Home > Eventi e Fiere > Domotica in parole povere: a Parma un incontro sulle nuove tecnologie per la casa

Domotica in parole povere: a Parma un incontro sulle nuove tecnologie per la casa

scritto da: Layoutfra | segnala un abuso


Appuntamento il 1 aprile dalle 16 alle 18 in Strada Nuova Naviglio 4/a ( PR) presso la sede del gruppo Selfor per conoscere meglio i nuovi impianti elettrici e le loro applicazioni. L'incontro, organizzato da Vividomotica, è aperto a tutti e si parlerà di cos'è la domotica, dei costi legati agli impianti tradizionali e di nuova generazione, di risparmio energetico. Ci sarà anche l'occasione di conoscere l'esperienza di chi la domotica la usa già.
In programma dal 6 all'11 aprile dimostrazioni gratuite al centro commerciale Eurotorri di via Bormioli 33 (PR)

Molti pensano che se si utilizza la domotica, la casa improvvisamente prende vita e si finisce per mangiare quello che dice il frigorifero e diventare talmente pigri da fare tutto dalla tv: accendere la luce, attivare la videosorveglianza, chiudere i serramenti. Se a queste idee aggiungiamo anche le fatidiche domande: “E se va via la luce?” e “Mia nonna come fa a usare il touch screen?” abbiamo una raccolta dei maggiori timori comunemente espressi dalla gente comune quando si parla di impianti elettrici di ultima generazione.

Proprio partendo da qui Vividomotica vuole spiegare ad esperti e non che cos'è davvero la domotica, quali sono le sue applicazioni e i vantaggi per chi la usa in termini di costi e risparmio energetico. Il primo aprile dalle 16 alle 18 in Strada Nuova Naviglio 4/a presso la sede della Selfor si terrà un incontro pubblico, dove lo staff dell'azienda, guidata da Andrea Longinotti, sarà a disposizione per rispondere alle domande più frequenti e risolvere i dubbi più comuni legati a queste tecnologie.

Tra gli argomenti in primo piano ci sarà quello dei costi: in quali casi si spende di più, come leggere correttamente in un preventivo le voci legate alla domotica, confrontare a parità di dotazioni impianti tradizionali e domotici. Ma troveranno spazio anche molti altri argomenti, come il risparmio energetico e la sicurezza per arrivare a parlare di come la domotica può semplificare una ristrutturazione.

In questo confronto libero e a tutto campo non potevano mancare le testimonianze di alcuni nostri clienti, che hanno già sperimentato i vantaggi di un impianto domotico, progettato e pensato in base alle loro esigenze.
Tutto ciò di cui si parlerà giovedì nasce dalla pratica quotidiana di Vividomotica e dall'esperienza maturata grazie a Casa Domotica di Borgo Val di Taro (PR). Durante le visite gratuite a questa monofamiliare dotata di impianto fotovoltaico, solare termico e domotica Easydom, è stato possibile, infatti, prendere il polso del pubblico: in modo particolare comprendere quei bisogni che risultano decisivi per il futuro sviluppo della domotica.

Per saperne di più vi invitiamo a visitare il sito www.vividomotica.it

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it


Fonte notizia: http://www.vividomotica.it


Home network | Impianti elettrici | Videosorveglianza | Building automation | Domotica easydom | Sistemi di sicurezza | Demo domotica | Risparmio energetico casa | Casa domotica | Impianti domotici | Sistemi allarme |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Perchè Progettare Una Casa Intelligente Domotica


Da aprile a novembre un 2010 “Tuttinbici”


Cos'è la domotica?


Guadagnare tempo e risparmiare soldi abitando in una casa domotica


Ultimo mese per visitare Casa Domotica


Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Parma


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Box&Box "alla conquista" dell'Europa

La società del gruppo SO.GE.TRA S.r.l. ha aperto due nuove sedi: una in Austria e una in Germania proseguendo con successo l'espansione sul mercato tedesco.   Recentemente Box&Box parla anche tedesco. La società, specializzata nella vendita e nel noleggio di box prefabbricati e container marittimi, ha aperto due nuove filiali: una in Austria e l'altra in Germania. Si tratt (continua)

I Bee Hive incontrano i fans da “ci gusta!” a Milano

I Bee Hive incontrano i fans da “ci gusta!” a Milano
Il mitico gruppo del telefilm anni '80 “Love me Licia” incontrerà i fans sabato 4 giugno alle 21, presso lo store di via Formentini 9 (Milano, zona Brera). Gli appassionati non possono mancare: questa è l'unica occasione per conoscere da vicino Mirko, Satomi e tutti gli altri, prima del gran finale del Bee Hive Reunion Tour 2011. In attesa di gustare un frozen yogurt co (continua)

Food Exeprience Design: PreGel sponsor accademico del corso organizzato da POLI.Design

Food Exeprience Design: PreGel sponsor accademico del corso organizzato da POLI.Design
Nuova partecipazione dell'azienda ai progetti formativi organizzati dal Consorzio del Politecnico di Milano. Al termine delle lezioni, gli architetti e i progettisti hanno presentato sei concept per ridefinire l'immagine di un noto ristorante-pizzeria di New York Prosegue la partnership fra PreGel e POLI.Design, il Consorzio del Politecnico di Milano. Dopo aver partecipato come sponsor accademi (continua)

Lavapavimenti e spazzatrici Leader2000: “maghe” delle pulizie industriali

Lavapavimenti e spazzatrici Leader2000: “maghe” delle pulizie industriali
Se in casa aceto, sale e bicarbonato possono essere un'ottima soluzione contro unto, aloni e muffa, in campo professionale la risposta contro tutti i tipi di macchie sono i prodotti leader2000 Aceto, sale, bicarbonato: sono i maghi delle macchie per le pulizie domestiche. Questi “moschettieri” sgrassano, eliminano gli aloni lasciati sui mobili e fanno brillare i lavelli in ac (continua)

Box&Box al Bobadilla Feeling Club con il Supersonic Racing Team

Una serata fra glamour e sport quella organizzata dal team e dai suoi sponsor, in occasione della presentazione ufficiale della squadra che parteciperà al campionato mondiale Superbike. Insieme a olimpionici come Matteo Tagliariol e volti noti della tv, come Diego Conte e Simona Salvemini, si è applaudito il pilota Maxime Berger e tutto il team e, naturalmente, ballato fino a tarda n (continua)