Home > Informatica > L’azienda informatica Gruppo TESI riceve il premio “Il logistico dell’anno 2012”

L’azienda informatica Gruppo TESI riceve il premio “Il logistico dell’anno 2012”

articolo pubblicato da: prnews | segnala un abuso

L’azienda informatica Gruppo TESI riceve il premio “Il logistico dell’anno 2012”

L’azienda informatica italiana Gruppo TESI si è aggiudicata il premio Il Logistico dell’anno 2012, il principale riconoscimento della logistica in Italia giunto alla sua 8^ edizione e promosso da Assologistica insieme alla rivista Euromerci e ad Assologistica Cultura e Formazione che il 30 novembre scorso a Milano presso l’Auditorium di Assolombarda ha premiato gli operatori che si sono maggiormente distinti sul mercato per innovazione e investimenti nei processi della logistica.

 

Motivazione del premio è stata la realizzazione della piattaforma TC1 GDO (Tesi Collaboration One), uno strumento innovativo erogato in modalità cloud per migliorare la qualità e l’efficienza dei servizi logistici in uno scenario di completa integrazione tra i diversi operatori della filiera della Grande Distribuzione. A poco più di un anno dal suo debutto, la piattaforma - l’unica attiva in Europa in questo settore - fa interagire quotidianamente 850 aziende produttrici di beni di largo consumo con 400 operatori logistici e 8 importanti catene della grande distribuzione, operando su 24 centri distributivi in tutta Italia.  “TC1 GDO  è l’unica piattaforma web che garantisce l’integrazione di fornitori, trasportatori e clienti - ha sottolineato Roberto Graziotin, Business Demand Manager di Gruppo TESI - ideata per condividere informazioni e documenti in tempo reale tra tutti gli attori di una stessa filiera con l’obiettivo di abbattere i costi e migliorare l’efficienza dei servizi logistici”.

 

Il tema della logistica rappresenta un asset importante nell’ambito dell’offerta di soluzioni informatiche del Gruppo TESI. L’azienda è anche da diversi anni sostenitrice delle attività degli Osservatori della School of Management del Politecnico di Milano e proprio il 5 novembre scorso ha partecipato attivamente, portando la propria esperienza e competenza, ai tavoli di lavoro dell’Osservatorio Contract Logistics, che ha come obiettivo quello di studiare l’evoluzione del mercato della Logistica in Italia, analizzando ambiti di attività, relativi player di riferimento e tecnologie utilizzate.

Gruppo TESI | Roberto Graziotin | premio logistico 2012 | TC1 GDO | Assologistica |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il concorso per le tesi di laurea su salute, sicurezza e formazione


L’edizione 2019 del premio per le tesi di laurea su salute, sicurezza e sostenibilità


Il premio per le tesi di laurea su salute, sicurezza e sostenibilità


Sicurezza su lavoro: tesi di laurea in concorso


Sicurezza sul lavoro: indetto un premio per la migliore tesi di laurea


Salute e sicurezza: concorso per la migliore tesi di laurea


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Italpepe racconta la sua “storia d’impresa”

Italpepe racconta la sua “storia d’impresa”
E’ stato presentato in Italpepe il progetto di Alternanza Scuola-Lavoro che condurrà alla nascita dell’archivio storico dell’azienda. Un’iniziativa promossa in collaborazione con il Comune di Pomezia ed il Liceo Artistico e Linguistico Pablo Picasso di Pomezia, che si inserisce in un ampio progetto di valorizzazione e promozione della memoria storica del territorio. (continua)

Il packaging eco-sostenibile dei funghi freschi Sapori del mio Orto

Il packaging eco-sostenibile dei funghi freschi Sapori del mio Orto
SIPO fa un ulteriore passo avanti nell’ottica della green economy. Dopo il rinnovo del packaging dello storico marchio Sapori del mio Orto avvenuto lo scorso anno - dove è stato introdotto per gli ortaggi di I gamma il packaging flow pack in carta pane - l’azienda prosegue nel rinnovo delle confezioni nell’ottica della sostenibilità lanciando il pack in cartone per (continua)

FabricaLab, brillante la crescita della IT company italiana nel 2018

FabricaLab, brillante la crescita della IT company italiana nel 2018
I numeri diffusi da FabricaLab durante il recente meeting aziendale di fine anno a Firenze parlano di un consistente aumento del fatturato rispetto al 2017, che si è attestato a quota 5,8 milioni di euro. La crescita del giro d’affari è stata pari al 17% - valore nettamente superiore rispetto alla media del comparto ICT - con un EBITDA provvisorio al 18%. Specializzata in solu (continua)

Acquaviva aderisce alla rete di imprese del programma WHP Workplace Health Promotion

Acquaviva aderisce alla rete di imprese del programma WHP Workplace Health Promotion
Dipendenti più sani e felici grazie ad un ambiente di lavoro che promuove la salute: è l’obiettivo della società italiana Acquaviva, entrata nella rete WHP delle imprese bresciane impegnate a migliorare la salute e il benessere nei luoghi di lavoro.  Ma non solo i dipendenti. Anche tutti coloro che fanno visita in azienda come clienti e collaboratori trovano a dispo (continua)

TESISQUARE® annuncia la release 6.0 della piattaforma collaborativa per la Supply Chain Visibility

TESISQUARE® annuncia la release 6.0 della piattaforma  collaborativa per la Supply Chain Visibility
TESISQUARE Platform 6.0 propone un nuovo approccio alla gestione della Supply Chain con il rilascio della nuova suite software “TESI Control Tower”, soluzione in grado di fornire strumenti per il monitoraggio e il governo delle performance della Supply Chain. TESISQUARE®, partner tecnologico specializzato nella progettazione e implementazione di ecosistemi digitali collaborativi, (continua)