Home > Economia e Finanza > Hile, azienda di professionisti nell’impiantistica industriale, energie rinnovabili e automazione compie 5 anni

Hile, azienda di professionisti nell’impiantistica industriale, energie rinnovabili e automazione compie 5 anni

scritto da: Notiziabile | segnala un abuso

Hile, azienda di professionisti nell’impiantistica industriale, energie rinnovabili e automazione compie 5 anni

Nata a Padova con la mission di aiutare le PMI italiane a diventare più sostenibili e più competitive utilizzando in modo semplice ma efficace le nuove tecnologie, Hile celebra il suo quinto anno di attività.


Operiamo in un mondo sempre più competitivo e in rapido cambiamento che ha bisogno di soluzioni per migliorare la sostenibilità e fare un uso più efficiente delle risorse. Siamo in un momento in cui le imprese italiane devono creare sempre più valore per i loro stakeholders, da dipendenti a clienti, fornitori, comunità e azionisti e per farlo devono essere in grado di creare delle soluzioni per il futuro – e noi di Hile aiutiamo le aziende in questo percorso di trasformazione” - Enrico Sabbadin, Amministratore unico Hile.

Hile contribuisce allo sviluppo delle aziende del territorio attraverso tre aree di business - la progettazione, l’installazione e la manutenzione di impianti fotovoltaici, gli impianti industriali che mirano ad efficientare i processi produttivi dal punto di vista energetico e l’automazione industriale – ed è oggi in grado di rispondere alle più elevate esigenze di produttività ed efficientamento energetico delle imprese italiane. In effetti, tutte le aree di business hanno contribuito alla crescita dell’azienda che ha chiuso il 2021 con un fatturato che supera i 2.5 milioni di euro e un team di professionisti che supera le 20 persone. Queste soluzioni tecnologiche e personalizzate riescono ad ottimizzare i processi produttivi, sia a livello di efficientamento dei consumi e dei costi che sono sempre più elevati, sia a livello di facilità di utilizzo per i dipendenti creando al contempo le massime condizioni di sicurezza sul posto di lavoro. Inoltre, con l’utilizzo delle energie rinnovabili, come il fotovoltaico - un servizio sempre più richiesto, le imprese italiane riusciranno a dare un contributo fondamentale alla riduzione delle emissioni di CO2. Fino ad oggi, più di 250 clienti hanno affidato alla Hile la costruzione e la manutenzione di impianti fotovoltaici.

Enrico Sabbadin ha aggiunto: “Anche noi in Hile lavoriamo per un futuro sostenibile. Nel quinto anno di vita siamo in una crescita costante sia a livello di fatturato che di dipendenti, e vogliamo crescere ancora dando sempre più spazio ai giovani. In effetti, siamo un’azienda giovane, dove l’età media è di 35 anni e dove la curiosità e lo spirito d’intraprendenza delle nuove generazioni si fondono all’esperienza dei nostri senior manager. Inoltre, abbiamo avviato da poco un progetto blockchain che prevede la costruzione del gemello digitale di un impianto fotovoltaico per permettere di tenere traccia “notarizzando” su blockchain tutte le attività previste – dalla costruzione all’iter burocratico, alla manutenzione e fino alla fine della sua vita utile. Guardando al futuro, ci impegneremo sempre di più a portare la digitalizzazione e l’automazione all’interno delle aziende per rendere i processi produttivi sempre più efficienti”.Hile vanta anche una vasta esperienza nello sviluppo di impianti per l’automazione e l’industria 4.0 soprattutto nel settore alimentare - dal mercato lattiero caseario a quello delle carni e fino alla catena del freddo. Un’industria che ha capito che solo digitalizzando i processi potrà rispondere in tempo reale alle richieste dei consumatori e del mercato sia a livello di prodotto per garantire freschezza e sicurezza igienica, che a livello di produttività ed efficientamento dei processi. L’assistenza tecnica riguardante il funzionamento dell’intero impianto industriale - dal monitoraggio alla manutenzione dell’impianto fotovoltaico, agli impianti elettrici e di automazione - è un altro punto centrale della strategia di crescita di Hile. Un servizio sempre più apprezzato dai clienti, che si contraddistingue per l’elevato livello di professionalità, la cura dei dettagli, qualità, affidabilità e capacità di rispondere al cliente in modo rapido ed efficiente.

“Vogliamo ringraziare a tutti coloro che ci hanno sopportato in questi primi 5 anni, dai clienti ai fornitori e dipendenti che hanno creduto in noi e nella nostra capacità di rendere i loro business più efficienti. Il nostro desiderio è di continuare a portare l’innovazione nelle imprese italiane e renderle sempre più sostenibili”, conclude Enrico Sabbadin.



 

Potrebbe anche interessarti

IMIT Control System, oltre 100 anni di esperienza in un blog


Rinnovabili.it presenta Fingreen specialista del Risparmio Energetico in Trentino


IN ARRIVO UN 2015 RICCO DI NOVITA’ PER MCE – MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT CON DUE NUOVI APPUNTAMENTI INTERNAZIONALI: MCE SAUDI E MCE ASIA


Fera eolico: Ora investimenti in tecnologia e reti per abbattere gli ostacoli


Un posto in prima fila per THAT’S SMART a Mce – Mostra Convegno Expocomfort 2020


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Acquisti online, nel 2021 abbandonati 8 «carrelli» su 10: ecco il report dell’e-commerce globale

Acquisti online, nel 2021 abbandonati 8 «carrelli» su 10: ecco il report dell’e-commerce globale
Il Black Friday fa schizzare le vendite, mentre il sabato è il giorno in cui si compra meno. Continua a crescere il mobile. L’autore dello studio Brad Ward: «La pandemia ha accelerato la trasformazione» Otto acquisti su dieci abbandonati prima del check-out, con una corsa all’affare che esplode negli ultimi giorni del mese e un traffico da mobile che ormai è predominante fino al 70%. E il sabato, al contrario di quanto avviene nel mondo fisico, in rete nessuno fa shopping.Sono alcuni dei dati emersi dal report globale su trend e statistiche dell’e-commerce per il 2022 di SaleCycle, real (continua)

L’algoritmo che fa scouting di bandi a fondo perduto: Eurifinance «conquista» 500 aziende in tre mesi

L’algoritmo che fa scouting di bandi a fondo perduto: Eurifinance «conquista» 500 aziende in tre mesi
La piattaforma nata in Campania automatizza l’accesso ai finanziamenti. Il founder Vinciguerra: «In Europa tornano miliardi. Valutati i requisiti, vinciamo 8 bandi su 10» Una piattaforma gratuita per le imprese per agevolare l’accesso ai fondi messi a disposizione da bandi nazionali ed europei. Con il suo sistema «freemium» Eurifinance è riuscita a raccogliere iscrizioni da parte di più di 500 aziende in soli tre mesi dal lancio, nel periodo compreso tra marzo e giugno 2022.Il modello di business della startup di consulenza finanziaria, lanciata in Campan (continua)

IL GRUPPO SOLOAFFITTI LANCIA LA NUOVA PIATTAFORMA PER L’AFFITTO DIGITALE “SOLOAFFITTIPAY”

IL GRUPPO SOLOAFFITTI LANCIA LA NUOVA PIATTAFORMA PER L’AFFITTO DIGITALE “SOLOAFFITTIPAY”
Attraverso l’equity crowdfunding si concretizza il progetto aziendale di “rivoluzionare nuovamente il mercato dell’affitto sicuro”. Un milione l’obiettivo di raccolta. Partirà il 19 luglio la campagna di equity crowdfunding per il progetto SoloAffittiPAY: si tratta infatti del risultato del lavoro della nuova start-up innovativa Digital Rent, l’ultima nata in casa del Gruppo SoloAffitti.SoloAffittiPAY è la piattaforma dove si può prendere o dare in affitto in sicurezza un immobile ovunque, da dovunque. Un luogo dove creare, firmare, registrare e asseve (continua)

NLH PUBBLICA "HO UN SASSOLINO NELLA SCARPA" VERSIONE TORMENTONE SOCIAL

NLH PUBBLICA
NLH e il suo ‘Sassolino nella scarpa’ NLH pubblica una nuova versione del brano ‘Ho un sassolino nella scarpa’. Il brano originale, datato 1943, è stato scritto da Fernando Vinci e portato al successo nello stesso anno da Natalino Otto. In questa versione dance, rimangono marcati gli accenni swing ed il relativo motivetto della versione originale, creando però allo stesso tempo una incalzante nuova melodia che invita l’ascoltatore a ballare. Su Tik Tok si sono già creati gruppi di ballo sulla canzone! È uscita una nuova versione del famoso brano “Ho un sassolino nella scarpa”. Il brano originale, datato 1943, è stato scritto da Fernando Vinci e portato al successo nello stesso anno da Natalino Otto. In questa versione dance, proposta dal NLH, rimangono marcati gli accenni swing ed il relativo motivetto della versione originale, creando però allo stesso te (continua)

ASENDIA FESTEGGIA IL SUO 10° ANNIVERSARIO

ASENDIA FESTEGGIA IL SUO 10° ANNIVERSARIO
Asendia, joint venture tra La Poste e Swiss Post, festeggia 10 anni di continua crescita e trasformazione. Il 2022 segna un decennio di logistica incentrata sul cliente, aiutando marchi di ogni dimensione a vendere i loro prodotti in nuovi mercati in tutto il mondo. Dopo aver raggiunto la soglia di oltre 2 miliardi di euro di fatturato annuo nel 2021 e aver ottenuto l’obiettivo di diventare 100% carbon neutral, l’azienda festeggia in grande stile. Per l’occasione saranno piantati oltre 2.000 alberi, uno per ogni dipendente in tutto il mondo. Concentrata nel supportare i brand nelle loro ambizioni di crescita internazionale attraverso la tecnologia smart e l’eccellenza logistica, Asendia ha investito nella piattaforma SaaS Anchanto nel 2020 e ha acquisito pienamente ESW nel 2021. Queste acquisizioni hanno permesso ad Asendia di ampliare la gamma delle soluzioni e-commerce che offre a rivenditori e brand. Nel 2020 Asendia ha lanciato e- (continua)