Home > Altro > In Guardia: la nuova rivista della Delegazione Provinciale di Bari delle Guardie d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon

In Guardia: la nuova rivista della Delegazione Provinciale di Bari delle Guardie d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon

scritto da: Dr Stefano Rossi | segnala un abuso

In Guardia: la nuova rivista della Delegazione Provinciale di Bari delle Guardie d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon

Viene fondato a Bari il primo periodico interamente scritto, stampato e diffuso da una delegazione provinciale.


La Delegazione Provinciale di Bari dell’Istituto per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon continua a proporre interessanti e originali iniziative che spesso risultano inedite nella storia dell’antico Istituto nazionale. Ricordiamo, ad esempio, l’organizzazione nell'ultimo anno  di due importanti convegni di studi dedicati alla numismatica e alla storia, con la partecipazione di accademici di fama internazionale, oppure l’istituzione di una medaglia al merito realizzata da un autorevole incisore della Scuola dell’Arte della Medaglia dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

A questi progetti di rilievo, promossi sotto la guida del Delegato Prof. Luca Lombardi, oggi si aggiunge In Guardia il primo periodico dell’Istituto interamente scritto, stampato e diffuso da una delegazione provinciale.

In effetti l’Istituto delle Guardie d’Onore da anni dispone di una sua bella rivista intitolata Guardia d’Onore, un periodico di respiro nazionale edito dalla sede centrale di Roma dell’Istituto e diffuso in tutta Italia. La rivista In Guardia, accostandosi con discrezione alla storica rivista nazionale, si pone invece l’obiettivo specifico di essere funzionale alle necessità della sola Delegazione barese, con lo scopo primario di porre in comunicazione le Guardie tra loro e con quelle delle altre regioni, facendo conoscere il loro importante ruolo a quanti ne sono ignari, fornendo costanti aggiornamenti sulle numerose attività intraprese sul territorio e contribuendo alla diffusione della cultura nel solco dei principi e dei valori dell’Istituto.

Va ricordato che l’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon fu fondato nel 1878 da un gruppo di ufficiali che presero parte alle Campagne del Risorgimento e che alla morte di Re Vittorio Emanuele II, padre della Patria, assunsero l’impegno d’onore di vegliare sulla tomba del sovrano collocata nel Pantheon. In continuità con quanto stabilito da quegli ufficiali, oggi lo scopo principale dell’Istituto è quello di assicurare un servizio di guardia alle tombe dei Re d’Italia.

L’Istituto ha tuttavia anche altri obiettivi fondamentali, come mantenere viva la memoria storica del Risorgimento e le tradizioni militari nazionali. Si tratta del più antico istituto combattentistico e d’arma esistente in Italia, membro di Assoarma e dal 1990 sotto la vigilanza del Ministero della Difesa. L’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon è organizzato territorialmente in delegazioni provinciali.

Il periodico In Guardia presenta un’impaginazione moderna e dinamica, con una struttura ideata per essere facilmente accessibile ed è stampata a colori su carta patinata in formato A4. Il primo numero dispone di ben 40 pagine con rubriche dedicate alle attività della Delegazione, ai prossimi eventi in programma e alla cultura.

Alla Delegazione delle Guardie d’Onore di Bari e al suo Delegato formuliamo quindi i nostri auguri per il successo di questo nuovo e ambizioso progetto editoriale.


 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Una Messa per non dimenticare i giovani Martiri di Via Medina organizzata a Bari dalle Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon

Una Messa per non dimenticare i giovani Martiri di Via Medina organizzata a Bari dalle Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon
Domenica 12 giugno la Delegazione Provinciale di Bari dell’Istituto Nazionale per la Guardia d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon ha riportato alla memoria un evento troppo spesso dimenticato legato alla nascita della Repubblica Domenica 12 giugno la Delegazione Provinciale di Bari in collaborazione con l’Ispettorato per la Puglia dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon ha organizzato una Santa Messa in suffragio dei Martiri di Via Medina e di quanti persero la vita in occasione delle manifestazioni di protesta contro i risultati del referendum del 2 giugno 1946.La Santa Messa – offici (continua)

Un Convegno Nazionale di Studi dedicato alla monumentale opera numismatica di Re Vittorio Emanuele III nel 75° anniversario della sua scomparsa

Un Convegno Nazionale di Studi dedicato alla monumentale opera numismatica di Re Vittorio Emanuele III nel 75° anniversario della sua scomparsa
L’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon il prossimo 12 novembre celebrerà il 75° anniversario della morte di Re Vittorio Emanuele III dedicando un Convegno di Studi alla sua straordinaria opera numismatica. Eminenti studiosi, accademici, autorità e i vertici dell’Istituto si sono dati appuntamento per l'importante simposio scientifico in un suggestivo complesso monastico del XV secolo a Conversano in provincia di Bari. La Delegazione Provinciale di Bari in collaborazione con l’Ispettorato per la Puglia dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon prosegue la sua attività di promozione culturale con l’organizzazione di Convegni Nazionali di Studi volti all’indagine scientifica e alla presentazione di ricerche originali, ai quali prendono parte i più autorevoli studiosi italiani e s (continua)

Le Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon alla Processione della Madonna di Loreto a Bitonto

Le Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon alla Processione della Madonna di Loreto a Bitonto
Confermato il legame tra la cittadina pugliese e il prestigioso Istituto delle Guardie d'Onore fondato nel 1878 e sotto il controllo del Ministero della Difesa. Nel pomeriggio di giovedì 5 maggio la Delegazione Provinciale di Bari dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon ha preso parte alla Solenne Processione della Madonna di Loreto svoltasi a Bitonto, confermando il forte legame tra la cittadina pugliese e il prestigioso Istituto fondato nel 1878 e sotto il controllo del Ministero della Difesa. L’evento religio (continua)