Home > Sport > BARDOLINO INTERNAZIONALE CON IL TRIATHLON. APPUNTAMENTO DA “IRONMAN” IL 16 GIUGNO

BARDOLINO INTERNAZIONALE CON IL TRIATHLON. APPUNTAMENTO DA “IRONMAN” IL 16 GIUGNO

scritto da: Newspower | segnala un abuso

BARDOLINO INTERNAZIONALE CON IL TRIATHLON. APPUNTAMENTO DA “IRONMAN” IL 16 GIUGNO


 

A Bardolino (VR) va in scena il 29° Triathlon Internazionale

Appuntamento il 16 giugno sulle distanze “olimpiche”

Interessato alla gara veronese anche il vincitore dell’Ironman Hawaii, Faris al-Sultan

Il 1° giugno cambia la quota di iscrizione, da 50 Euro si sale a 60

 

 

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con il pilastro del triathlon italiano, sabato 16 giugno è in calendario il Triathlon Internazionale di Bardolino (VR), la più antica manifestazione del settore in Italia che celebra quest’anno le 29 edizioni.

Vuoi per la longeva tradizione e per l’organizzazione sempre curata e puntuale, vuoi per la location sulle rive del Lago di Garda, ogni anno l’appuntamento veronese è un’autentica calamita per gli appassionati di triathlon di tutto il mondo, desiderosi di sfidarsi nella triplice prova di nuoto, bici su strada e corsa.

Il fascino del Triathlon Internazionale di Bardolino è volato alto anche al di fuori dei confini nazionali, in particolare in Germania dove ha contagiato anche un campione del triathlon in versione estrema come Faris al-Sultan, fuoriclasse nato a Monaco e iracheno di origine, che della fatica ha fatto il proprio stile di vita.

Faris al-Sultan è famoso soprattutto per aver vinto il noto Ironman delle Hawaii nel 2005, gara dura ed estrema che impone 3800 metri a nuoto, 180 km in bici ed oltre 42 km di corsa, ma nel suo palmares figurano molti altri risultati di pregio come il 6° posto al Campionato Europeo Ironman, l’argento al Kaiser’s Triathlon di Bonn e quattro titoli Deutscher Meister di triathlon, il campionato nazionale tedesco della disciplina.

Nella lunga trafila di successi manca ancora all’appello quello sulle sponde del Garda, dopo la vittoria alla prima gara di triathlon al mondo, l’Ironman delle Hawaii appunto, sarebbe ideale la partecipazione al Triathlon Internazionale di Bardolino, prima manifestazione di questo tipo nata in Italia, e Faris al-Sultan ha già mostrato grande interesse per l’evento veronese.

Al-Sultan parteciperà inoltre al triathlon di Ingolstadt (Germania) del 10 giugno, gara di casa da lui vinta più volte, compresa l’ultima edizione del 2011, una competizione che quest’anno è gemellata proprio con il Triathlon Internazionale di Bardolino del prossimo giugno.

In attesa della conferma di Faris al-Sultan, più di 800 triatleti si sono già prenotati alla rassegna veronese, un numero importante che supera di gran lunga le proiezioni del medesimo periodo 2011, un altro sintomo di espansione crescente è l’iscrizione di 250 “nuovi arrivi” per il Triathlon Internazionale, cioè atleti alla loro prima volta a Bardolino. Tra i partecipanti figurano anche alcuni nomi di spicco della disciplina, come i giovani Giulio Molinari e Rodolphe von Berg, il dato che colpisce parecchio è poi la forte adesione dall’estero con 11 Paesi rappresentati.

Tra i tanti sport di fatica il triathlon è senza dubbio uno dei più selettivi ed impegnativi, oltre alla prestanza del nuotatore sono richiesti scatti da velocista sui pedali ed abilità da corridore, un identikit per autentici fuoriclasse. La personale interpretazione di fatica del Triathlon Internazionale di Bardolino è quella classica della distanza olimpica, il prossimo 16 giugno verranno proposti 1,5 km a nuoto nelle acque del Lago di Garda, 40 km in bici nell’entroterra veronese e infine 10 km di corsa sul lungolago.

Le iscrizioni per la 29.a edizione sono in corsa fino al 12 giugno e, entro il 31 maggio, sarà possibile approfittare della quota ridotta di 50 Euro, mentre dal 1° giugno verrà aumentata a 60 Euro.

Il Triathlon di Bardolino è promosso dal Comune di Bardolino, con il supporto della Regione Veneto e della Provincia di Verona, l’organizzazione è affidata a Dante Armanini e al GS Bardolino Triathlon, il tutto sotto l’egida della Federazione Italiana Triathlon.

Info: www.triathlonbardolino.it

TRIATHLON |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Fabrizio Terrinoni, Ironman: più di ogni altra cosa mi aiuta la tranquillità


CHIARETTO DI BARDOLINO: NASCE UNA NUOVA DOC


APPUNTAMENTO “OLIMPICO” A BARDOLINO (VR). IL TRIATHLON INTERNAZIONALE SCATTA IL 16 GIUGNO


IL TRIATHLON TORNA A BARDOLINO. 28° APPUNTAMENTO INTERNAZIONALE IL 18 GIUGNO


Come migliorare la performance e spunti dal libro Triathlon e Ironman


IN 1.250 AL VIA SABATO A BARDOLINO (VR). NUOVO RECORD PER IL TRIATHLON INTERNAZIONALE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI
Il 4 gennaio sull’Alpe Cermis, evento collaterale del Tour de Ski Per il Comitato Fiemme World Cup undicesima edizione al via L’evento precede la Final Climb dei big della Coppa della Mondo Iscrizioni già aperte e online fino al 2 gennaio La Val di Fiemme aprirà il nuovo anno con una serie di grandi eventi dello sci nordico, tra cui il Tour de Ski del 3-4 gennaio e le gare di Coppa del Mondo di combinata nordica dal 6 al 9 gennaio, ma non solo. Il comitato Fiemme World Cup apre le iscrizioni per l’undicesima edizione della gara promozionale FISI “Rampa con i Campioni” al via martedì 4 gennaio, dedicata agli ex campioni e amatori ch (continua)

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO
11 e 12 dicembre le gare di discesa libera, il 13 Super G A Santa Caterina Valfurva 21 nazioni, ci sono anche gli USA Il vicesindaco Bellotti rilancia il territorio e le sue bellezze Apertura di Coppa Europa maschile a Zinal (SUI), la prima DH in Valtellina Si accendono i riflettori su una delle piste più divertenti e tecniche dell’arco alpino, e non a caso prende il nome di una stella dello sci alpino, la campionessa valtellinese Deborah Compagnoni. La pista, nata nel 2005 come sede per le gare femminili dei Campionati Mondiali, nel 2014 e 2015 ospitò anche le prove maschili di Coppa del Mondo sostituendo la consueta tappa di Bormio. Ora sulla stess (continua)

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO
Dall’8 al 18 dicembre due weekend intensi con la IBU Junior Cup L’evento è allestito dall’ASV Martello e da tanti volontari 33 nazioni rappresentate nel primo weekend dell’IBU Junior Cup La Val Martello non è solo biathlon, ma anche… fragole! Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (Georg Wilhelm Friedrich Hegel).Anche in Val Martello con la passione si sono fatte grandi cose. I soci dell’ASV Martello e la profonda dedizione dei tantissimi volontari valligiani hanno portato il biathlon nella vallata altoatesina ad un livello internazionale davvero invidiabile. Con la passione per la propria terra la gente martellese ha s (continua)

LA 31a SGAMBEDA È QUASI SOLD OUT. APPUNTAMENTO PER GRANDI E PICCOLI

LA 31a SGAMBEDA È QUASI SOLD OUT. APPUNTAMENTO PER GRANDI E PICCOLI
A Livigno si accendono le luci per le prossime feste e per gli appassionati del fondo Ultimi 50 posti disponibili per la gara del 4 dicembre. Al via anche Pankratov (RUS) e i top skiers del Team Robinson Trentino Confermata la Minisgambeda per i futuri campioni domenica 5 dicembre La Sgambeda? C’è! La Minisgambeda? C’è! Livigno? Pronta, ovviamente!Come succede ormai da oltre 30 anni, ai primi di dicembre c’è un appuntamento irrinunciabile per gli amanti dello sci di fondo, che possono farsi il classico regalo di Natale in anticipo: calzare gli sci stretti per la prima gara di stagione a Livigno. Succederà a breve, il 4 dicembre, e non c’è troppo da indugiare per gli appassi (continua)

‘TROFEO DANTE CANCLINI’ A SANTA CATERINA VALFURVA. LO SCI DI FONDO APRE CON LE GARE FIS SKATING

‘TROFEO DANTE CANCLINI’ A SANTA CATERINA VALFURVA. LO SCI DI FONDO APRE CON LE GARE FIS SKATING
Fine settimana con gli sci stretti, punteggi anche per la Coppa Italia. Tutto in skating In Valfurva oggi apre la pista da fondo, il 4 dicembre quelle di sci alpino Ci saranno tutti gli azzurri, esclusi i 7 selezionati per Ruka Per alcuni italiani la gara è una qualifica per Lillehammer: spettacolo! Un “garone”. È quello che gli appassionati di sci di fondo si aspettano dalle due gare FIS, ma che assegnano punti per la Coppa Italia, in programma il prossimo weekend a Santa Caterina Valfurva.C’è un… campo da biliardo lungo il corso del torrente Frodolfo, la pista Valtellina del Centro Fondo “La Fonte” è proprio tirata a lucido. Santa Caterina Valfurva, imbiancata, apre oggi la pista da fondo e (continua)