Home > Primo Piano > Al via lunedì a Riccione il XV Festival del Fundraising

Al via lunedì a Riccione il XV Festival del Fundraising

scritto da: Nico1972 | segnala un abuso

Al via lunedì a Riccione il XV Festival del Fundraising


Forlì 3 giugno 2022

Tutto pronto per il XV Festival del Fundraising, la maggiore conference italiana del non profit, in programma al Palariccione dal 6 all’8 giugno.

Sarà l’edizione dei record: 600 organizzazioni del Terzo settore presenti, più di 1000 partecipanti, 35 aziende profit in qualità di partner, 84 speaker che si alterneranno in 52 eventi, una decina di corner informativi, tra i quali quello di Fundraising.it, il portale di riferimento per i professionisti della raccolta fondi.

Davvero importante il tema scelto quest’anno: “Avrò cura di te”.

«Perché dopo due anni di pandemia e con la guerra in Ucraina» sostiene Stefano Malfatti, presidente del Festival «c’è un gran bisogno di cura. E tocca proprio al non profit avere cura di costruire un nuovo modello di sviluppo».

Molti gli appuntamenti da non perdere. In apertura, lunedì 6 giugno, la testimonianza di Nives Meroi, la più forte alpinista del mondo secondo Reinhold Messner. Sarà lei, che nel 2009 ha scelto di rinunciare alla montagna per assistere il marito ammalato, a spiegare cosa può significare avere cura di qualcuno che si ama.

Attesissima, martedì 7 giugno, la «sessione plenaria» Talk&Dream. Ovvero, come trasformare il sogno in realtà. Ne parleranno quattro personaggi così lontani così vicini: Jordan Evans, capoprogetto della Nasa, Kathy La Torre, avvocata e attivista dei diritti LGBT, Eleonora Mazzoni, attrice e scrittrice, Arianna Ortelli, fondatrice di Novis, startup che ha realizzato una piattaforma gaming per non vedenti.

Ancora: mercoledì 8 giugno, le Altre storie di Mario Calabresi, ex direttore della Stampa e di Repubblica, e Roberto Olivi, direttore Relazioni istituzionali e comunicazione di Bmw Italia. Gran finale, la cerimonia di premiazione dell’Ifa, Italian Fundraising Award.

«Il non profit» dice Valerio Melandri, fondatore del Festival e direttore del Master in fundraising per il non profit dell’università di Bologna (polo di Forlì) «è al centro di grandi trasformazioni: normative, tecnologiche, professionali. Il fundraising vuole guidare il cambiamento. Perché ogni innovazione rende il mondo migliore».

Il programma completo: https://rebrand.ly/Il_Programma_del_Festival.


Fonte notizia: https://www.newsicily.it/festival-fundraising-a-riccione-la-xv-edizione/


Festival del Fundraising | fundraising | fundraiser | terzo settore | raccolta fondi | non profit | Ricicone | Palariccione | Italian Fundraising Award |



 

Potrebbe anche interessarti

Elenco eventi Rimini Riccione Cattolica ponte di aprile maggio 2012


1ᵃ RICCIONE WOMEN ON BIKE CITY TOUR


Riccione Ice Carpet Fino al 7 gennaio


Fundraiser e innovatori da tutto il mondo a Riccione per il Festival del Fundraising dal 6 all’8 giugno


GF CITTÀ DI RICCIONE A QUOTE SUPER FINO AL 5 APRILE


XV Festival del Fundraising, a Riccione dal 6 all’8 giugno


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Passi avanti sul benessere degli animali

Passi avanti sul benessere degli animali
Si avvicina il divieto di utilizzo di carrozze trainate da cavalliLa Camera approva l’odg che rientra nel decreto infrastrutture e trasporti, per vietare l’utilizzo di animali come mezzi di trasporto sull’intero territorio nazionaleSempre più vicino il divieto di utilizzare delle carrozze trainate da cavalli. Nella giornata di mercoledì 3 agosto alla Camera è stato approvato un ordine del giorno, (continua)

Il triste anniversario di una tragedia accaduta molti anni fa, in Belgio

Il triste anniversario di una tragedia accaduta molti anni fa, in Belgio
Nell’incidente alla miniera di Marcinelle morirono 136 italiani, di cui 5 erano emigrati sicilianiRicorre oggi il triste anniversario di una tragedia destinata a rimanere impressa nella memoria collettiva in modo, purtroppo, indelebile; nella mattina dell’8 agosto del 1956 nella miniera di carbone Bois du Cazier, a Marcinelle, in Belgio, un incendio provocò la morte di centinaia di minatori.La tra (continua)

Il ricordo dell’immane tragedia di Hiroshima

Il ricordo dell’immane tragedia di Hiroshima
La commovente storia di Sadako Sasaki e le sue mille gru di cartaSecondo un’antica leggenda giapponese chiunque fosse riuscito a realizzare mille gru di carta (in giapponese orizuru) avrebbe potuto esprimere un desiderio che si sarebbe realizzato, per quanto ritenuto altamente improbabile, o addirittura impossibile.Una ragazzina giapponese, sopravvissuta allo sgancio della prima bomba atomica su H (continua)

Le elezioni Regionali in Sicilia si tingono di rosa

Le elezioni Regionali in Sicilia si tingono di rosa
Piera Maria Loiacono annuncia la sua candidatura alla Presidenza della Regione SicilianaAll’indomani delle dimissioni del Presidente della Regione Siciliana, la democristiana e autonomista Piera Maria Loiacono lancia, con una nota, la sua candidatura alla Presidenza.“Oggi più che mai la Sicilia ha bisogno di persone che hanno la passione per la Vera Politica e abbiano a cuore il Futuro della (continua)

Scoperta sensazionale in Sicilia

Scoperta sensazionale in Sicilia
Nell’antica Selinunte rinvenuta l’agorà più grande del mondo anticoRisale a pochi giorni fa la scoperta, nel sito archeologico di Selinunte, di un’agorà estesa circa 33.000 metri quadrati. Le dimensioni davvero ragguardevoli conferiscono all’agorà di Selinunte un primato storico di importanza eccezionale: si tratta, infatti, della più grande agorà del mondo antico, rinvenuta finora.La sensazi (continua)