azienda in "Together Magazine".Ideal Standard: le voci più autorevoli del mondo del design, dell'architettura e del lifestyle in "Together Magazine"Scrivere la storia del settore implica anche la necessità di condividere, aggiornare, informare su tendenze, ispirazioni e (continua)

L’azienda Ideal Standard: in Solos la bellezza della semplicità

Solos: i dettagli dell'innovativa proposta di Ideal Standard, lanciata nelle scorse settimane in occasione della partecipazione al Salone internazionale del Bagno.Le proposte di Ideal Standard: Solos, l'iconicità dell'azienda nel prodottoPresentato in esclusiva durante il Salone internazionale del Bagno a cui Ideal Standard ha preso parte per la prima volta nella sua storia quest'anno, Solos si co (continua)