Home > Primo Piano > KEMP Technologies e Artisan Infrastructure favoriscono i provider di servizi gestiti

KEMP Technologies e Artisan Infrastructure favoriscono i provider di servizi gestiti

scritto da: SABMCS | segnala un abuso

KEMP Technologies e Artisan Infrastructure favoriscono i provider di servizi gestiti


La partnership strategica prevede l’integrazione delle appliance virtualizzate di KEMP nell’ecosistema di soluzioni Artisan per il cloud privato o pubblico e garantisce ai provider di servizi gestiti, clienti di Artisan Infrastructure, la massima disponibilità dell’infrastruttura con un load balancing adeguato.

KEMP Technologies annuncia oggi di aver siglato una partnership strategica con Artisan Infrastructure, noto grossista statunitense di servizi infrastrutturali (Infrastructure-as-a-Service, IaaS). Attraverso questa partnership, il server load balancer Virtual LoadMaster di KEMP è ora parte integrante dell’ecosistema di soluzioni certificate Artisan Infrastructure. I partner di Artisan Infrastructure potranno quindi fornire i KEMP LoadMaster ai clienti che necessitano di un bilanciamento del carico dei server particolarmente performante, come parte integrante dei rispettivi pacchetti di servizi fruibili via cloud. Altresì la partnership consente a KEMP di aggiungere valore al mercato dei provider di servizi gestiti (MSP) in generale.

I bilanciatori di carico di KEMP gestiscono in modo automatico ed intelligente il traffico generato dagli utenti e le applicazioni da essi impiegate al fine di garantirne la massima disponibilità e performance, oltre ad una flessibilità e scalabilità superiore dell’infrastruttura virtualizzata, accompagnate da una semplificazione dell’amministrazione dei sistemi. La piattaforma “Cornerstone vPDC” di Artisan consente ai provider di servizi gestiti di mantenere la totale autonomia nell’implementazione e gestione delle proprie soluzioni cloud, facendo leva su infrastrutture di livello enterprise basate su soluzioni VMWare e NetApp.

I LoadMaster di KEMP Technologies sono i primi load balancer virtualizzati certificati per l’impiego nell’ecosistema di soluzioni best-of-breed di Artisan Infrastructure. I partner di canale condivisi potranno proporre in modo più rapido e sicuro i servizi bilanciamento del carico a garanzia dell’affidabilità dell’infrastruttura all’interno della piattaforma “Cornerstone virtual Private Data Center” (vPDC). Inoltre combinando il LoadMaster virtualizzato di KEMP presente nel vPDC di Artisan ad un LoadMaster fisico da installarsi presso la sede del cliente, sarà possibile realizzare un bilanciamento perfetto in ambienti cloud ibridi. 

“Le soluzioni ed i servizi cloud hosted proposti dai nostri MSP continuano a crescere in dinamicità e scala. A fronte di una costante diversificazione e di un ampliamento dei servizi proposti, la domanda di adeguate soluzioni per il bilanciamento del carico continua ad aumentare” afferma Steve Williams, VP Corporate Development di Artisan Infrastructure.  “La certificazione delle appliance Virtual LoadMaster di KEMP è in perfetta linea con tale esigenza. L’affidabilità del LoadMaster e la semplicità di integrazione dell’appliance virtualizzata del nostro ecosistema di soluzioni certificate aggiunge valore alla proposta di Artisan Infrastructure verso i nostri MSP.”

“Siamo onorati di far parte di un ecosistema all’avanguardia come quello generato da Artisan Infrastructure,” afferma John Spears, Senior Director delle Alleanze Strategiche di KEMP Technologies.  “La soluzione virtualizzata di KEMP consente agli MSP di offrire il Load Balancing-as-a-Service, assicurando il massimo livello di disponibilità e performance dell’infrastruttura ai propri clienti. Inoltre Artisan Infrastructure intende mettere a disposizione  adeguate risorse per il supporto tecnico delle soluzioni, allineandosi in toto alla filosofia di KEMP in fatto di gestione della clientela.”

 

Kemp Technologies | artisan | ADC | Application Delivery Controller | cloud privato | cloud pubblico | IaaS | infrastructure as a service | KEMP | Load Balancer | load balancing | load balancing as a service | loadbalancer | Loadmaster | MSP | NetApp | server load b |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I load balancer di KEMP pronti per il World IPv6 Launch Day


Primi sui Motori S.p.A adotta le soluzioni di load balancing di KEMP Technologies


HP Unveils New Services to Accelerate Technology and Operations Transformation


KEMP Technologies e Sintel siglano accordo di distribuzione


I Load Balancer di KEMP certificati per Microsoft Lync Server 2010


Acronis: forte crescita dei servizi cloud promossi dai service provider


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Lo straordinario caso di Petrovax Pharm: la flessibilità di Snom batte ogni complessità di configurazione

Lo straordinario caso di Petrovax Pharm: la flessibilità di Snom batte ogni complessità di configurazione
In alcuni settori industriali, diversamente da altri, non è facile integrare le nuove tecnologie. Il motivo? Le condizioni sono sempre diverse. Ad esempio può essere necessario coprire grandi superfici, servire un elevato numero di dipendenti o, ancora, conformarsi a complessi standard specifici. Quest’ultimo caso si verifica, in particolare, nel settore farmaceutico.Se da una parte la comunicazione è un aspetto chiave per la produzione, dall'altra nell'industria farmaceutica vanno rispettati sempre protocolli stringenti. Questo vuol dire (continua)

Un anno di cambiamenti: Gestione delle risorse umane nonostante e alla luce della crisi sanitaria

Un anno di cambiamenti: Gestione delle risorse umane nonostante e alla luce della crisi sanitaria
Le misure adottate in tutto il mondo per contenere la pandemia hanno generato enormi cambiamenti anche nell’ambito delle risorse umane. Tuttavia, un ritorno ai vecchi schemi non è più concepibile e nemmeno voluto. Una relazione sulla gestione delle risorse umane 2021. Berlino | La lotta contro il coronavirus non ha avuto solo conseguenze macroeconomiche negli ultimi 18 mesi. In tutte le organizzazioni di tutte le dimensioni e in tutti i settori, sono state adottate le più svariate misure per evitare il contagio, in conformità con le normative in vigore nei diversi Stati. Questo è stato un periodo molto impegnativo, specialmente per le aziende con sedi dislocate (continua)

Snom: quando il telefono IP fa risparmiare tempo per salvare vite

Snom: quando il telefono IP fa risparmiare tempo per salvare vite
Negli ospedali la corsa contro il tempo è una circostanza quotidiana, soprattutto in strutture sanitarie spesso sotto pressione. Snom evidenzia i vantaggi che scaturiscono dall'ottimizzazione della comunicazione ospedaliera. Berlino - Un trattamento ottimale può essere garantito solo in condizioni ottimali. Nelle strutture sanitarie questo principio andrebbe applicato non solo alle condizioni di lavoro del personale infermieristico ma anche alle attrezzature di lavoro.La digitalizzazione del sistema sanitario promossa dai governi di tutta l’Unione Europea dall'inizio del 2000 non può prescindere dal rinnovamento dell' (continua)

Quando il progresso scaturisce dall’integrazione: Con Snom l'asset tracking diventa parte integrante dell'infrastruttura per le telecomunicazioni

Quando il progresso scaturisce dall’integrazione: Con Snom l'asset tracking diventa parte integrante dell'infrastruttura per le telecomunicazioni
Nonostante l'uso di moderne infrastrutture VoIP, le aziende beneficiano solo in minima parte dell'impareggiabile potenziale di ottimizzazione derivante dall'integrazione di telecomunicazioni, IT e OT. Con la sua tecnologia Beacon, Snom porta sul mercato le sue ultimissime innovazioni nell’ambito dell’integrazione di soluzioni per la localizzazione precisa (al metro), protezione antifurto e chiamate di emergenza. Berlino | Quando si tratta di telecomunicazioni IP professionali, i clienti che non vogliono scendere a compromessi in merito alla robustezza e versatilità dei terminali si rivolgono volentieri a Snom. Il marchio premium su scala globale per la moderna telefonia IP nelle aziende e nell'industria fa leva sulle sue potenti soluzioni DECT per la telefonia VoIP cordless professionale e molto altro: co (continua)

Quando la moderna telefonia addolcisce le vacanze

Quando la moderna telefonia addolcisce le vacanze
Gradualmente per molti inizia la pianificazione delle vacanze. Grazie alle attuali regolamentazioni è possibile spostarsi a tale scopo sia all'interno del proprio Paese si all’estero. A fronte di un anno in cui i più hanno rinunciato a viaggiare, molti vorrebbero coglierne l'opportunità questa estate. Ora più che mai, l’implementazione di buone misure igieniche da parte dell’hotel dove si soggiorna è garante di una vacanza spensierata. Dopo tutto, le ferie sono fatte per rilassarsi e sfuggire alla vita quotidiana. Berlino | Nel corso dello scorso anno l'industria alberghiera ha dovuto sopportare misure draconiane. Poter finalmente riaprire per la stagione estiva è quindi ancora più gratificante, ma per  soddisfare al meglio le esigenze dei clienti, sono necessari strumenti efficaci che supportino l’erogazione di servizi discreti e affidabili.Snom, marchio premium di caratura globale per la moderna tele (continua)