Home > Cibo e Alimentazione > La Pasqua di Bastianello: il mistero intorno all’uovo – parte II

La Pasqua di Bastianello: il mistero intorno all’uovo – parte II

scritto da: Cibbuzz | segnala un abuso

La Pasqua di Bastianello: il mistero intorno all’uovo – parte II


Ecco finalmente svelata la nuova scultura di cioccolato di Bastianello.
L’opera raffigura  la piazza principale di Capri con il campanile, le sue coste e i suoi caratteristici faraglioni.
In questo paesaggio in grado di farci evadere dalla grigia Milano si respira aria di tradizione e di altri tempi, soprattutto per la presenza di un’Ape Car (anch’essa ovviamente di cioccolato), carica di uova di Pasqua animate.  Alla guida  troviamo la maschera caratteristica di questa regione: Pulcinella, acclamato da una un’intera community di Chipmunks, perché si sa, la Pasqua è come prima cosa la festa dei bambini e in tempi di parcondicio, non si potevano certo inserire caricature di personaggi politici, come era successo col Colosseo.
Per vedere la Gallery clicca qui.

Nei giorni precedenti all’esposizione dell’opera, sulla rete avevamo postato un piccolo indovinello su quale potesse essere la città selezionata da coniare nel cioccolato. Quesito che la rapida blogger Roberta Donato aveva prontamente risolto, aggiudicandosi così una Colomba artigianale. Ancora complimenti!

 


Fonte notizia: http://www.cibbuzz.com


bastianello pasticceria | sculture di cioccolato | pasqua |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Arturo Bastianello: Pam Panorama promuove l’educazione alimentare nelle scuole


Pasqua 2011


Regali di Pasqua: tutte le novità per rendere speciale il pranzo


L’offerta di Gruppo Pam si amplia: partnership con Arimondo


Raccolta fondi del Gruppo PAM, guidato da Arturo Bastianello, per i terremotati del Centro Italia


Pasqua in Umbria


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Un trucco per essere sempre belli

Un trucco per essere sempre belli
La donna moderna è sempre impegnata, casa famiglia, lavoro…non si ferma mai.   Gli impegni quotidiani generano l’esigenza di essere sempre in ordine, c’è sempre più richiesta di qualcosa che garantisca di essere sempre belli, in ordine con un trucco intonso, che niente riesca a scalfire. Chissà quante volte ci abbiamo pensato,  a maggior (continua)

Riscoprire Varese

Riscoprire Varese
Expo Milano 2015 è il più grande evento sull’alimentazione mai realizzato. L’esposizione mediatica dell’evento sta lentamente cambiando il modo di pensare offrendoci la possibilità di una maggior sensibilizzazione ai concetti di Km0, qualità e origine controllata dei prodotti alimentari, base della nostra nutrizione e salute. Expo è un'occa (continua)

Il risveglio degli acari.

Il risveglio degli acari.
Il ritorno dalle vacanze invernali può rivelare delle spiacevoli sorprese, soprattutto se alla partenza non abbiamo avuto modo di pulire la casa in modo appropriato. L’albero di Natale, i residui dei banchetti o dello spacchettamento dei regali soprattutto in un ambiente caldo come quello di un appartamento con riscaldamento centralizzato, possono rivelarsi l’habitat ideale per (continua)

Metti sotto l’albero il benessere.

Ogni anno sembra che il Natale arrivi un po’ prima e già verso metà novembre si inizia a pensare a come vorremmo trascorrere le feste. Partiamo dagli addobbi, per arrivare ai regali per i nostri cari, ma anche a cosa vorremmo trovare sotto l’albero per noi. Un regalo molto gradito è ciò che ci fa sentire meglio, qualcosa che riesca a donarci un po’ di benessere. In un contesto in cui società, (continua)

Un alleato contro gli acari.

Gli acari non si vedono, non si sentono, non pungono ma sono una delle principali cause dell'allergia respiratoria. Gli elementi allergizzanti sono i loro escrementi, le uova deposte e le secrezioni ghiandolari che, liberandosi nell'aria, vengono inalate dall’uomo. I più comuni sono gli "acari della polvere" ed hanno il loro habitat nell'ambiente domestico. Nei materassi e n (continua)