Home > Primo Piano > A Red Canzian il Premio Aci e Galatea 57ª edizione “Forieri di talento”

A Red Canzian il Premio Aci e Galatea 57ª edizione “Forieri di talento”

scritto da: Menssana2176 | segnala un abuso

A Red Canzian il Premio Aci e Galatea 57ª edizione “Forieri di talento”


Il Sindaco di Acireale ing. Stefano Alì consegna il Premio Nazionale Aci e Galatea al Maestro Red Canzian:

“Per come ha interpretato il suo lavoro di musicista e per come ha amato la nostra terra di Sicilia frequentandola e promozionandola, partecipando ad iniziative di grande spessore culturale”.

Sono queste le parole con le quali, venerdì 20 maggio nella città del Carnevale, è stato premiato l’artista trevigiano sancendo inequivocabilmente il fortissimo legame che il compositore, cantante, polistrumentista e produttore discografico ha con l’Isola.

Con Red Canzian visibilmente grato ed entusiasta viene battezzata la 57ª edizione del Premio Aci e Galatea “Forieri di talento”, che si svolgerà il prossimo 16 luglio in piazza Duomo ad Acireale (CT).Il Premio di Acireale ai Siciliani, organizzato dalla NoèComTraining del Dott. Salvo Noè e patrocinato dal Comune di Acireale e dalla Fondazione Carnevale di Acireale, nello splendido scenario barocco, punterà i riflettori sui “nostri” talenti incoraggiando i giovani a credere nelle loro potenzialità. Alla serata di gala saranno infatti presenti alcune scuole della città etnea e in particolare il liceo artistico “F. Brunelleschi”, che porterà sul palco una sfilata di abiti realizzati dagli stessi studenti.

Un Premio, organizzato per la prima volta nel 1965 dal Presidente del Cine foto club “Galatea” Salvatore Consoli che per moltissimi anni se n’è occupato nutrendolo con non pochi sacrifici e facendolo crescere sano e forte, e che il poeta, grecista e critico letterario Francesco Guglielmino avrebbe inserito tra i fiori spontanei che crescono cantu cantu di li strati, ammenzu di li petri e li ruvetti, sutta l’irvuzza tennira ammucchiati. Li si può impunemente calpestare ma non ignorare.

Un Premio che si distingue, tra i tanti che affollano i palcoscenici estivi dell’Isola, per le idee che diventano patrimonio comune. Sta proprio qui la chiave del successo della manifestazione. Molte le sue peculiarità, come quella di aver rifuggito dalle banalità, di non prevedere gettoni di presenza, di non avere padrini o secondi fini se non quelli di enfatizzare le eccellenze siciliane. Eminenti personalità della letteratura, del giornalismo, del cinema, del teatro, della musica, dello sport, che figurano e impreziosiscono l’albo d’ro: un significativo elenco di oltre duecentocinquanta nominativi, che ricorda come la Sicilia sia anche e soprattutto una terra di spiriti eccelsi che la promuovono, ai quali Acireale esprime con questo Premio un tributo di riconoscenza.

Durante la serata della 57ª edizione del Premio Aci e Galatea “Forieri di talento”, interamente dedicata alla pace nel mondo su diretta benedizione di papa Francesco e presentata dall’impeccabile Ruggero Sardo, verrà premiata anche una start-up per incoraggiare coloro che mettono in campo le proprie competenze per sviluppare impresa.Infatti, uno degli obiettivi più importanti della gestione del Dott. Salvo Noè, da quando ha preso le redini della manifestazione, è incentivare i giovani a credere maggiormente nelle proprie capacità, focalizzandosi sull’aspetto educativo della nuova generazione. A tal proposito, da alcuni anni è stato istituito un riconoscimento ad hoc proprio per i ragazzi talentuosi, a sottolineare come il Premio Aci e Galatea possa diventare anche un’occasione per spingere i giovani a credere in sé stessi e a coltivare al meglio le loro passioni e il loro talento.

L’appuntamento con la 57ª edizione del Premio Aci e Galatea è per sabato 16 luglio nello splendido scenario barocco di Acireale e, oltre all’evento che si svolgerà in piazza Duomo, la serata sarà interamente ripresa televisivamente e trasmessa in differita su Video Mediterraneo e sui social network.

Aci e Galatea |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

57ª edizione del Premio Aci e Galatea “Forieri di talento”


Women & Technologies®: e-Health e Premio "Le Tecnovisionarie ®2011" - Comunicato stampa 07-11-2011


Francesco Milleri: EssilorLuxottica - ACI, al via la campagna su vista e sicurezza stradale


Milano 23 ottobre - Sara Piolanti dei New Cherry presenta il nuovo album "Zero".


GENISE: dal 16 aprile in radio il nuovo singolo "STAI CON ME" con il feat. di RED CANZIAN


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Stupor Mundi, a Enna la seconda edizione del Festival nei luoghi federiciani

Stupor Mundi, a Enna la seconda edizione del Festival nei luoghi federiciani
All’eredità culturale e identitaria di Federico II è dedicato Stupor Mundi - Musica d’autore nei luoghi federiciani che quest’anno celebra la seconda edizione.Diretto artisticamente da Roberto Martinelli, musicista toscano ma anche compositore, arrangiatore e soprattutto sopraffino sassofonista, il Festival è organizzato dalla cooperativa Olimpo con il patrocinio dell’amministrazione comuna (continua)

Gli Edera debuttano con Demone custode

Gli Edera debuttano con Demone custode
Dal 24 giugno, fuori sui digital stores Demone custode, l’EP di debutto degli Edera, band pop rock civitavecchiese. Dolce e intenso. Chitarre distorte e animi fermi. L’inebriante EP Demone Custode è il risultato di un lavoro lungo e attento. Un lavoro il cui ritmo che è stato condizionato dal periodo della pandemia; che ha reso tutto più lento e difficile.Gli Edera dichiarano: «È un Ep in cui (continua)

Naive Bayes, il nuovo disco di Sentieri Selvaggi

Naive Bayes, il nuovo disco di Sentieri Selvaggi
È disponibile su tutti i digital stores Naive Bayes, il nuovo album dell’ensemble Sentieri Selvaggi diretto dal Maestro Carlo Boccadoro, con le musiche di Emanuele de Raymondi. Il progetto, prodotto e pubblicato da Promu Label, è una sintesi tra “musica suonata” e produzione elettronica, nella quale gli strumenti acustici del sestetto si fondono con i suoni digitali.La title track del disco, (continua)

Welcome to my life, il rock randagio di Andrea Sellaroli

Welcome to my life, il rock randagio di Andrea Sellaroli
Rock, con una chitarra pesante sotto che ti carica. Rock come modo di essere. Andrea Sellaroli canta Welcome to my life. Rock, con una chitarra pesante sotto che ti carica. Rock come modo di essere. Andrea Sellaroli canta Welcome to my life. Mettersi continuamente in gioco. Da un giorno all’altro, decidere di partire, cambiare città, cambiare vita. Randagio, il nostro l’ha fatto. Senza certezze sul futuro, seguendo ancora il suo istinto.Undici anni vissuti nelle colline del Chianti, una passione per il vino e p (continua)

57ª edizione del Premio Aci e Galatea “Forieri di talento”

57ª edizione del Premio Aci e Galatea “Forieri di talento”
Torna in piazza Duomo ad Acireale (CT) la serata di gala del Premio Aci e Galatea giunto alla 57ª edizione. Sabato 16 luglio, nello splendido scenario barocco del centro urbano, verrà celebrato il Premio di Acireale ai Siciliani. Un evento a cura della NoèComTraining del Dott. Salvo Noè e patrocinato dal Comune di Acireale e dalla Fondazione Carnevale di Acireale. Verranno puntati i riflettori sui “nostri” talenti incoraggiando i giovani a credere nelle loro potenzialità. Alla serata di gala saran (continua)