Home > Eventi e Fiere > Lascia Cantá

Lascia Cantá

scritto da: MonicaMarra | segnala un abuso

Lascia Cantá

Il 27 maggio alla Domus Ars di Napoli, alle ore 20:00, Monica Marra e i Tara Verde si esibiscono in uno spettacolo unico "Lascia Cantá",con musiche tradizionali Napoletane, performance che evocano la magia del rito indovedica e la poesia della cultura napoletana. Coro sciamanico delle Freedom voice,la partecipazione della grande artista contemporanea Alessandra Maisto,e Del Poeta Vincenzo Crosio,special guest Shaone,la danza del fuoco di Carmela ioime Karma Fire


 Il 27/05/2022 alla Domus Ars, il concerto dei "Tara Verde". 

Monica Marra Kamaal e i suoi musicisti si propongono di diffondere un'idea di World Music: musica e suoni senza confini di linguaggio. Jazz, rap, celtico, linguaggio popolare del Sud Italia, suoni brasiliani, indiani ed orientali, si sposano con la concezione sciamanica di Monica Marra, divulgatrice del canto vibrazionale di guarigione. Attraverso il potere terapeutico degli antichi mantra in Sanscrito, la lingua sacra dei Deva (esseri di luce) e i canti medicina, si creano frequenze a effetto benefico sull'equilibrio psicofisico di chi ascolta. La concezione strumentale della band, unita all'utilizzo della voce come strumento sonoro, sprigiona nell'ascoltatore un senso di libertà interiore che scaturisce dal continuo flusso creativo. "Lascia Cantà" perché tutto fluisce da dentro a fuori. In un momento di trasformazione ci siamo spinti oltre, per essere il cambiamento che vogliamo attraverso la musica dell'anima. Monica Marra Kamaal. Cantante vocal coach vibrazionale, è autrice del metodo di canto" libera la voce Libera te. Il suo progetto è frutto della sua costante ricerca spirituale, di studio mistico e esoterico degli antichi culti di iniziazione. Ha approfondito il tema dello sciamanesimo al femminile. Le tecniche del canto vibrazionale rafforzano l’ energia vitale. Questa esperienza incarna il messaggio di una fratellanza universale. L’esperienza del coro con i tamburi porta un effetto benefico, il battito cardiaco si sintonizza con le frequenze della voce. Il coro sciamanico sperimenta il potere terapeutico degli antichi mantra in sanscrito. Attraverso la voce, il canto stesso diventa una pratica spirituale completa. I mantra in sanscrito agiscono come onde vibrazionali di energia, guarendo e intervenendo sulle forme fisiche e mentali. Ogni suo concerto sta divenendo un cerchio di energia positiva che si allarga, rinforzando così la salute fisica e mentale di chi ascolta e di chi partecipa. La musica può essere un grande attivatore interiore spirituale, per rafforzare le nostre difese immunitarie e per ritrovare la pace, l’armonia e la serenità.


Fonte notizia: https://www.instagram.com/monicamarra_eitaraverde/


musica | eventi napoli | musica napoletana | sciamanesimo | danza del fuoco |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

VINCENZO CAPUA IL NUOVO SINGOLO “WEEKEND”. DAL 9 GIUGNO IN RADIO E DIGITALE


Ksenija Stojic presenta il romanzo “Lascia che le cose accadano”


FRANCESCO BACCINI esce col suo nuovo singolo SOLEMATTO


MOKA E MASSIMO GENTILI DUE CARRIERE CHE SI INCONTRANO


"CANTA CHE TI PASSA" - Torna al Teatro Arciliuto di Roma una nuova regia di Barbara Begala


“Canta fino alle stelle”, torna la scuola di canto di Alessandra Cartocci


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore