Home > Internet > Facebook: il mondo delle relazioni!

Facebook: il mondo delle relazioni!

scritto da: Evolutiontravel | segnala un abuso


Sempre più spesso i consulenti del network Evolution Travel mi chiedono quale sia il modo migliore di entrare nella rete sociale più famosa e popolata del mondo e come sfruttare questo strumento per dare visibilità alla propria attività o lanciare il prodotto che amano e che vorrebbero poter consigliare a tutti ;)
Sì, stiamo parlando di Facebook, di questo social network nato nel 2004 dalla geniale mente dell’allora ragazzino Mark Zuckerberg, come rete per mettere in connessione gli studenti universitari di Harvard e che in pochissimi anni è diventato una rete mondiale che oggi raccoglie la bellezza di circa un miliardo di utenti. Una rete, fatta di individui che parlano di tutto e commentano tutto ciò che è di loro interesse e che così facendo orientano il pensiero e spesso anche l’azione della propria personale rete di amici verso un’idea, un’azione, un comportamento... Un potentissimo mezzo di comunicazione che basa il proprio successo su una fondamentale dinamica psicologica: la riprova sociale, ovvero ciò che spinge una persona a fare un'azione perché vediamo che è stata fatta da altri!


Un megafono nelle mani di tutti, perché Facebook è prima di tutto delle persone che lo utilizzano, giorno dopo giorno, aggiungendo la notizia della giornata, l’evento da promuovere, le foto delle proprie vacanze o del proprio matrimonio, o del figlio appena nato, la poesia dell’autore che amiamo, quel quadro che ci ha emozionati il giorno che lo abbiamo ammirato per la prima volta... Questo è Facebook, un semplice e potente amplificatore di atteggiamenti naturali, di ciò che tutti i giorni avviene nella vita “reale” e che sviluppa la propria potenza attraverso la conversazione, rispondendo ad alcuni fondamentali bisogni dell’uomo come il bisogno di amicizia, di appartenenza, di identificazione, di importanza.

Quindi per utilizzare con successo questo strumento la prima cosa su cui è necessario focalizzarsi è: di cosa vogliamo parlare? Quali contenuti possiamo condividere per rendere interessante la nostra pagina? Il valore del contenuto è fondamentale! Una piccola notizia che abbiamo solo noi, o che ci è stata segnalata e che riteniamo utile o curiosa, un link a un’offerta particolarmente vantaggiosa o un programma di viaggio sorprendente, le immagini, tante immagini, che arrichiscono di visioni la nostra pagina e catturano subito l’attenzione.


E poi aprire il flusso della comunicazione con generosità e grande attenzione alle interazione che ne nascono, pronti a rispondere e chiedere a nostra volta, per innescare un vero dialogo che poi diventerà fisiologicamente “passaparola” portandoci a quella visibilità da cui siamo partiti e che era il nostro obiettivo iniziale.
Un consiglio? Per i più interessati ecco un sito che segue con grande attenzione e preparazione tutti i cambiamenti di questa rete sociale in continua evoluzione e fornisce molti consigli utili per ottimizzare il proprio lavoro su Facebook: curato da Alessandro Sportelli si chiama “Facebook Strategy” e si propone di informare e formare al marketing su Facebook tutti coloro che già svolgono un'attività offline e/o online ed intendono comprendere come trarne vantaggio. Buona vita sociale a tutti :)

 

Guendalina Vigorelli

Web Marketing & Communication, Evolution Travel Network Ltd.


Fonte notizia: http://www.evolutiontravel.net/etnews/2012-09.php


Evolution Travel | Social Network | network Evolution Travel | Facebook | Turismo online | Comunicazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I Re Magi Precari protagonisti assoluti del web


Come costruire un funnel su Facebook efficace per il tuo eCommerce


Ban di Facebook: come evitarlo quando si fa dropshipping


Marketing su Facebook e GDPR: cosa cambia?


Gateland di Tomatis Pier Giorgio


Facebook Aziendale perché investire in SEO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ecommerce nel turismo e come sarà per Evolution Travel

Ecommerce nel turismo e come sarà per Evolution Travel
Il Turismo è uno dei settori più articolati e complessi esistenti: esistono centinaia di migliaia di fornitori in tutto il mondo, in qualsiasi nazione, in qualsiasi lingua, decine e decine di valute, centinaia di tipologie di prodotto e si può definire il settore più liquido al mondo, dopo il petrolio. Ogni giorno milioni di persone si spostano e milioni di transazi (continua)

Brasile: felice contagio

Brasile: felice contagio
Rio è in assoluto la prima meta che ci accoglie arrivando in Brasile: sorridente e grandiosa nella sua architettura, ma anche selvaggia nella natura che la circonda. Appena arrivi ti accorgi della grande civiltà del popolo brasiliano. Incredibilmente, in una metropoli come Rio de Janeiro, la gente non urla e fa la fila ordinata per salire sul bus! Incontri sorrisi che ti ripeto (continua)

Islanda tra natura e cultura

Islanda tra natura e cultura
“Mamma ho prenotato, vado in Islanda!” “In Irlanda? Ma sei già stata a Dublino.” “Mamma, ISlanda non IRlanda, con la esse.” Mia mamma non ha viaggiato molto in gioventù e la geografia non è il suo forte, ma secondo me non è l’unica a chiedersi “Islanda?!?! E dov’è??”…comunque era sicuramente (continua)

Relax e benessere: un modo soft per concludere le ferie estive

Relax e benessere: un modo soft per concludere le ferie estive
Finite le ferie? Avete ripreso a pieno ritmo lavoro e routine quotidiana e la nostalgia dell' estate si fa già sentire? Niente paura, si possono ancora godere fantastici weekend con le nostre proposte relax e benessere!! Tra le tante, suggeriamo le nostre offerte speciali alle Terme di  Viterbo,  con pacchetti che hanno come tema il gusto. In questo periodo ad esempio si può (continua)

Visibilità online? Non è mai abbastanza!

Visibilità online? Non è mai abbastanza!
La visibilità online di qualsiasi professionista, ma lo stesso vale anche per tutte le aziende e per le attività di tipo commerciale non è legata solamente alle campagne pubblicitarie che vengono organizzate per esempio con google adwords, ma è determinata anche da tutti i post, i commenti, i pareri e le recensioni rilasciati nei vari siti, blog, forum e social netw (continua)