Home > Ambiente e salute > Contatore elettronico: con Enel l’Isola d’Elba è tutta smart

Contatore elettronico: con Enel l’Isola d’Elba è tutta smart

scritto da: Scarlett | segnala un abuso


Un record tutto “made in Enel”. Con la sostituzione dell’ultimo vecchio misuratore con il contatore elettronico, l’Isola d’Elba è la prima macro-zona in Toscana in cui sono installati esclusivamente apparecchi elettronici in telegestione.

Nonostante siano rarissimi i misuratori meccanici di vecchia generazione ancora attivi sul territorio toscano, l’Isola d’Elba è il primo luogo della regione nel quale si compie completamente la trasformazione smart dei contatori introdotti per la prima volta da Enel in Italia ormai oltre dieci anni fa e ormai diffusi in oltre 32milioni di esemplari, installati tra abitazioni private, imprese ed uffici pubblici

All’isola d’Elba l’ultimo contatore elettronico è stato installato a Campo nell’Elba. Il numero totale di Clienti elbani, che usufruiscono dello smart meter è di 33951; si tratta ovviamente di contatori attivi, senza tener conto delle forniture cessate.

Sull’isola vi sono 365 km di linee elettriche di media tensione, 808 km di bassa tensione e 407 cabine di trasformazione.  In Toscana, attualmente, vi sono 2.570.880 contatori elettronici installati; nel 2012 sono state effettuate 27.500.000 letture ed eseguite 464.000 operazioni in remoto.

Il sistema di telegestione e telecontrollo ideato da Enel, oggi esportato anche in diversi Paesi d’Europa e America Latina, consente di seguire in remoto ogni singolo apparecchio, controllare i consumi a distanza, intervenire in tempo reale su richieste e problemi di clienti senza dover eseguire interventi sul posto, monitorare i consumi e gestire le operazioni sulla fornitura di energia elettrica (allacci, cambi di potenza,  operazioni commerciali), vedere le interruzioni e verificare la tensione.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Primavera 2020: il Boutique Hotel Ilio all'Isola d'Elba inaugura la stagione con tante novità


Nasce il nuovo sito web informativo sull'Isola d'Elba


Hotel Ilio, Isola d’Elba: il territorio che fa rete


Vacanze all’isola d’Elba? Tutto ciò che serve è su Welcomelba.it


Passare le vacanze all’Isola d’Elba


L’isola d’Elba, bellezza italiana


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Tasse :col Redditest la famiglia scopre se è a posto col Fisco

Ha debuttato, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, Redditest, il software che consente ai contribuenti di valutare la coerenza tra il reddito familiare e le spese sostenute nell'anno, per non farsi sorprendere dal Redditometro, lo strumento che l’Agenzia stessa usa per scovare gli evasori, grazie proprio alle incoerenze tra tenore di vita e redditi dichiarati. Per utilizzare Redditest (continua)

Enel per lo sviluppo dello smart metering in America Centrale

Lo sviluppo di smart grids e smart metering come strumento per risolvere il problema delle perdite tecniche e commerciali, che affligge da tempo larga parte del settore della distribuzione di energia in America Centrale. Questo il tema al centro del “Metering Central America 2012“, la manifestazione che si tiene a Bogotà, in Colombia, il 20 e 21 novembre 2012. La conferenza (continua)

Rinnovabili nel Lazio, oltre 6000 nuovi impianti connessi alla rete Enel

Nel primi dieci mesi del 2012 sono 6044 i nuovi impianti per la produzione di energia elettrica da fonti “a zero emissioni” che Enel ha connesso alla rete elettrica del Lazio, per una potenza di oltre 186 megaWatt. Per il 96% delle attivazioni si tratta di impianti fotovoltaici. In particolare, a Frosinone i nuovi impianti sono 769, per una potenza di 43 MW; a Latina Enel ha allac (continua)

La CSR di Enel per un’energia sostenibile per tutti

Due giorni di incontri per parlare di energia sostenibile e del ruolo centrale che questa ricopre nell’ambito della cooperazione e dello sviluppo. È quanto avviene durante la Conferenza Internazionale “Sustainable Energy Strategies in Low and Middle-Income Economies: Blending Technology, Finance and Policy beyond 2012”, che si tiene presso l’Aula Magna del Politec (continua)

‘Energie per la ricerca’ raggiunge Bologna e Pavia

Il progetto Energie per la ricerca di Enel prosegue il suo road show nei principali atenei italiani. Le prossime tappe in programma sono quelle di martedì 27 novembre, a partire dalle 14.30, presso l’Aula Prodi dell’Università di Bologna, e di mercoledì 28, a partire dalle ore 15, presso l’Aula Foscoliana dell’Università di Pavia. Energie per (continua)