Home > Economia e Finanza > Genius Ricaricabile, azzera il tuo canone ricaricandolo!

Genius Ricaricabile, azzera il tuo canone ricaricandolo!

articolo pubblicato da: imgnetblog | segnala un abuso

Nel panorama dei prodotti bancari emergono tantissime tipologie di prodotti diversi tra prestiti,

mutui per ristrutturazione

e acquisto, conti corrente ed altro, ognuno ha le sue specifiche caratteristiche positive e negative che più vanno incontro alle esigenze del cliente. Ogni banca e istituto di credito propone ai potenziali clienti la sua offerta di prodotti, UniCredit Banca ha lanciato recentemente una proposta decisamente interessante, il conto Genius Ricaricabile.

Questo conto corrente è completamente gestibile da casa grazie al telefono oppure alla propria connessione ad internet, e già questo consente un risparmio notevole sui costi di gestione che solitamente vanno ad aumentare il canone mensile. Il conto prevede il rilascio di una carta Bancomat internazionale e spese di scritture incluse nel canone mensile per ben 12 operazioni a semestre nelle Agenzia e per tutte quante le operazioni eseguiti su canali differenti dal classico sportello. Tutto ciò però non rappresenta assolutamente nulla di nuovo rispetto ad altri prodotti simili disponibili sul mercato infatti andando a vedere nel particolare emerge con chiarezza che la grande novità che il conto Genius Ricaricabile di UniCredit Banca porta con se è legata al canone mensile. Questo infatti è totalmente azzerabile tramite le ricariche effettuate sul conto corrente, il che significa che ogni mese man mano che si ricarica il proprio conto corrente si vanno ad abbassare sempre più le spese per il canone mensile fino a mandalo a zero!

Andando a vedere nel dettaglio il canone massimo del conto Genius Ricaricabile è di 5€ azzerabile appunto tramite ricarica, il rimborso del canone avviene a seconda del saldo medio del conto corrente, dunque se si hanno tra i 1.000 e i 2.999€ verrà rimborsato un euro, due euro verranno rimborsati nel caso in cui il saldo del conto corrente vada da 3.000€ sino a 4.999€ ed infine ben tre euro di rimborso si otterranno se il saldo del vostro conto corrente è di almeno 5.000€. A questi rimborsi va aggiunto quello di un euro se si riceve sul conto corrente Genius Ricaricabile l'accredito dello stipendio o della pensione, un ulteriore euro nel caso in cui al conto corrente siano associato una (o più) carte di credito ed un altro infine se il titolare del conto ha più di 65 anni.

mutui ristrutturazione | conto corrente bancario | Unicredit | banca |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Spray al peperoncino per la difesa personale, quali scegliere?


La carta ricaricabile prepagata, più facilità e comodità per i tuoi acquisti di carburante


Come Iniziare a Vendere in Dropshipping con WooCommerce


Siamo tutte un po’ streghe


Carte prepagate: le usano 26 milioni di italiani, ma occhio ai costi


App di Shopify gratuite: le 6 migliori per il tuo dropshipping business.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Preventivi Prestiti senza garanzie

La crisi economica ha drasticamente portato ad un aumento della precarietà del lavoro e un conseguente aumento dei disoccupati e dei lavoratori in nero. Questo, purtroppo è quello che emerge dagli ultimi dati diffusi sulla situazione del lavoro e del credito nel nostro paese. Una situazione non certo rosea che ha portato anche qualche rivoluzione nel mondo dei finanziamenti. (continua)

Prestiti senza busta paga: ecco come ottenerli

La situazione economica ha avuto come conseguenza la sparizione di numerosi impiego e questo ha comportato un aumento delle richieste di prestiti senza busta paga che rappresentano una forma di finanziamenti che possono essere richiesti anche da chi nondispone di un salario da utilizzare come garanzia per le banche. Solitamente prima di offrire un prestito le banche effettuano dei controlli sul (continua)

Acquistare i regali online: come risparmiare sul web?

Oggi internet è una realtà importante della nostra vita. Possiamo aprire un conto corrente bancario, stipulare la polizza di assicurazione, seguire corsi universitari, prenotare un viaggio ma, anche, possiamo acquistare servizi e prodotti di ogni tipologia e a prezzi molto convenienti. Proprio per questo oggi gran parte dei regali viene acquistata direttamente sul web. Che si trat (continua)

Arriva Topvacanze.net: la nuova guida turistica di viaggi low cost

Top vacanze è un nuovo portale di vacanze low cost dove è possibile trovare alcune delle migliori offerte proposte dai principali tour operator per le vacanze all'estero. Ma Top Vacanze si pone l'obbiettivo molto ambizioso di essere molto di più, ossia una guida completa alle principali località internazionali dove trovare consigli di viaggio che possono essere gratuit (continua)

Passare la Pasqua a Roma!

Se stai cercando una meta per viaggiare a Pasqua ti consiglio di prendere in considerazione Roma. Grazie ai last minute Pasqua 2010, infatti, organizzare un viaggio a Roma è veramente economico; un'occasione unica per ammirare i monumenti e i musei della capitale senza spendere cifre folli. Ad esempio, puoi prenotare un albergo nel centro storico della città a due passi dai princi (continua)