Home > Libri > Marco De Fazi presenta il romanzo “Canale 616”

Marco De Fazi presenta il romanzo “Canale 616”

scritto da: DiffondiLibro | segnala un abuso

Marco De Fazi presenta il romanzo “Canale 616”

Marco De Fazi presenta un romanzo dalle tinte horror in cui si racconta di una terribile maledizione che colpisce una cittadina della provincia americana, gettandola nel caos più totale. In pochi giorni il male e la morte si insinuano in ogni anfratto e in ogni cuore; solo due adolescenti avranno il coraggio di provare a fermare questa escalation di terrore.


Marco De Fazi - “Canale 616”

 

Marco De Fazi presenta un romanzo dalle tinte horror in cui si racconta di una terribile maledizione che colpisce una cittadina della provincia americana, gettandola nel caos più totale. In pochi giorni il male e la morte si insinuano in ogni anfratto e in ogni cuore; solo due adolescenti avranno il coraggio di provare a fermare questa escalation di terrore.

 

Casa Editrice: Rossini editore

Genere: Horror soprannaturale

Pagine: 275

Prezzo: 14,99 €

 

«È come se il male si fosse riversato nelle nostre strade, come un fiume in piena che ha divelto gli argini».

 

“Canale 616” di Marco De Fazi è un romanzo misterioso e dalle sfumature horror, caratterizzato da una scrittura incisiva che avvince il lettore: attraverso le sue parole, l’autore riesce a creare visioni potenti che tolgono il fiato e che fanno immergere in un clima di profonda tensione emotiva. Nell’opera si possono respirare quelle atmosfere provinciali e oppressive tipiche dei libri di Stephen King, così come si possono trovare echi di alcune narrazioni di Ray Bradbury, come “Il popolo dell’autunno”; anche la scelta di usare dei ragazzini rimanda a quel tipo di letteratura orrorifica che punta sul percorso di maturazione e di presa di consapevolezza dei giovani protagonisti, costretti a fare i conti con una forza soprannaturale che distrugge le loro certezze.

In questa storia nera il male si appropria del ruolo di protagonista e si riversa su una cittadina del Tennessee come magma incandescente; in poche ore avvengono tre omicidi efferati, che sono solo un antipasto per colui che brama sangue e che esige il suo spargimento a macchia d’olio. Mentre la follia dilaga, i quindicenni Jamie ed Eric osservano impotenti la caduta nel caos della loro città: Jamie, però, ha un’intelligenza fuori dal comune e intuisce presto l’agghiacciante verità che si cela dietro a quei terribili accadimenti. Ma cosa possono mai fare due ragazzini per contrastare quella parte oscura che ogni essere umano nasconde dentro di sé, e che qualcuno è riuscito a far emergere prepotentemente grazie a una strana e ipnotica trasmissione televisiva?

Marco De Fazi presenta un’opera dal fascino magnetico, con un antagonista spaventoso in frac e bombetta e con due protagonisti impavidi e pronti a tutto pur di salvare le persone che amano; tra attacchi di follia omicida, leggende che risalgono a tempi molto lontani e la presenza di un’enigmatica cacciatrice mossa da una cieca vendetta, si dipana una trama avvincente che riserva molte sorprese, e che propone un finale davvero spiazzante e in perfetto accordo con la natura tenebrosa del romanzo. 

 

SINOSSI DELL’OPERA. Morray è una tranquilla cittadina di provincia. Un giorno, all'alba, un furgone ne varca i confini e si dirige verso una piccola stazione televisiva abbandonata. Quel giorno, in tutta la città, stanno terminando i preparativi per la grande fiera che celebra ogni anno l'anniversario della fondazione. In un clima di festa e fervore, alcuni strani volantini cominciano ad apparire per le strade. Allo scoccare della mezzanotte sarà inaugurato un nuovo programma televisivo: Canale 616. Chi guarderà quel programma si troverà di fronte a Walden, uno strano individuo in grado di comunicare direttamente all'anima degli spettatori. Chi guarderà quel programma scoprirà di essere improvvisamente liberato da qualunque freno inibitorio e morale, sentendosi costretto a compiere gli atti più cruenti e brutali pur di raggiungere finalmente il proprio sogno più recondito, come Walden gli ha promesso. Chi guarderà quel programma, sarà condannato. Solo Jamie ed Eric, due giovani amici, sembrano immuni da questa follia collettiva che si diffonde a vista d'occhio. Sarà loro compito cercare di liberare Morray dalla presenza del misterioso Walden, prima che l'intera città venga completamente rasa al suolo dalla ferocia dei propri abitanti.

 

BIOGRAFIA DELL’AUTORE. Marco De Fazi, classe 1986, è nato e risiede a Legnano. Appassionato da sempre di arte e intrattenimento, è un musicista e compositore per diletto. Ha all’attivo tre album musicali pubblicati, tutti contenenti pezzi originali in lingua inglese. Inizia a scrivere nel 2020 e vince diversi concorsi letterari, che includono la pubblicazione cartacea di alcuni suoi racconti brevi. Pubblica “L’uomo nel buio” (Bookabook, 2021) e “Il killer del loto” (Porto Seguro Editore, 2021). “Canale 616” è il suo terzo romanzo.

 

 

Contatti

https://www.marcodefazi.com/

https://www.instagram.com/defio/

www.rossinieditore.com

 

Link di vendita online

https://www.amazon.it/Canale-616-Marco-Fazi/dp/B09SL7Q2HL/ref=sr_1_1?qid=1653063591&refinements=p_27%3AMarco+Fazio&s=books&sr=1-1

 

 

 

 

Ufficio Stampa Diffondi Libro

https://www.diffondilibro.it/

Mail: info@diffondilibro.it

 

 

 

 

 

Canale 616 | Marco De Fazi | horror soprannaturale | Rossini editore | scrittore | libri | diavolo | Tennessee | maledizione | canale televisivo | ipnosi | vittime | omicidi | follia | terrore | Diffondi Libro | Ufficio stampa |



 

Potrebbe anche interessarti

Marco De Fazi presenta il thriller “Il killer del loto”


Intervista di Alessia Mocci a Marco Incardona ed al suo Domande al silenzio


Intervista di Alessia Mocci a Francesco S. Mangone: vi presentiamo “La spazzola dell’ingegnere”


Intervista di Alessia Mocci a Giancorrado Barozzi: vi presentiamo “Utopia Selvaggia”


Alessia Mocci intervista Alessandro Cortese: ecco il romanzo La mafia nello zaino


Domande al silenzio, primo romanzo di Marco Incardona


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Demetrio Salvi presenta il romanzo urban fantasy “Misteri napoletani: La crepa”

Demetrio Salvi presenta il romanzo urban fantasy “Misteri napoletani: La crepa”
Napoli ha cavità oscure, capaci di generare paure profonde e Giona è mancato per troppo tempo da questa città per capire cosa si agita nel buio. Gli incubi che lo assalgono di notte si dissolvono col sole: sono anime sofferenti che non vogliono farsi vedere. Un mondo perverso lo attende e lo tira giù, lo illude che possa ritrovare quanto ha smarrito. Demetrio Salvi - “Misteri napoletani: La crepa” Demetrio Salvi presenta un’opera visionaria a metà strada tra la graphic novel e la favola dark, in cui si racconta di presenze inquietanti in una Napoli sfuggente e misteriosa. Antiche leggende prendono vita e trasportano il protagonista Giona nel doppio speculare della città partenopea, in una vera e propria discesa negli inferi. Illustra (continua)

Max Deste presenta il romanzo “Il desiderio di cadere”

Max Deste presenta il romanzo “Il desiderio di cadere”
Un viaggio verso una rinascita, quello del protagonista del romanzo “Il desiderio di cadere”, l’ultimo lavoro dello scrittore e cantante ticinese Max Deste. Max Deste - “Il desiderio di cadere” Max Deste presenta un romanzo emozionante, in cui si racconta del percorso di rinascita del protagonista Jack dopo un lungo periodo di smarrimento. Con questa terza opera lo scrittore e cantante ticinese continua la sua esplorazione della solitudine dell’uomo contemporaneo, prigioniero di una società sempre più disumanizzata. Casa Editrice: Grup (continua)

Matteo Gracis presenta “Manuale di sopravvivenza per esseri umani che si sentono alieni”

Matteo Gracis presenta “Manuale di sopravvivenza per esseri umani che si sentono alieni”
Sei disposto a mettere in discussione le tue convinzioni? A guardare il mondo da un'altra prospettiva ma soprattutto a metterti veramente in gioco? Se la risposta a tali domande è sì, questo libro fa per te, in caso contrario, lascia perdere perché rischi di metterti nei guai. Matteo Gracis - “Manuale di sopravvivenza per esseri umani che si sentono alieni” Lo scrittore, giornalista indipendente e libero pensatore Matteo Gracis presenta un’opera ribelle e completamente fuori dagli schemi, un vero e proprio elogio al beneficio del dubbio, al pensiero critico, libero e positivo. Un libro che invita alla riflessione profonda, dedicato a tutti coloro che credono f (continua)

Saverio Sam Barbaro presenta il romanzo storico “Le contesse igieniche”

Saverio Sam Barbaro presenta il romanzo storico “Le contesse igieniche”
Tra intrighi, menzogne e incursioni nell’eccentrica vita di corte degli Asburgo, si narra della particolare e poco conosciuta figura delle “contesse igieniche” mentre si seguono le indagini di Carolina, che la conducono alla scoperta di un diario in cui le saranno rivelate verità impensabili e sconvolgenti. Saverio Sam Barbaro - “Le contesse igieniche” Saverio Sam Barbaro presenta un intrigante romanzo storico, ambientato nel Regno di Napoli nel 1889. Incentrata sulla storia di due sorelle e su un intricato mistero che riguarda una di loro, l’opera offre un affascinante e poco conosciuto spaccato dell’aristocrazia europea della seconda metà dell’Ottocento. Casa Editrice: Castelvecchi (continua)

Gloria Vocaturo presenta il romanzo “Autobiografia di mio padre”

Gloria Vocaturo presenta il romanzo “Autobiografia di mio padre”
Un romanzo intimo, emozionale, emozionante. In “Autobiografia di mio padre” Gloria Vocaturo affronta i valori fondamentali della vita: la famiglia, la morte, la spiritualità. Gloria Vocaturo - “Autobiografia di mio padre” Gloria Vocaturo presenta un romanzo delicato e intimista, in cui presta la voce al padre defunto permettendogli di raccontare la sua storia e quella della sua famiglia sullo sfondo delle più rilevanti vicende italiane, dalla Seconda guerra mondiale ai giorni nostri. Un’opera che parla con serenità della vita, della morte e del loro stretto (continua)