Home > Primo Piano > Un week-end per dire no alla droga! > Corinaldo

Un week-end per dire no alla droga! > Corinaldo

scritto da: Aiudi Renata | segnala un abuso


 

Il 18 e 19 agosto prossimi, sono stati designati dalla Fondazione Mondo libero dalla droga, come l’week-end antidroga. A supporto di questo evento, proprio in questi  due giorni anche i volontari dell’associazione “Amici di L. Ron Hubbard” metteranno a disposizione di tutta la comunità gli opuscoli informativi di prevenzione gratutitamente.
> Il materiale sarà disponibile presso il Parco delle Fonti a Corinaldo proprio all’entrata della pista di pattinaggio in occasione della ricorrente manifestazione estiva organizzata dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune.
> Il messaggio di questo week-end comunica che gli effetti distruttivi delle droghe riguardano tutti noi. Il loro uso danneggia individui, le famiglie e la società in generale. La droga controlla il corpo e la mente dei singoli consumatori.
> Giovani adolescenti sono particolarmente vulnerabili all'uso di droghe, a questa età, la pressione dei coetanei per sperimentare le droghe illecite può essere forte e l’autostima è spesso bassa. Inoltre, anche molte persone che assumono farmaci tendono ad essere male informati o non sufficientemente consapevoli dei rischi sanitari connessi.
> L'uso di stupefacenti è una preoccupazione, perché rappresenta una minaccia per la loro salute. Gli effetti negativi variano a seconda del tipo di droga consumata, le dosi prese e la frequenza di utilizzo. Tutte le droghe hanno immediati effetti fisici, ma possono anche ostacolare gravemente lo sviluppo psicologico ed emotivo, soprattutto tra i giovani.
> Per condurre una vita sana è necessario fare scelte che siano rispettose del corpo e della mente. Per fare queste scelte, i giovani hanno bisogno di orientamento e la necessità di ottenere i fatti sul consumo di droga.
>
> Ma molti giovani, in particolare quelli coinvolti con la strada o in difficoltà, sono a rischio di effetti nocivi della droga come sovradosaggio, HIV, epatite o l’arresto. La maggior parte di questi rischi e danni possono essere ridotti attraverso l’educazione onesta, la fornitura di mezzi più sicuri
> come l’informazione.
>
> Per info:
> Aiudi Renata 335 7864031
> 17 agosto 2012
>

droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mia figlia mi ha fatto trovare uno striscione con la scritta Sei il mio Campione


CORINALDO JAZZ FESTIVAL 2016 – XVIII Edizione


L'1 e il 2 luglio tornano i 'Matti di Corinaldo' ed il loro importante Motoraduno


26 giugno 2020 - Giornata mondiale contro il consumo e il traffico illecito di droga


A Milano la prima edizione della Taste Dining Week: ristoranti top per far vivere momenti sensoriali unici e (ri)scoprire il piacere del gusto in sei giorni


WEEK –END INTERNAZIONALE ANTIDROGA Corinaldo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scientology: soluzioni efficaci - gratuitamente anche on line

In risposta all’aumento di criminalità e violenza alla fine degli anni ’60 e nei primi anni ’70, L. Ron Hubbard fondò il programma dei Ministri Volontari. Fu progettato per fornire gli strumenti pratici per generare comprensione e sensibilità verso il prossimo. Inoltre, tali strumenti sono stati espressamente concepiti per l’uso da parte di Sc (continua)

SENZA DROGA

 Continua l’iniziativa di sensibilizzazione a Padova. Nei giorni scorsi centinaia di opuscoli educativi contro l'uso di droga sono stati distribuiti nella zona stazione - Arcella.   Nei giorni scorsi, a Padova, quartiere Arcella, sono state distribuite centinaia di copie dell’opuscolo informativo “La verità sulla droga”, che riporta gli effetti a breve e (continua)

A disposizione nei locali pubblici di Padova l’opuscolo “La Verità sulla droga” e “La Verità sull'alcol"

I volontari dell'ass. Mondo libero dalla droga - Padova martedì 28 aprile inizieranno a mettere a  disposizione di tutta la  clientela dei locali pubblici della zona Corso del Popolo a  Padova l’opuscolo “La Verità sulla droga”.   Occupandosi da anni della prevenzione riguardo alle droghe, i volontari hanno  tenuto diverse conferenze in (continua)

Informazioni sulla cocaina…

Le droghe sono essenzialmente dei veleni. La quantità assunta determina l’effetto. Una piccola quantità agisce da stimolante (fa andare più veloci). Una quantità maggiore agisce come sedativo (ti rallenta). Una quantità ancora più grande ti avvelena e può uccidere. Questo è vero per qualsiasi droga. Cambia solo la quantità nece (continua)

Droghe come vengono classificate

Mercoledì prossimo i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” faranno di nuovo sosta a Marotta per consegnare ai titolari dei negozi gli opuscoli  informativi di prevenzione sulle droghe, “La verità sull’alcol” e “La verità sull’abuso di Farmaci Prescritti”.   Una testimonianza qui di seguito ma anche conten (continua)