Home > Trattamenti estetici > Cos’è la Riflessologia Plantare: il trattamento per il benessere completo del corpo

Cos’è la Riflessologia Plantare: il trattamento per il benessere completo del corpo

scritto da: StephanieT | segnala un abuso

Cos’è la Riflessologia Plantare: il trattamento per il benessere completo del corpo

La riflessologia plantare è una pratica olistica che ha origini antichissime, ma tutt’oggi viene ancora praticata nei migliori centri olistici. Si tratta di una tecnica di medicina complementare che prevede la manipolazione, da parte di un operatore, della pianta del piede.


La riflessologia plantare è una pratica olistica che ha origini antichissime, ma tutt’oggi viene ancora praticata nei migliori centri olistici. Si tratta di una tecnica di medicina complementare che prevede la manipolazione, da parte di un operatore, della pianta del piede, così da intervenire in modo mirato sui malesseri della persona e ristabilire l’equilibrio del corpo.

Questa tecnica si basa sul principio che ogni parte del piede sia collegata a una specifica area del corpo, e che la stimolazione di queste aree possa aiutare a migliorare la salute generale.

La riflessologia plantare può quindi essere intesa come un massaggio svolto sulla pianta del piede, che applica un certo quantitativo di pressione in determinati punti d’interesse. Le zone del piede su cui si va ad intervenire variano in base al malessere e i disturbi dalla persona. Questo perché ogni parte del piede si riflette su una zona ben precisa del corpo umano.

Stimolando una determinata parte della pianta del piede, con pressioni manuali e massaggi, è possibile risolvere malesseri di vario genere, che siano congestioni, stiramenti, dolori e stress.

 

L’obiettivo della riflessologia plantare

Grazie alla sua natura olistica, la riflessologia plantare ha come obiettivo quello di portare un benessere completo, globale, alla persona. Questa disciplina non tiene in considerazione solo il benessere fisico della persona, ma il suo intero stato di salute, quindi anche il benessere mentale e spirituale.

Ognuno di questi aspetti contribuisce in modo decisivo all’armonia della persona e trascurarne uno vorrebbe dire ignorare un aspetto importantissimo della problematica che un individuo sta affrontando. La riflessologia plantare vede la persona come un ecosistema in perfetto equilibro. Se uno tra gli aspetti di benessere fisico, mentale e spirituale si incrina, anche gli altri ne subiscono le conseguenze.

Per questo, prendere in considerazione ogni aspetto del benessere della persona è il modo migliore per affrontare in modo completo e decisivo una problematica. La riflessologia plantare è una pratica completa, che agisce quindi a livello globale e porta benefici su tutta la persona. Contribuisce e portare nuova energia e serenità.

Permette di affrontare nello stesso momento problematiche e disturbi di diverso tipo, senza accanimento terapeutico ma anzi, in modo rilassante e riequilibrante.

 

Come viene svolta la riflessologia plantare

Come abbiamo visto, il trattamento olistico di riflessologia plantare viene praticato tramite la manipolazione della pianta del piede.
Durante il trattamento, il paziente è invitato a stendersi e rilassarsi, in modo da trovare uno stato di calma nel quale lasciarsi trasportare dalle sensazioni del trattamento. L’ambiente in cui il trattamento viene svolto va a contribuire in modo importante all’esperienza della persona. Per questo, dovrebbe essere un luogo che invita al relax, confortevole e accogliente. Una volta che il cliente è a suo agio, l’operatore inizia a manipolare e applicare pressione nelle zone d’interesse della pianta del piede. Solitamente questa procedura viene fatta per 30/40 minuti, ma può variare a seconda delle necessità della singola persona.

È consigliabile svolgere le sessioni si riflessologia plantare con cadenza regolare, una o due volte a settimana a inizio percorso e via via riducendo il numero di appuntamenti, finché non si arriva al benessere completo. 

Parte fondamentale di questo trattamento, però, è l’ascolto. La metodologia olistica mette in primo piano questa attività, volta alla comprensione delle cause delle problematiche e delle vere necessità della persona.
Chi decide di fare un trattamento olistico professionale, deve sapere che dovrà rispondere a qualche domanda prima che la pratica inizi. Solo in questo modo l’operatore potrà agire sui punti ideali ai bisogni di quella persona.

 

A chi è rivolta la riflessologia plantare

La riflessologia plantare si rivolge a tutti coloro che voglio ritrovare equilibro e benessere, affrontando in modo naturale stress, congestioni, dolori muscolari e ansie.
La riflessologia plantare è una pratica olistica che, nonostante sia particolarmente completa, non è affatto invasiva. Questo la rende una soluzione perfetta per affrontare numerosissime problematiche legate alla salute senza dover assumere farmaci o sottoporsi ad altre pratiche invasive. Questo massaggio olistico è ideale per persone di tutte le età, compresi neonati e bambini. Difatti, la pratica della riflessologia plantare è particolarmente indicata per favorire una crescita sana e libera da quei leggeri disturbi tipici dei bambini.

 

Perché affidarsi a un professionista della riflessologia plantare

Affidarsi a un professionista della riflessologia plantare può aiutare a migliorare la salute generale e a ridurre lo stress. Inoltre, questa tecnica può essere utilizzata per trattare specifiche condizioni di salute, come il mal di testa, il mal di schiena e il dolore alle articolazioni. Un professionista della riflessologia plantare deve essere un operatore con ampia conoscenza del mondo olistico e delle sue pratiche, oltre che di aspetti più tecnici quali la mappa dei riflessi. Per svolgere questo lavoro è richiesta un’intensa formazione ed esperienza sul campo. Diventa chiaro che affidarsi a un professionista è la chiave per avere risultati ottimali, per ritrovare l’equilibrio e il proprio benessere. Chi desidera iniziare un percorso di riflessologia plantare per il proprio benessere, può trovare nei suoi paraggi centri specializzati autorizzati, come il Centro Benessere Armonia e bellezza di Morena Storti, vicino a Mantova.


Fonte notizia: https://www.morenabenessere.it/


riflessologia plantare | salute | olismo | morena armonia e bellezza |



 

Potrebbe anche interessarti

Prendersi cura di se stessi con la riflessologia plantare.


“Ti Olio!”, Il mondo dell’oro verde della terra in tavola tra degustazioni e cooking contest a Ceraso


Riposare bene: la riflessologia plantare


CMP presenta la sua Heritage Ski Capsule ispirata a Mondrian


Sportivi e fascite plantare..


Festival Smart Cityness: l’innovazione territoriale e la collaborazione locale, dal 2 al 4 ottobre, Cagliari


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore