Home > Auto e Moto > Bentley: un nome una garanzia.

Bentley: un nome una garanzia.

scritto da: Monicab | segnala un abuso


 La nota casa automobilistica inglese, nata nel 1919, ha incontrato difficoltà economiche fin da subito e, dopo svariate fusioni e acquisti, diventa proprietà della Volkswagen che continua la produzione con il marchio Bentley.

Destino beffardo verrebbe da dire: già perché, nonostante le crisi aziendali e le fusioni, i modelli a marchio Bentley da sempre hanno provveduto a soddisfare i bisogni di quanti amano il lusso, lo sfarzo. Fin dapprincipio la casa automobilistica ha provveduto a creare modelli di qualità superlativa e dalle impeccabili rifiniture.

Oggi, le automobili che portano il marchio Bentley continuano a tenere alto il nome della prestigiosa casa. Per di più, grazie alla sperimentazione e all’utilizzo delle nuove tecnologie, queste auto appaiono essere estremamente all’avanguardia ed eleganti come mai.

Tanti i modelli che conquistano, tanti gli accessori di serie per queste automobili dalle linee decise ma raffinate.

Tra gli ultimi modelli come non annoverare la Bentley Continental: un esempio eclatante dell’affidabilità e della perfetta integrazione tra nuove tecnologie e qualità di un tempo. Una tra le macchine più costose al mondo che offre di certo stabilità, sicurezza, comfort, tecnologia, eleganza ed ottime prestazioni. Sono poche le case automobilistiche che riescono a coniugare tutto ciò e ad offrire un prodotto così perfetto.

Tanti i modelli disponibili, dalle coupé alle cabriolet passando per le berline, ma tutte accomunate dalla garanzia più totale che solo un marchio così sa dare.

bentley |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Programmi di estensione di garanzia Viessmann: tutti i vantaggi e le novità del 2019


Intervista ad Alessandro Castiglioni di Promozioniservizi: Fondo di Garanzia, una manna dal cielo per le imprese italiane


Catapano Giuseppe: il fondo di garanzia nuovo credito per le imprese


Assicurazione furto auto: a Napoli costa il 200% in più che a Milano


Lavoro, Palmeri: “Parte l'Employers' day, la settimana europea dei Centri per l'impiego.”


Internazionalizzazione, Ga.Fi. Sud plaude all’iniziativa della Camera di Commercio di Napoli e aderisce al progetto. Rosario Caputo: “Ente Camerale concretamente vicino ai Confidi e alle Imprese"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A Cavallino il campeggio si fa glam!

Il campeggio è forse una delle forme di turismo più divertenti, economiche ed in grado di creare un forte spirito di comunità favorendo le relazioni sociale e l’amicizia. Questi sono i grandi punti di forza che spingono i campeggiatori di tutto il mondo a rinunciare per qualche settimana alle comodità di casa ed a un letto morbido per vivere un’esperienza (continua)

Comprare scarpe online: i servizi e-commerce

Sono sempre di più i siti online che propongono collezioni moda, dall’abbigliamento agli accessori, delle migliori marche italiane e internazionali o magari di brand non sempre facilmente reperibili nei negozi, specie nelle città di provincia, come le scarpe del marchio philippe model o i jeans cycle, per citare due solo un paio di esempi. Quindi ci si affida alla Rete, alla ri (continua)

Posso essere wellness anche in vacanza?

Interessarsi al wellness sta diventando qualcosa che interessa moltissime persone, probabilmente perché i benefici sono palpabili e i sacrifici che di devono fare non sono poi cosi pesanti. Si deve praticare attività fisica per rendere più forte il proprio corpo, si deve mangiare cibo sano e genuino, per purificare il proprio corpo, e si devono effettuare costantemente pratich (continua)

Il Suv dei sogni.

Esistono delle auto che conquistano per stile, eleganza, dettagli tecnici o per gli interni. Sono poche le auto che riescono a farlo per tutti i motivi elencati e la Chevrolet Captiva è una di queste. Più che un’auto è un Suv elegante e assolutamente bello da vedere e da guidare. Disponibile con  trazione integrale inseribile o con trazione anteriore e con cambi (continua)

L’auto giusta in tempo di crisi

C’è crisi, è vero, ma talvolta è impossibile spostarsi senza un’automobile. Allora cosa fare se la nostra vecchia auto ci ha abbandonato? Il mercato dell’usato è la risposta ai problemi economici e di autonomia. Infatti, cercando bene non è difficile trovare un’offerta che possa essere appetibile e che riesca a farci risparmiare, ottene (continua)