Home > Informatica > Quectel annuncia il modulo smart 5G SG560D ad alte prestazioni per l'AIoT

Quectel annuncia il modulo smart 5G SG560D ad alte prestazioni per l'AIoT

scritto da: QuorumPr | segnala un abuso

Quectel annuncia il modulo smart 5G SG560D ad alte prestazioni per l'AIoT

Quectel Wireless Solutions annuncia il modulo smart SG560D, che integra la tecnologia 5G New Radio (NR), l'intelligenza artificiale (AI), una CPU e una GPU, ed è indirizzato a scenari applicativi complessi che richiedono elevate velocità di trasmissione dei dati e capacità di calcolo, come l'infotainment nei veicoli, i palmari industriali, i gateway intelligenti, le telecamere industriali, e i dispositivi di monitoraggio.


"Nell'era dell'AioT (Artificial Internet of Things), la potenza di calcolo è sempre più importante per l'intelligenza e la reattività dei dispositivi. Il nostro modulo 5G SG560D combina le tecnologie 5G e AI per offrire prestazioni all'avanguardia nelle comunicazioni e nell'elaborazione dei dati", afferma Patrick Qian, CEO di Quectel. "Il modulo SG560D offre le funzionalità necessarie per l'edge computing e accelera la trasformazione digitale dei dispositivi in molti settori verticali".

Il modulo intelligente 5G Sub-6GHz Quectel SG560D è alimentato dal chipset Qualcomm QCM6490 e dotato di una CPU Qualcomm Kryo 670 costruita sulla tecnologia Cortex Arm v8 e su una GPU Qualcomm Adreno 642L, che offrono la potenza di calcolo necessaria per un'elaborazione dei dati veloce e di alta qualità. I test indicano che il modulo SG560D può raggiungere prestazioni di calcolo fino a 14 trilioni di operazioni al secondo (TOPS).

Di particolare rilievo è il fatto che il modulo Quectel SG560D integra il sistema operativo Android 12, e quindi consente i futuri aggiornamenti ad Android 13/14/15. La memoria è di 4 GB LPDDR4X + 64 GB UFS, con diverse configurazioni. Il prodotto sarà disponibile in più varianti multiregione - SG560D-EU per l'area EMEA, SG560D-NA per il Nord America, SG560D-CN per la Cina e SG560D-WF per tutto il mondo - fino al 2028.

Attraverso l'interfaccia MIPI DSI, il modulo SG560D può supportare display con una risoluzione massima di 2520×1080 e una frequenza di aggiornamento di 144Hz, con una codifica video di 4K@30fps e una decodifica di 4K@60fps, e un massimo di cinque gruppi di telecamere.

Dotato di architetture di rete 5G standalone (SA) e non-standalone (NSA), lo SG560D supporta il downlink 4 × 4 MIMO e l'uplink 2 × 2 MIMO ed è retrocompatibile con le reti globali LTE/WCDMA.

Oltre alla comunicazione cellulare, lo SG560D supporta le bande Wi-Fi 6E da 2,4 GHz, 5 GHz e 6 GHz, la doppia banda simultanea (DBS), il Wi-Fi 2x2 MU-MIMO e il Bluetooth 5.2 per migliorare in modo significativo la copertura di rete e la velocità di trasmissione dei dati in diversi scenari applicativi.

Inoltre, il modulo SG560D integra un ricevitore GNSS multicostellazione, e può ricevere segnali da un massimo di 7 costellazioni (GPS/GLONASS/BDS/NavIC/Galileo/QZSS/SBAS) contemporaneamente. Combinando i segnali GNSS di due bande di frequenza (L1/L5), il modulo è in grado di fornire prestazioni di posizionamento rapide ed estremamente precise anche in condizioni difficili.

Grazie a diverse interfacce - doppia USB, PCIe multipla, UART, I2S e SPI - il modulo SG560D offre agli sviluppatori OEM flessibilità e facilità di integrazione per numerose applicazioni AioT: sistemi di videoconferenza, dispositivi di live streaming, giochi, edge computing, robot, droni, AR/VR e retail intelligente.

Inoltre, Quectel offre un'ampia gamma di antenne ad alte prestazioni, sia standard che personalizzate, che aumentano notevolmente la connettività wireless. Questo consente ai clienti di abbinare il modulo SG560D di alle antenne e ai servizi di pre-certificazione di Quectel, riducendo sia i costi che il time-to-market dei loro dispositivi intelligenti. In particolare, la gamma di antenne Combo di Quectel, che integra più tecnologie come 5G, 4G, GNSS e Wi-Fi, offre una soluzione ad alte prestazioni, molto flessibile e affidabile, per le applicazioni esterne.


Fonte notizia: https://www.quectel.com/


AI | AIoT | infotainment | palmari | 5G |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Quectel annuncia il modulo dual-band ad alta precisione LC29H con tecnologie RTK e DR

Quectel annuncia il modulo dual-band ad alta precisione LC29H con tecnologie RTK e DR
Quectel Wireless Solutions annuncia il nuovo modulo GNSS dual-band ad alta precisione e multi-costellazione LC29H, basato sulla piattaforma Airoha AG3335, che integra - come opzione - le tecnologie RTK e DR, ed è disponibile in diverse varianti. La famiglia LC29H offre soluzioni ad alte prestazioni ed efficienza energetica per soddisfare le esigenze del mercato in termini di posizionamento ad alta precisione, a livello di decimetri o addirittura centimetri. Questi moduli si adattano perfettamente a un mercato in espansione come quello dei tosaerba autonomi, dei droni, degli scooter di micromobilità e dei robot per le consegne, dell'agricoltura di precisione, e di altre applicazioni industriali e autonome. "Il posizionamento ad alta precisione, con accuratezza a livello di centimetri, è sempre più importante per le nuove applicazioni (continua)

Quectel presenta il modulo di posizionamento GNSS single-band LC76G ad alte prestazioni e basso consumo

Quectel presenta il modulo di posizionamento GNSS single-band LC76G ad alte prestazioni e basso consumo
Quectel Wireless Solutions annuncia il modulo GNSS compatto single-band LC76G, caratterizzato da prestazioni di posizionamento rapide e precise e da un consumo energetico molto basso, già disponibile in quantità sufficienti per soddisfare le richieste del mercato globale. Basato sulla piattaforma Airoha AG3352, il modulo LC76G è in grado di ricevere ed elaborare simultaneamente i segnali di tutte le costellazioni di satelliti (GPS, GLONASS, BeiDou, Galileo e QZSS), e questo - insieme al supporto SBAS - aumenta notevolmente il numero di satelliti visibili e migliora la precisione. Il modulo LC76G può ricevere segnali da un massimo di 47 satelliti e raggiun (continua)

Personal Data partecipa al webinar "Il MES incontra la sicurezza industriale"

Personal Data partecipa al webinar
Personal Data, system integrator bresciano del Gruppo Project, focalizzato su soluzioni per la virtualizzazione, la continuità operativa e la cybersecurity dei sistemi IT, annuncia la partecipazione al webinar che si terrà il 29 giugno alle ore 16.30, organizzato da Stain e con TXone Networks, joint venture di Trend Micro e Vendor. L'innovazione digitale sta trasformando il settore industriale e manifatturiero a una velocità senza precedenti e rappresenta oggi per le imprese del settore un vero potenziale da cogliere come sfida. I sistemi digitali e fisici sono sempre più connessi grazie all'intelligenza artificiale, all'Internet of Things  e Internet Industrial of Things (IoT e IIoT ), robotica, machine learn (continua)

Il nuovo modulo basato su iSIM di Quectel rivoluziona la connettività IoT

Il nuovo modulo basato su iSIM di Quectel rivoluziona la connettività IoT
Quectel Wireless Solutions annuncia il nuovo modulo ultra-compatto BG773A-GL LTE Categoria M1, NB1 e NB2 con supporto SIM integrato (iSIM), che offre agli integratori e ai fornitori di servizi IoT una grande flessibilità perché consente a un dispositivo con un unico numero di SKU (stock-keeping unit) di disporre della giusta connettività per supportare ogni esigenza a livello globale. Questo permette infatti di semplificare la connettività cellulare, perché elimina la necessità di una scheda SIM diversa per ogni paese e agevola la logistica delle tradizionali SIM in plastica, in quanto non richiede adattamenti in loco o nel Paese. Quectel è stata una tra le prime aziende a offrire un modulo iSIM, e ha l'obiettivo di allineare costantemente le prestazioni dei moduli c (continua)

Accordo tra S2E e CYE per una cybersecurity all'avanguardia

Accordo tra S2E e CYE per una cybersecurity all'avanguardia
S2E Solutions 2 Enterprises società di consulenza che opera in ambito business technology annuncia un accordo di collaborazione con CYE, azienda leader nelle soluzioni di ottimizzazione della cybersecurity. La combinazione della tecnologia di CYE con i servizi professionali di S2E porterà nel mercato un modello di sicurezza data-driven allineato alle esigenze aziendali odierne e creerà uno strumento di risoluzione efficace per le organizzazioni avanzate. La piattaforma di CYE offre una comprensione completa dello stato di sicurezza basata su attacchi reali effettuati da red team di liv (continua)