Home > Sport > POCHI GIORNI AL GRANDE EVENTO SULL’ALPE CIMBRA. BIKERS D’ELITE ALLA 100 KM DEI FORTI

POCHI GIORNI AL GRANDE EVENTO SULL’ALPE CIMBRA. BIKERS D’ELITE ALLA 100 KM DEI FORTI

scritto da: Newspower | segnala un abuso

POCHI GIORNI AL GRANDE EVENTO SULL’ALPE CIMBRA. BIKERS D’ELITE ALLA 100 KM DEI FORTI

100 Km dei Forti e Nosellari Bike dall’11 al 12 giugno Due giornate di gare sui meravigliosi sentieri dell’Alpe Cimbra Al via Ragnoli, Mensi, Cominelli, Righettini, Sarai, Dal Grande e Peretti Lo S.C Millegrobbe al lavoro per un imperdibile weekend di mtb


La 100 Km dei Forti è pronta a splendere tra pochi giorni in Trentino, sull’Alpe Cimbra. Il celebre appuntamento di mtb riserva due giornate di pura adrenalina nei luoghi storici e pittoreschi di Lavarone, Luserna e Folgaria. Per sabato 11 e domenica 12 giugno le previsioni segnalano sole e temperature ideali per pedalare tra i sentieri e i trail di montagna della Nosellari Bike e sui tracciati Marathon e Classic della gara cardine 100 Km dei Forti.

A partire dalla giornata di venerdì (ore 17– 19) ci sarà la verifica tessere e la consegna dei pacchi gara ai bikers iscritti a tutte le prove. Stessa procedura prevista sabato dalle 7.30 alle 9 per i partecipanti alla Nosellari Bike e al 1000Grobbe Bike Challenge, mentre dalle 16 alle 19 sarà il turno dei concorrenti della 100 Km dei Forti Marathon o Classic, i quali avranno anche un’ultima finestra disponibile domenica (6.30-8).

I primi a saltare in sella saranno gli atleti della Nosellari Bike, sabato alle 9.30, i quali partiranno dall’omonima frazione del comune di Folgaria e dopo 33,7 km concluderanno il percorso a Lavarone Gionghi. Il giorno successivo toccherà alla gara clou con lo start a Lavarone (Parco Palù) fissato alle 9 per gli atleti del Marathon impegnati negli spettacolari 94,5 km, quindici minuti dopo scatteranno quelli del Classic di 50 km, con entrambi i percorsi a concludersi a Lavarone Gionghi. Non mancherà il 1000Grobbe Bike Challenge per gli indomabili che amano le grandi sfide: la speciale classifica verrà stilata sommando i tempi delle prove 100 Km dei Forti Classic e Nosellari Bike.

Nomi importanti al via, come il fuoriclasse Juri Ragnoli, tre volte campione italiano marathon, Daniele Mensi, bronzo al campionato italiano marathon, Cristian Cominelli, campione del mondo 2009 della staffetta a squadre di cross country, Andrea Righettini, campione italiano XC U23, senza dimenticare Stefano Dal Grande, quattro volte vincitore nel percorso Classic e altre tre nel 1000Grobbe Bike Challenge, Pietro Sarai e Marzio Deho, ex ‘cannibale’ della mtb e ora team director dell’Olympia Factory Team. In campo femminile la donna da battere sarà Claudia Peretti, la quale ha dimostrato tutto il suo talento nella recente Ortler Bike Marathon arrivando tutta sola al traguardo.

Dalle 12.30 in località Lavarone Gionghi è previsto il tradizionale Pasta Party, mentre alle 15 ci sarà la cerimonia di premiazione presso il centro congressi di Lavarone. Tutto è pronto e lo S.C. Millegrobbe supportato dal Comune di Lavarone, la Magnifica Comunità degli Altopiani Cimbri e dall’APT Alpe Cimbra, con la collaborazione di DAO Conad, Itas, Cassa Rurale Vallagarina, Van Loon e Donsì, sta lavorando per una 26.a edizione memorabile per veri…forti che non si lasciano intimorire da nulla. Sull’Alpe Cimbra si prospetta un weekend infuocato per gli appassionati delle ruote grasse.

Info: www.100kmdeiforti.it


Fonte notizia: http://www.newspower.it/100kmdeiForti.htm


newspower | 100 km dei forti | mtb | lavarone | alpe cimbra | altipiani cimbri | cembra | italia | sport | trentino | mountain bike | ruote grasse | 100 | 50 | millegrobbe | giro d italia | drago vaia |



 

Potrebbe anche interessarti

Jabra indica la via per la qualità delle performance nel settore degli auricolari con l’ampliata ‘famiglia’ Elite


ALPE CIMBRA A TUTTA MTB: DOMANI AL VIA IL 1000GROBBE BIKE CHALLENGE


SQUADRONE DI VOLONTARI PER LA 100 KM DEI FORTI. FORTI TUTTI DA PEDALARE E GODERE IN…3D


NOVITÁ SUGLI SCHERMI DELLA 100 KM DEI FORTI, BIKE MARATHON PROTAGONISTA DI UN REALITY


IL GIIR DI MONT AFFILA I COLTELLI, TRA UN MESE SI CORRE NEL CIELO PREMANESE


100 GIORNI ALLA 100 KM DEI FORTI. SULL’ALPE CIMBRA SI PEDALA ALL’INFINITO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

VALLE DI PRIMIERO A UN PASSO DAL MONDIALE. C’È L’ULTIMA FIRMA SUL CONTRATTO

VALLE DI PRIMIERO A UN PASSO DAL MONDIALE. C’È L’ULTIMA FIRMA SUL CONTRATTO
Ieri a Fiera di Primiero la firma del contratto di candidatura al Campionato Mondiale Marathon 2026 Presenti Massimo Panighel, le autorità locali e i vari sponsor che sostengono l’evento iridato L’assegnazione del Mondiale verrà annunciata in Australia a fine settembre A rappresentare la società Pedali di Marca ci sarà Cordiano Dagnoni, presidente FCI ‘Se credi in quello che fai i sogni si avverano’. È una frase che calza a pennello con quello che sta succedendo in Valle di Primiero (in Trentino), un territorio che vuole aprirsi al mondo intero e che, a un passo dall’ufficialità, sogna di ospitare il Campionato del Mondo Marathon del 2026. Ieri a Fiera di Primiero c’è stato l’incontro per raccogliere la firma sul contratto che va a supportare l (continua)

UN MESE ALLA MARCIALONGA COOP: IN CORSA I 23 AUDACI SENATORI

UN MESE ALLA MARCIALONGA COOP: IN CORSA I 23 AUDACI SENATORI
Nel tardo pomeriggio di sabato 3 settembre scatta la 20.a Marcialonga Coop Al via i 23 senatori che hanno portato a termine tutte le edizioni Da Moena partono il tradizionale tracciato di 26 km e la nuova mezza maratona di 21 km Gadget personalizzato con il logo dell’associazione benefica per chi si iscrive alla staffetta La grande carica di Marcialonga Running Coop si farà spazio fra un mese nelle Valli di Fiemme e Fassa, in Trentino. La gara podistica settembrina rappresenta il puro spirito sportivo: non solo agonismo ma anche tanta voglia di gareggiare contro sé stessi, misurarsi con lo splendido tracciato che ricalca in parte quello della “sorella maggiore” invernale e trascorrere un piacevole sabato pomeriggio (continua)

LA ‘MYTHOS’ LANCIA L’AVVENTURA IN E-BIKE: SI PEDALA NELLA VALLE ‘WILD’ DEL VANOI

LA ‘MYTHOS’ LANCIA L’AVVENTURA IN E-BIKE: SI PEDALA NELLA VALLE ‘WILD’ DEL VANOI
Il 28 agosto l’evento collaterale ‘Mythos Adventure E-Bike’ 50 km con la pedalata assistita nel Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino Iscrizione gratuita e ogni partecipante riceverà un gadget by Montura L’evento anticiperà la gara regina di mtb Mythos Primiero Dolomiti dell’11 settembre “L'uomo è nato per creare. La vocazione umana è di immaginare, inventare, osare nuove imprese” (Michael Novak). In Valle di Primiero, in attesa della gara di mtb Mythos Primiero Dolomiti in calendario l’11 settembre, si sperimentano nuove formule per far divertire i bikers sui sentieri panoramici trentini. Le salite diventeranno una piacevole passeggiata per gli e-riders al via, in sella alle loro (continua)

MISS SOREGHINA IN PASSERELLA. MARCIALONGA: SPORT E BELLEZZA

MISS SOREGHINA IN PASSERELLA. MARCIALONGA: SPORT E BELLEZZA
Pieve Tesino, Canazei e Pinzolo hanno ospitato le serate del concorso Miss Italia Le prime tre fasce di Miss Soreghina a Eleonora Dallago, Viola Ruffo e Elisa Zandonai Prossimo appuntamento mercoledì 10 agosto a Scena, in Alto Adige Grande attesa per la finale nella bella Moena il 13 agosto La ricerca per la nuova ambasciatrice di Marcialonga è ufficialmente iniziata. Lo scorso 24 luglio è stata assegnata la prima fascia di Miss Soreghina durante la serata di Miss Italia ospitata nella location “green” del Tesino Golf Club di Pieve Tesino, in Trentino. Hanno sfilato ben 18 ragazze davanti agli occhi attenti dei vari giurati presentati dalla conduttrice Sonia Leonardi. A ricevere la f (continua)

SCHUBERT UN FULMINE AL ROCK MASTER! CHAEHYUN, UN PROBLEMA DOPO L’ALTRO

SCHUBERT UN FULMINE AL ROCK MASTER! CHAEHYUN, UN PROBLEMA DOPO L’ALTRO
Oggi pomeriggio il via al 35° Rock Master, l’arrampicata VIP Prime gare col boulder, Schubert dal podio olimpico e mondiale al Rock Master Seo Chaehyun, prima volta ad Arco e vittoria, pensando al Duello Doppio argento per i poliziotti delle FFOO Laura Rogora e Filip Schenk Podio mondiale, addirittura olimpico oggi ad Arco al 35° Rock Master nella prima fase Boulder, con l’austriaco Jakob Schubert. Il quattro volte campione del mondo, bronzo olimpico e sette volte vincitore della classifica generale di Coppa del Mondo ha steso tutti gli avversari, precedendo il poliziotto gardenese Filip Schenk. Al femminile la reginetta indiscussa è stata la coreana Seo Chaehyun, ca (continua)