Home > Turismo e Vacanze > S.P. 119 POLIZZI GENEROSA - PORTELLA COLLA, ARRIVA IL DECRETO DI FINANZIAMENTO. L’UNIONE MADONIE AUSPICA L’IMMEDIATA INDIZIONE DELLA GARA DI APPALTO.

S.P. 119 POLIZZI GENEROSA - PORTELLA COLLA, ARRIVA IL DECRETO DI FINANZIAMENTO. L’UNIONE MADONIE AUSPICA L’IMMEDIATA INDIZIONE DELLA GARA DI APPALTO.

scritto da: LOsservatorio | segnala un abuso

S.P. 119 POLIZZI GENEROSA - PORTELLA COLLA, ARRIVA IL DECRETO DI FINANZIAMENTO. L’UNIONE MADONIE AUSPICA L’IMMEDIATA INDIZIONE DELLA GARA DI APPALTO.

Saranno undici gli interventi che verranno realizzati lungo tutta la strada che ad oggi risulta chiusa dal Km. 1,700 al Km. 5.


Pubblicato il decreto di finanziamento per la realizzazione dei lavori di sistemazione e messa in sicurezza della sede viaria della S.P. n. 119 Polizzi Generosa - Portella Colla. L’importo previsto dal progetto di 1,5 milioni di euro rientra nella Strategia nazionale Aree Interne (SNAI) Madonie ed è a favore della Città metropolitana di Palermo che potrà procedere all’indizione della gara di appalto dei lavori.
Saranno undici gli interventi che verranno realizzati lungo tutta la strada che ad oggi risulta chiusa dal Km. 1,700 al Km. 5. Il decreto di 1,5 milioni di euro (DDG 2167), emesso dall’Assessorato regionale delle Infrastrutture e della Mobilità, finanzia tutte le opere necessarie al ripristino della viabilità e messa in sicurezza del tratto stradale che da Polizzi Generosa arriva a Portella Colla a poca distanza dalle strutture sciistiche di Piano Battaglia. Il miglioramento dei livelli di accessibilità alla località turistica consentirà anche di valorizzare e sfruttare meglio l’ingente patrimonio naturalistico del Parco delle Madonie che fa parte della rete europea dei Geopark e Unesco.  
“Questa è la testimonianza tangibile del grande lavoro che abbiamo fatto nei diversi mesi – afferma il presidente Pietro Macaluso e Giuseppe Minutilla assessore alla viabilità dell’Unione Madonie. Inizia a prendere corpo la programmazione dell’Unione Madonie per lo sviluppo del territorio e la promessa di spendere le risorse della SNAI impegnate sulla viabilità. Un particolare ringraziamento ai colleghi della giunta dell'Unione Madonie e al coordinatore tecnico Alessandro Ficile per il suo prezioso lavoro. Ci auguriamo che l’indizione della gara d’appalto da parte della Città Metropolitana di Palermo avvenga quanto prima in modo da poter avviare in tempi brevi i lavori.”
Il progetto è stato realizzato dall’ufficio Speciale per la Progettazione della Regione Siciliana grazie alla convenzione stipulata con la Città metropolitana di Palermo soggetto attuatore della programmazione degli interventi su alcune strade provinciali da parte dell’Unione delle Madonie.
Le scelte progettuali adottate hanno seguito il rispetto della compatibilità ambientale e il contenimento dei costi, coniugati all’ottenimento di elevati standard di sicurezza per la circolazione veicolare. I lavori prevedono il ripristino della sede stradale ceduta, la rinaturalizzazione delle scarpate, la sostituzione delle gabbionate deformate e la regimentazione dell’acqua. Tutte le zone interessate da frane saranno ripristinate e in tutti i ponti saranno realizzati i giunti di dilatazione. Il quarto, dei cinque ponti presenti sul tracciato, sarà completamente demolito e sostituito da una struttura scatolare in cemento armato. È prevista altresì la realizzazione della segnaletica verticale e orizzontale.

sp 119 | portella colla | polizzi generosa | unione madonie | piano battaglia |



 

Potrebbe anche interessarti

Claudia Gerini e Massimiliano Gallo premiati alla presentazione del Gala Cinema e Fiction in Campania XI Edizione


Fashion Gold Party Elite arriva l’edizione settembrina a Villa Lucrezio


Ristrutturazione o manutenzione straordinaria ?


Grande successo per "Sir Andrea Frankfourth e il tesoro degli Incas", il nuovo libro di Anna Maria Ghedina.


CERN sceglie Simufact Additive per la simulazione dei metalli


La Giuria Cinema della Finale Nazionale del Premio Musa d’Argento


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L’Unione Madonie invita l’ANAS a procedere alla realizzazione dei lavori di sistemazione di due tratti di strada sulla SS. 120

L’Unione Madonie invita l’ANAS a procedere alla realizzazione dei lavori di sistemazione di due tratti di strada sulla SS. 120
Il sollecito nasce nella considerazione che i lavori dovranno essere ultimati, collaudati e rendicontati entro e non oltre il 31.12.2023 e dalla certezza delle somme € 1.557.999,99 così come certificato dal decreto (D.D.G. 2013 del 12.07.2022) emanato dal Dipartimento regionale infrastrutture e mobilità della Regione Siciliana. L’Unione Madonie chiede all’ANAS di accelerare i tempi per la realizzazione dei lavori di sistemazione e messa in sicurezza di alcuni tratti di strada compresi tra il Km 10+000 ed il Km 82+000, della S.S. 120 "Etna e delle Madonie". Il sollecito nasce nella considerazione che i lavori dovranno essere ultimati, collaudati e rendicontati entro e non oltre il 31.12.2023 e dalla certezza delle s (continua)

Il GAL Madonie incrementa la propria dotazione finanziaria per realizzare 3 nuove azioni strategiche

Il GAL Madonie incrementa la propria dotazione finanziaria per realizzare 3 nuove azioni strategiche
Le nuove azioni riguarderanno: la chiusura della filiera zootecnica, la connessione alla banda larga dei territori agricoli e la progettazione dei piani di sviluppo dei comuni e dei piani di tutela delle aree protette Emesso dall’Assessorato Regionale dell’Agricoltura il decreto di approvazione della variante suppletiva al PAL "Comunità Rurali Resilienti” del GAL ISC Madonie per la Misura 19 “Sostegno allo Sviluppo Locale Leader – SLTP – sviluppo locale di tipo partecipativo” del PSR Sicilia 2014-2022”.Tre i progetti approvati per la fase di transizione 2021-2022, che accompagnerà il GAL sino alla nuova P (continua)

Unione Madonie, Finanziati gli interventi di riqualificazione dell' Alberghiero di Castellana Sicula, ISIS di Gangi e ITI di Petralia Soprana

Unione Madonie, Finanziati gli interventi di riqualificazione dell' Alberghiero di Castellana Sicula, ISIS di Gangi e ITI di Petralia Soprana
Firmato il decreto di finanziamento per la riqualificazione di tre edifici scolastici ricadenti nei comuni di Castellana Sicula, Gangi e Petralia Soprana.  L’importo complessivo degli interventi progettati dall’Unione Madonie e finanziati dall’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale nell’ambito del PO FESR 2014/2020 - linea d'azione 10.7.1, è di 800 mila e (continua)

Unione Madonie, finanziati i primi interventi per la riqualificazione di case di riposo e protette oltre a strutture socio assistenziali per l’accoglienza.

Unione Madonie, finanziati i primi interventi per la riqualificazione di case di riposo e protette oltre a strutture socio assistenziali per l’accoglienza.
I Comuni interessati sono: Castelbuono, Caltavuturo, Isnello e Geraci Siculo Arrivano i finanziamenti relativi ai progetti per la riqualificazione, ristrutturazione e adeguamento di Case di riposo, Case protette e strutture socio-assistenziali per l’accoglienza ricadenti nei Comuni dell’Unione delle Madonie. Tre i progetti ammessi a finanziamento per il recupero e riqualificazione delle case di riposo per anziani.  Gli interventi sono localizzati nei comuni d (continua)

Mischio le carte, il nuovo singolo di Alessio Alessandra con Peppe Servillo

Mischio le carte, il nuovo singolo di Alessio Alessandra con Peppe Servillo
È online Mischio le carte, il nuovo singolo Alessio Alessandra che vede la partecipazione straordinaria di Peppe Servillo, noto frontman degli Avion Travel. Il cantautore siciliano, che si autodefinisce un antropologo della musica, si presenta sulla scena con un pezzo ispirato alla vita quotidiana e a chi è alla continua ricerca della propria identità provando ad essere tutto e il contrario di tutto. Mischio le carte si colloca in questo tempo, nel nostro tempo e fotografa il difficile momento che stiamo attraversando. L'autore "mischia le cart (continua)