Home > Sviluppo sostenibile > Teregroup sbarca in Italia per la realizzazione di impianti per la produzione di Biodiesel con le alghe

Teregroup sbarca in Italia per la realizzazione di impianti per la produzione di Biodiesel con le alghe

scritto da: Prnews | segnala un abuso

Teregroup sbarca in Italia per la realizzazione di impianti  per la produzione di Biodiesel con le alghe


Teregroup ha costituito una società di capitali con sede a Modena rilevando le attività nel settore delle energie rinnovabili della T.M. Specializzata in investimenti in nuove tecnologie e nell'acquisizione di brevetti, la società ha deciso di uscire dai confini della madre patria e di cominciare proprio dal nostro Paese acquisendo le attività di engineering e commerciali nel settore delle energie rinnovabili dell’azienda  T.M. per proporre agli investitori la realizzazione di impianti per la produzione di Biodiesel con alghe marine e da coltura: una scelta motivata dall’elevato grado di innovazione della tecnologia messa a punto dalla società italiana, di forte interesse  anche per il mercato russo.

 

Presentata nell’aprile scorso, la tecnologia di produzione di Biodiesel dalle alghe e di filtrazione del CO2 dall’atmosfera è stata sviluppata in collaborazione con la società di ingegneria  ES Consultants Ltd di Hong ed è il frutto di un progetto presentato lo scorso novembre 2011 alla fiera delle energie rinnovabili CIGIPTS (China International Green Innovative Products and Technologies Show) di Guangzhou dove l’azienda ha avuto la visita e l’incontro con il Direttore dell’APEC (Asia-Pacific Economic Cooperation) di Pechino e con il Ministro delle Energie Alternative, interessati alla tecnologia Italiana. E grande attenzione ha riscosso questa tecnologia anche nel nostro Paese, sia tra gli investitori che tra le Amministrazioni Pubbliche. 

 

L’interesse verso le alghe è cresciuto di pari passo con il dibattito scientifico sull'opportunità di produrre biocarburanti sottraendo terreni alle colture destinate all’alimentazione. La stessa Unione Europea ha esortato l’industria dei biocarburanti a limitare la produzione di quelli di prima generazione (dal mais alla colza ed altri) per favorire quelli sostenibili frutto delle ricerche più recenti che possono essere estratti da alghe, rifiuti, paglia ed altri tipi di residui, le cui emissioni di gas ad effetto serra sono inferiori ai carburanti fossili e non interferiscono con la produzione alimentare mondiale.


Fonte notizia: http://www.teregroup.net


Teregroup | Biodiesel dalle alghe | carburanti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ALGAMOIL Dual-Fuel di Tere Group abbatte le emissioni inquinanti


TuttoFood 2017 Corea ecco le eccellenze culinarie che piacciono agli italiani


Alghe: salute dall'oceano


Alghe: salute dall'oceano


Tere Group arriva anche in Lussemburgo con la Tere Group Lux S.A.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Acquaviva premiata con l’Oscar per le buone prassi di responsabilità sociale

Acquaviva premiata con l’Oscar per le buone prassi di responsabilità sociale
Un nuovo importante riconoscimento istituzionale per Acquaviva. La società italiana leader nel mercato dell’acqua in  boccioni  è stata premiata nell’edizione 2019 della “Giornata delle buone prassi lombarde di Responsabilità Sociale”. Il Premio ha lo scopo di favorire la diffusione delle buone pratiche di responsabilità sociale de (continua)

SIPO intraprende la collaborazione con Lisa Fontana, food & wine blogger tra le più apprezzate e conosciute

SIPO intraprende la collaborazione con Lisa Fontana, food & wine blogger tra le più apprezzate e conosciute
 Sempre attenta alla qualità dei professionisti che la rappresentano, SIPO sceglie Lisa Fontana come Food & Wine Blogger and Expert. Critica enogastronomica da oltre 15 anni, Lisa Fontana apre il suo Blog di cibo e vino Taste and Style e presto si fa conoscere come la prima Blogger italiana vincitrice di due contest di cucina valutati e premiati dallo Chef Carlo Cracco. Tra i prem (continua)

TESISQUARE® promuove l'ufficio Pet-Friendly

TESISQUARE® promuove l'ufficio Pet-Friendly
TESISQUARE® APRE LE PORTE AGLI AMICI A QUATTROZAMPE Nuova iniziativa Pet-Friendly dell’azienda, a partire dal mese di febbraio 2020 Nel contesto della continua attenzione al benessere dei propri collaboratori, TESISQUARE® lancia il progetto pilota Pet-Friendly: nella sede centrale di Roreto di Cherasco (CN) sarà permesso infatti, ogni sabato, per chi è in servizio o d (continua)

Le ricette di Azzuchef per SIPO

 Le ricette di Azzuchef  per SIPO
Continuano le collaborazioni in casa SIPO con consulenti, nutrizionisti e food blogger del settore alimentare. Nella squadra è entrata Azzurra Gasperini con il suo blog Azzuchef, che si occuperà di realizzare tante gustose ricette con le verdure di stagione di SIPO, storica azienda italiana nata negli anni ’50 ed oggi una delle prime realtà del settore ortofrutticolo pre (continua)

FabricaLab e Xpro Consulting: insieme per le migliori soluzioni di performance management a servizio delle aziende

FabricaLab e Xpro Consulting: insieme per le migliori soluzioni di performance management a servizio delle aziende
FabricaLab, azienda italiana specializzata nella progettazione ed implementazione di soluzioni di Business Intelligence, Big Data, Data Integration Tools, Product Lifecycle Management, Corporate Performance Management e Identity and Access Management annuncia la definizione di un accordo di partnership strategica con Xpro Consulting, società di management consulting specializzata in progett (continua)