Home > Sviluppo sostenibile > La CSR di Enel per un’energia sostenibile per tutti

La CSR di Enel per un’energia sostenibile per tutti

scritto da: Scarlett | segnala un abuso


Due giorni di incontri per parlare di energia sostenibile e del ruolo centrale che questa ricopre nell’ambito della cooperazione e dello sviluppo.

È quanto avviene durante la Conferenza Internazionale “Sustainable Energy Strategies in Low and Middle-Income Economies: Blending Technology, Finance and Policy beyond 2012”, che si tiene presso l’Aula Magna del Politecnico di Milano il 22 e 23 novembre 2012.

La manifestazione intende mettere in luce il ruolo fondamentale ricoperto dall’energia per favorire lo sviluppo socio-economico mondiale, come sottolineato dal segretario dell’ONU  Ban Ki-moon, che ha decretato il 2012 “Anno internazionale dell’energia sostenibile per tutti”.

L’accesso a una energia pulita e efficiente è infatti un fattore chiave per ridurre la povertà e per promuovere uno sviluppo rispettoso dell’ambiente, e la Conferenza di propone come una piattaforma di alto livello per la discussione di un approccio integrato alla gestione delle risorse globali con particolare riferimento ai Paesi a basso e medio reddito.

Tre i temi principali trattati all’interno delle diverse sessioni in programma: le migliori tecnologie per portare benefici alle economie locali, best practise e modelli di business per i mercati delle energie sostenibili e strumenti politici per avvantaggiare le economie locali.

Tra gli interventi attesi anche quello di Giulio Lo Iacono, Corporate Social Responsibility manager di Enel, che partecipa alla discussione introduttiva prevista alle ore 10.

Enel è infatti impegnata a 360° nel campo della Responsabilità Sociale d’Impresa, dal reporting integrato ai progetti per sanare l’energy divide, ed è attiva su questo settore in tutti Paesi emergenti in cui si trova a operare.
Tra gli esempi più recenti e significativi, il progetto Enabling Electricity, creato dall’azienda per colmare l’energy divide ancora esistente tra il nord e il sud del mondo. Un’iniziativa che ha già portato energia pulita a oltre un milione di persone, e che è stata recentemente presentata al Parlamento europeo di Bruxelles.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Terna Lundquist, CSR Awards conferma nella Top Ten per la Comunicazione Online


Francesco Starace, Capital Markets Day 2020: Enel lancia il Piano 2021-2023 e la “vision” al 2030


Enel: la Colombia nomina Francesco Starace Commendatore dell’Ordine nazionale al merito


Francesco Starace: lo sviluppo della e-mobility nel report 2020 di Enel, Symbola e Fca


ENEL X: INSTALLATE DUE STAZIONI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI A CASTELLAMMARE DI STABIA (NA)


La ricerca di Enel,il futuro da 50


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Tasse :col Redditest la famiglia scopre se è a posto col Fisco

Ha debuttato, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, Redditest, il software che consente ai contribuenti di valutare la coerenza tra il reddito familiare e le spese sostenute nell'anno, per non farsi sorprendere dal Redditometro, lo strumento che l’Agenzia stessa usa per scovare gli evasori, grazie proprio alle incoerenze tra tenore di vita e redditi dichiarati. Per utilizzare Redditest (continua)

Enel per lo sviluppo dello smart metering in America Centrale

Lo sviluppo di smart grids e smart metering come strumento per risolvere il problema delle perdite tecniche e commerciali, che affligge da tempo larga parte del settore della distribuzione di energia in America Centrale. Questo il tema al centro del “Metering Central America 2012“, la manifestazione che si tiene a Bogotà, in Colombia, il 20 e 21 novembre 2012. La conferenza (continua)

Rinnovabili nel Lazio, oltre 6000 nuovi impianti connessi alla rete Enel

Nel primi dieci mesi del 2012 sono 6044 i nuovi impianti per la produzione di energia elettrica da fonti “a zero emissioni” che Enel ha connesso alla rete elettrica del Lazio, per una potenza di oltre 186 megaWatt. Per il 96% delle attivazioni si tratta di impianti fotovoltaici. In particolare, a Frosinone i nuovi impianti sono 769, per una potenza di 43 MW; a Latina Enel ha allac (continua)

Contatore elettronico: con Enel l’Isola d’Elba è tutta smart

Un record tutto “made in Enel”. Con la sostituzione dell’ultimo vecchio misuratore con il contatore elettronico, l’Isola d’Elba è la prima macro-zona in Toscana in cui sono installati esclusivamente apparecchi elettronici in telegestione. Nonostante siano rarissimi i misuratori meccanici di vecchia generazione ancora attivi sul territorio toscano, l’Is (continua)

‘Energie per la ricerca’ raggiunge Bologna e Pavia

Il progetto Energie per la ricerca di Enel prosegue il suo road show nei principali atenei italiani. Le prossime tappe in programma sono quelle di martedì 27 novembre, a partire dalle 14.30, presso l’Aula Prodi dell’Università di Bologna, e di mercoledì 28, a partire dalle ore 15, presso l’Aula Foscoliana dell’Università di Pavia. Energie per (continua)