Home > Scuola e Università > L'Accademia Nazionale di Danza insorge: Vogliamo il Regolamento

L'Accademia Nazionale di Danza insorge: Vogliamo il Regolamento

scritto da: ONMAG Promotion | segnala un abuso

L'Accademia Nazionale di Danza insorge: Vogliamo il Regolamento


L’Accademia Nazionale di Danza insorge: «Vogliamo il regolamento»

L’Accademia Nazionale di Danza insorge: «Vogliamo il regolamento»
Roma: gli studenti della Consulta alzano la voce e annunciano la sospensione delle lezioni: «Almeno fino a quando la bozza non verrà visionata dal Ministero»

Non accennano a diminuire i problemi dell’Accademia Nazionale di Danza colpita prima da problemi fiscali in relazione alla Fondazione, poi dalla diatriba tra alcuni docenti e il direttore Margherita Parrilla e adesso da una importante protesta messa in atto dagli allievi. Un accenno del disagio che stanno vivendo le nuove leve della danza che studiano all’AND l’avevamo già dato nell’ultimo numero della rubrica Dentro la Danza e adesso, in seguito ad una lettera inviataci proprio dagli studenti, andiamo ad approfondire la questione.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la sospensione delle lezioni a causa di un malfunzionamento dell’impianto di riscaldamento. La Consulta degli studenti dopo un’attenta valutazione ha invitato tutti gli allievi dell’Accademia a prendere parte ad un’assemblea straordinaria per far sentire la propria voce. Una voce che chiede un’adeguata manutenzione delle aule, una corretta informazione, la risoluzione di tutti i disagi e soprattutto l’ufficializzazione del Regolamento d’Istituto.

Gli studenti lamentano che il regolamento è già stato approvato dal Consiglio Accademico nel 2008 ma non è mai arrivato al Ministero dove, in seguito ad approvazione, avrebbe dovuto diventare ufficiale. Gli studenti chiedono al MIUR quanto segue: una tempestiva visione del regolamento didattico per poter avviare la procedura di approvazione e l’ applicazione in tutti i suoi punti, un chiarimento in merito alla legittimità dei membri in carica all’interno degli organi accademici, la garanzia di una struttura adeguata e capace di assicurare quell’alta qualità nella formazione artistico – coreutica come da norma, un intervento a chiarimento nell’ambito dei rapporti tra Accademia e Fondazione rispetto alla gestione dei fondi destinati al corpo studentesco. Alleghiamo di seguito la lettera ricevuta dagli studenti dell’Accademia Nazionale di Danza.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO da Sportag
(On mag promotion)

Con la presente gli studenti dell’Accademia Nazionale di Danza intendono rendere pubblico lo stato di mobilitazione che l’Istituto vive in questi giorni. Il movimento deriva da un’ insoddisfazione presente ormai da anni tra gli studenti a causa di numerose contraddizioni e incoerenze nella didattica, dovute alla mancanza di un regolamento ufficiale (approvato dal MIUR) al quale attenersi.

danza | accademia | regolamento | assemblea | sciopero |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Premio Nazionale Musica contro le mafie 8^ Edizione

Premio Nazionale Musica contro le mafie 8^ Edizione
 Ritorna il “Premio Musica contro le mafie – 8° edizione”, il concorso nazionale che premia e sostiene realmente la musica socialmente impegnata! Quest’anno in palio per il vincitore assoluto dell’8° edizione c’è un’importante novità: il Premio Winner Tour, 15.000 euro destinati all’organizzazione di un tour (continua)

PEPPA MARRITI BAND - AJERET

PEPPA MARRITI BAND - AJERET
Dopo l’uscita del videoclip e del singolo omonimo la Peppa Marriti Band pubblica “Ajëret”, 12 tracce eterogenee ma con la lingua Arbëreshë come comune denominatore. “Ajëret” (in italiano “i venti”) è un insieme di pensieri, considerazioni ed emozioni che siamo portati a vivere ogni giornorapportandoci con il (continua)

Peemio Musica contro le mafie 7^ Edizione - I Vincitori

Peemio Musica contro le mafie 7^ Edizione - I Vincitori
  Dopo un lungo percorso iniziato a Settembre 2016 e le finali svolte a Cosenza il 16 e 17 Dicembre, all'interno della "5 Giorni di Musica contro le mafie", che hanno dato ai partecipanti il modo di poter vivere momenti importanti di condivisione, abbiamo finalmente i nomi dei “2 VINCITORI” del Premio “Musica contro le mafie” (continua)

Peppa Marriti, nuovo singolo e videoclip: Ajëret

Peppa Marriti, nuovo singolo e videoclip: Ajëret
Il Videoclip in Anteprima su Mescalina.it http://www.mescalina.it/musica/special/18/12/2016/peppa-marriti-band Primo videoclip ufficiale per la band rock arbëresh (comunità albanesi d’Italia) che anticipa l’uscita del disco omonimo in uscita per Mkrecords. La regia è del visual artist iraniano Arash Radpour. “Ajëret”  (continua)

Premio Musica contro le mafie 7^ Ed. : i 10 Finalisti

Premio Musica contro le mafie 7^ Ed. : i 10 Finalisti
Il Premio “Musica contro le mafie” 7^ Edizione, partito il 5 Settembre, ha i suoi 10 Finalisti! I voti sono stati espressi dalla “Giuria Facebookiana” (valore 20%), “Giuria Studentesca” (valore 35%) e “Giuria Responsabile” (valore 45%); il rapporto tra questi voti ha dato il risultato finale ed anche quest’anno “Musica contro le maf (continua)