Home > Turismo e Vacanze > Avete mai guardato il cielo dal deserto?

Avete mai guardato il cielo dal deserto?

scritto da: Evolutiontravel | segnala un abuso

Avete mai guardato il cielo dal deserto?


La prima volta che ci sono stata era l'anno 1996, destinazione Sharm El Sheikh, formula roulette.
Ne avevo sentito parlare da amici, e non lavoravo ancora come consulente di viaggio. Giusto per sentito dire avevo portato con me pinne e maschera.

Il primo bagno è stato fantastico, non immaginavo di vedere tutti quei pesci, quei coralli, quei colori. Era la prima volta che indossavo anche la maschera ed ogni tanto mi dimenticavo di respirare talmente ero presa a guardare quello che c'era là sotto. E da allora è stato amore. Già ero innamorata dell'Egitto fin dai tempi delle elementari, ed ora si aggiungeva anche il Mar Rosso.

Da quel 1996 sono stati tanti i miei viaggi sul Mar Rosso, Sharm El Sheikh, Marsa Alam, Hurghada, El Quseir. Non mi sentirei di dire che una località è migliore dell'altra. Dipende da che cosa si cerca in vacanza. Certo Sharm El Sheikh e Hurghada sono più adatte a chi cerca anche un po' di divertimento. Marsa Alam è più tranquilla, non c'è un vero e proprio centro, ma per chi vuole rilassarsi è l'ideale. La cornice poi del deserto in tutte le località è divina!!! Avete mai guardato il cielo dal deserto? E' una cosa mai vista; ti sembra di toccare le stelle con un dito.

Di hotel ce ne sono tantissimi, di tutte le categorie e per tutte le tasche, dai tre stelle super economici un po' lontani dal mare ai cinque stelle super lusso di famose catene come Hilton, Four Season, Iberotel, Savoy, Oberoi. Il mare non è come il nostro che digrada dolcemente.

C'è una piattaforma corallina dove l'acqua arriva in alcuni casi fino ad un metro e mezzo e poi c'è la parete della barriera, un salto di qualche metro dove c'è la barriera. Tutti gli hotel o quasi hanno un pontile per agevolare la discesa in acqua al di là della barriera.

Per chi non sa nuotare è comunque molto bello in quanto anche a riva si vedono pesci di ogni tipo nuotare liberamente. Per chi non fa snorkeling e per i bambini molto carina è l'idea di vedere cosa c'è dentro quel mare con le barche con il fondo di vetro. La nave costeggia la barriera e si possono vedere i pesci e i coralli. Se si è fortunati si possono vedere anche pesci "rari".

Altre mete in voga negli ultimi anni sono Marsa Matrouh e El Alamein. Qui non c'è barriera, siamo sulla costa mediterranea dell'Egitto. Sembra di essere ai Caraibi, mare cristallino e sabbia bianca. Da qui sono facilmente raggiungibili Alessandria e Il Cairo, ed è anche possibile fare escursioni nel deserto, nelle varie oasi, la più conosciuta di queste l'Oasi di Siwa. Non dimentichiamo poi che dal Mar Rosso e dalle più famose località sono possibili molte escursioni, dalle quelle nel deserto, con cene beduine, alle uscite in barca per lo snorkeling, per non citare poi le più classiche come Cairo, Luxor, Monastero di Santa Caterina e, perché no, anche un giro nella vicina Giordania, nella famosissima Petra, la città Rosa. Tutte escursioni irrinunciabili per chi va per la prima volta in Egitto.

Quindi riassumendo, poche ore di volo, un mare favoloso, molto economico in diversi periodi dell'anno, piacevole in ogni stagione; per una settimana di relax vi consiglio di farci un pensierino...

 

Barbara Cuccarolo

Consulente di viaggi online Evolution Travel

Evolution Travel | Sharm El Sheikh | Egitto | Viaggi Egitto | Mar Rosso | Marsa Alam | Hurghada | Viaggi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista di Alessia Mocci a Rosario Tomarchio, autore della raccolta poetica Cielo


Emergenza Coronavirus e le difficili condizioni di noi medici lavoratori: la lettera aperta delle RSA ANMIRS


"Ho guardato il cielo" il tour '21-'22 de LA SCELTA fa tappa il 2 ottobre al MEI 2021


Affittare la seconda casa conviene?


Vito Rubino e Palas con il team Caltrek: La nostra gara nel deserto del Mojave in Nevada


Carolina Monaci, ultrarunner: Amo sfidare il deserto e la montagna


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ecommerce nel turismo e come sarà per Evolution Travel

Ecommerce nel turismo e come sarà per Evolution Travel
Il Turismo è uno dei settori più articolati e complessi esistenti: esistono centinaia di migliaia di fornitori in tutto il mondo, in qualsiasi nazione, in qualsiasi lingua, decine e decine di valute, centinaia di tipologie di prodotto e si può definire il settore più liquido al mondo, dopo il petrolio. Ogni giorno milioni di persone si spostano e milioni di transazi (continua)

Brasile: felice contagio

Brasile: felice contagio
Rio è in assoluto la prima meta che ci accoglie arrivando in Brasile: sorridente e grandiosa nella sua architettura, ma anche selvaggia nella natura che la circonda. Appena arrivi ti accorgi della grande civiltà del popolo brasiliano. Incredibilmente, in una metropoli come Rio de Janeiro, la gente non urla e fa la fila ordinata per salire sul bus! Incontri sorrisi che ti ripeto (continua)

Islanda tra natura e cultura

Islanda tra natura e cultura
“Mamma ho prenotato, vado in Islanda!” “In Irlanda? Ma sei già stata a Dublino.” “Mamma, ISlanda non IRlanda, con la esse.” Mia mamma non ha viaggiato molto in gioventù e la geografia non è il suo forte, ma secondo me non è l’unica a chiedersi “Islanda?!?! E dov’è??”…comunque era sicuramente (continua)

Relax e benessere: un modo soft per concludere le ferie estive

Relax e benessere: un modo soft per concludere le ferie estive
Finite le ferie? Avete ripreso a pieno ritmo lavoro e routine quotidiana e la nostalgia dell' estate si fa già sentire? Niente paura, si possono ancora godere fantastici weekend con le nostre proposte relax e benessere!! Tra le tante, suggeriamo le nostre offerte speciali alle Terme di  Viterbo,  con pacchetti che hanno come tema il gusto. In questo periodo ad esempio si può (continua)

Visibilità online? Non è mai abbastanza!

Visibilità online? Non è mai abbastanza!
La visibilità online di qualsiasi professionista, ma lo stesso vale anche per tutte le aziende e per le attività di tipo commerciale non è legata solamente alle campagne pubblicitarie che vengono organizzate per esempio con google adwords, ma è determinata anche da tutti i post, i commenti, i pareri e le recensioni rilasciati nei vari siti, blog, forum e social netw (continua)