Home > Auto e Moto > Incentivi per veicoli elettrici, una prima risposta nazionale al problema dell’inquinamento atmosferico

Incentivi per veicoli elettrici, una prima risposta nazionale al problema dell’inquinamento atmosferico

scritto da: Estrima | segnala un abuso


Ad oggi, solo il Regno Unito e gli Stati Uniti sembra siano i soli Paesi ad aver recepito al meglio il concetto moderno di auto “green”, una svolta importante per il mercato della vendita di veicoli, per venire incontro e cercare di risolvere al più presto i problemi legati all’inquinamento atmosferico, all’impatto ambientale, al risparmio energetico. L’Italia dopo una fase iniziale di smarrimento e semi-incoscienza, sembra alla fine, esser riuscita a colmare il gap che la allontana, di fatto, dalle due Grandi indirizzando la sue condotte programmatiche verso un’apertura più sostanziale ed efficace nei confronti del mercato dei mezzi elettrici.
 

Le manovre di incentivi per veicoli ecologici ed elettrici varate dal Consiglio dei Ministri sono, infatti, una prova inconfutabile di un primo concreto interessamento del Governo italiano alle problematiche ambientali, nuove importanti misure per il rilancio del mercato dell’auto, in primis, e per aderire, in piena forma, agli obiettivi di riduzione del gas serra prefissati dall’Europa e contenuti nel Piano Clima della stessa Comunità Europea. D’altronde l’ auto elettrica rappresenta una più che efficace risposta allo smog delle città, allo stress del traffico urbano o del parcheggio impossibile, una soluzione ottimale per chi è costretto alla mobilità nei grandi centri e deve districarsi, impietosamente, tra zone a traffico limitato e obblighi comunali di circolazione a targhe pari e dispari.
 

Estrima SRL, azienda di Pordenone è, oggi, una nuova realtà imprenditoriale nel mercato emergente della produzione e vendita di auto elettriche con soluzioni di veicoli ecologici che possano garantire eguali prestazioni e sicurezza di un mini car dello stesso segmento, con tutte le opportunità e i vantaggi delle auto a motore elettrico. Economicità, praticità, design, ambiente, questi i principi che hanno ispirato la produzione di Birò, il veicolo a quattro ruote della casa friulana, che offre un ventaglio di proposte d’autovetture elettriche competitivo ed esclusivo, un nuovo concept d’auto per sostenere la tua guida ecologica.
 


Fonte notizia: http://www.estrima.com/


estrima | veicoli elettrici | auto elettriche | vendita auto elettriche | motore elettrico | auto ecologica | auto elettrica | birò | veicoli ecologici | estrima srl | autovetture elettriche | incentivi auto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Castrol lancia l'innovativo fluido per la gestione termica delle batterie degli EV


Castrol annuncia il lancio di Castrol ON, la gamma di fluidi per veicoli elettrici


A That’s Mobility 2019 I dati aggiornati sulla Mobilita’ Elettrica in Italia e tante altre novita’


Webinar PETRONAS sui fluidi per veicoli elettrici


A Torino il Primo Simposio PETRONAS sui fluidi per veicoli elettrici


PELLE vs SMOG, la protezione prima di tutto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Birò, l’auto elettrica adatta ai più giovani

Le tue esigenze di trasporto cittadino richiedono praticità, tranquillità di guida, risparmio sui consumi, efficienza e capacità di spazio e volume, affidabilità e sicurezza? Estrima SRL è azienda produttrice di veicoli elettrici, una nuova e solida realtà imprenditoriale nel mercato della produzione e vendita di auto elettriche, la risposta più ade (continua)

Nasce Birò, veicolo elettrico per una nuova esperienza di guida

Bellissimo, pratico, ecologico, economico, sicuro, di qualità: caratteristiche di garanzia per il nuovo innovativo veicolo elettrico dell’azienda Estrima SRL di Pordenone, etichetta di un progetto ambizioso di praticità, concept moderno d’auto per condividere, sostenere e favorire le tematiche più attuali e contingenti dell’ecologia e del risparmio energetico (continua)