Home > News > Logistica, fidelizzazione e come evitare la guerra dei prezzi: Quale strategia adottare?

Logistica, fidelizzazione e come evitare la guerra dei prezzi: Quale strategia adottare?

scritto da: AMSO Agency | segnala un abuso

AutoStore, leader nell'automazione di magazzino, presenta il suo white paper « Report dei consumatori » e mostra il tasso di fidelizzazione oggi nella vendita al dettaglio e come le aziende di logistica più evolute possono invertire la tendenza e aggirare la guerra dei prezzi.


Sono stati intervistati 8.737 clienti della vendita al dettaglio e di prodotti alimentari in relazione ai loro comportamenti di acquisto in diversi mercati globali: Francia, Germania, Giappone, Corea del Sud, Regno Unito, Stati Uniti d’America...

La fedeltà del cliente non ha mai avuto una così grande importanza
Fa riflettere il fatto che ci sia meno del 10% di possibilità che i clienti si considerino fedeli.

E, se pensi di affidarti esclusivamente a un eccellente servizio clienti, ripensaci. Allo stato attuale, quando si tratta di consegne,c’è del lavoro da fare. Attraverso i miglioramenti dei servizi, i rivenditori online possono aumentare la probabilità di fedeltà del cliente del 7%. I miglioramenti nel punto vendita possono aumentare la probabilità di fedeltà del cliente del 14%.

• L’automazione del magazzino
59% degli acquirenti vede regolarmente online la scelta dei prodotti e dei marchi che si aspetta e questo tasso scende al 48% nei negozi. Il segreto per una avere una maggiore scelta a disposizione dei clienti, sia online che nel punto vendita, risiede nella possibilità di sfruttare al meglio lo spazio che hai a disposizione. È possibile utilizzare meglio lo spazio grazie a tecnologie come la soluzione di stoccaggio cubico AutoStore.

L’esperienza nel punto vendita
Il negozio fisico sta perdendo popolarità. La cosa certa è che i rivenditori devono ripensare all’esperienza

in negozio dei propri clienti e ricordare loro il motivo per cui lo shopping di persona non può morire. Grazie ai miglioramenti, i venditori possono aumentare la probabilità di fedeltà del cliente del 28%.

Attraverso l’automazione del magazzino, i marchi trasformano l’attuale esperienza di vendita al dettaglio, impegnandosi a fornire agli acquirenti un servizio a cui non vorranno rinunciare.

Per migliorare questi risultati e trovare le soluzioni più appropriate, è necessario porsi le domande giuste:

-  Chi è il cliente fedele?
-  Cosa vogliono i clienti fedeli?
-  Quali sono i fattori che portano alla fedeltà?
-  Perché il cliente fedele è importante per la logistica ?

Trovate tutte le risposte a queste domande e anche di più nel white paper di AutoStore « Report dei consumatori » per costruire la migliore strategia di fidelizzazione del cliente.

Per scaricare il white paper: clicca qui


Fonte notizia: https://www.autostoresystem.com/


AutoStore | Robotica | Stoccaggio | Automazione | Whitepaper |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Magazzino e-Commerce in outsourcing: la guida definitiva


Logistica l’organizzazione di scienziati e artisti


Logistica Milano la scienza e l’arte dell’organizzazione


BRACCHI GROUP, VOLA IL FATTURATO: SUPERATI I 500 DIPENDENTI CON LA LOGISTICA “IN HOUSE”


Strategie di pricing per dropshipping: come determinare i tuoi prezzi nel 2021


BRACCHI, L’AD FERRETTI: “VENDITE SOPRA I 155 MILIONI NEL 2021, ECCO LE SFIDE DEI PROSSIMI ANNI”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

AutoStore premiata “Excellence of the Year” durante la serata Le Fonti Awards

AutoStore premiata “Excellence of the Year” durante la serata Le Fonti Awards
Leader nella tecnologia robotica, AutoStore è stata riconosciuta Excellence of the Year e premiata nella categoria "Innovation & Leadership Robotics Technology" durante la cerimonia Le Fonti Awards, presso la prestigiosa sede della Borsa Italiano di Milano. Leader nella tecnologia robotica, AutoStore è stata riconosciuta Excellence of the Year e premiata nella categoria "Innovation & Leadership Robotics Technology" durante la cerimonia Le Fonti Awards, presso la prestigiosa sede della Borsa Italiano di Milano.Le Fonti AWARDS® insignisce ogni anno con i suoi Awards le organizzazioni che dimostrano l'eccellenza nei settori dell'innovazione, della l (continua)

TSC Printronix Auto ID lancia il suo primo dispositivo mobile RFID

TSC Printronix Auto ID lancia il suo primo dispositivo mobile RFID
Da oggi in vendita la prima stampante RFID mobile di TSC Printronix Auto ID, Alpha-40L RFID. Questo potente dispositivo, compatto e mobile, è un'ulteriore prova dell'esperienza di TSC Printronix Auto ID in fatto di RFID e segna un passo in avanti per i processi di produzione e di logistica. La stampante Alpha-40L RFID è estremamente robusta e in grado di stampare e codificare velocemente tag ed etichette RFID in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. La sua semplice funzionalità e l'eccellente capacità di batteria la rendono ideale per lunghi turni di etichettatura nei settori dei trasporti e della logistica, dell'assistenza sanitaria, della vendita al dettaglio, d (continua)

Neil Baker, il nuovo Responsabile Materiali di Consumo presso TSC Printronix Auto ID per la regione EMEA

Neil Baker, il nuovo Responsabile Materiali di Consumo presso TSC Printronix Auto ID per la regione EMEA
TSC Printronix Auto ID nomina un Responsabile Materiali di Consumo per EMEA, in modo da aumentare la consapevolezza delle sue capacità in fatto di ricambi consumabili Fare corrispondere etichette e altri supporti di stampa alle esigenze delle applicazioni industriali: è ciò di cui Neil Baker si occupa da oltre 20 anni. La sua recente promozione a Responsabile Materiali di Consumo EMEA di TSC Printronix Auto ID lo vedrà condividere tali conoscenze in modo più ampio, sia su progetti media specifici che con le vendite di hardware per stampa (continua)

TSC offre ora assistenza on-site per tutte le sue stampanti industriali

TSC offre ora assistenza on-site per tutte le sue stampanti industriali
Il programma completo di assistenza on-site di TSC Auto ID Technology EMEA GmbH, precedentemente disponibile in Europa solo per i dispositivi Printronix Auto ID, è ora disponibile su tutta la gamma di stampanti industriali TSC e Printronix Auto ID. Le aziende non possono permettersi lunghi tempi di fermo della produzione e del packaging, e devono essere sempre in grado di produrre affidabilmente etichette con codici a barre on demand. Anche brevi inconvenienti e interruzioni impreviste possono aggiungere ritardi e costi sia a monte che a valle. Potendo usufruire del programma di assistenza in loco per l'intera gamma di stampanti industriali (continua)

Bryanthings e TSC sublimano l’arte dell'offrire per numerosi marchi del lusso

Bryanthings e TSC sublimano l’arte dell'offrire per numerosi marchi del lusso
L'arte del dono è diventata una vera risorsa per i marchi di prestigio. Attualmente un 20-30% dei consumatori si reca in una boutique per offrire un regalo, e ciò è visto dai marchi del lusso come un'occasione unica per differenziarsi con un packaging personalizzato e sublimato a propria immagine... una soluzione implementata da Bryanthings in collaborazione con TSC. In quanto specialista in arte e design per i rivenditori al dettaglio, Bryanthings ha stretto una collaborazione con TSC Printronix Auto ID, uno dei 5 principali produttori al mondo specializzato in stampa termica di codici a barre e RFID, per creare una soluzione battezzata RIBBON PRINTER che consente di personalizzare un regalo grazie a un'applicazione su misura, e il cui slo (continua)