Home > Primo Piano > Agropoli - Il 2 Aprile 2013 chiude l'ospedale civile. E' caos.

Agropoli - Il 2 Aprile 2013 chiude l'ospedale civile. E' caos.

scritto da: Marconicoletti77 | segnala un abuso

Agropoli - Il 2 Aprile 2013 chiude l'ospedale civile. E' caos.


Agropoli - Il prossimo 2 aprile il nosocomio ospedaliero della città di Agropoli ( Sa) chiuderà . La struttura che già dalla sua costruzione fu oggetto di ritardi e investimenti miliardari ( all'epoca in lire) ha visto il suo completamento dalla posa della prima pietra esattamente dopo circa trent'anni. L'ospedale civile dunque ha avuto vita breve, tante lotte sono state fatte da associazioni cittadine e promesse politiche ad oggi disattese. Chi perde come sempre nel nostro paese, è il cittadino, in particolarmodo in questo contesto è il malato. La struttura ospedaliera più vicina è Capaccio/Roccadaspide o Vallo della lucania, ma se mettiamo in conto che per un emergenza cardiaca ( malattia invalidante tra le più diffuse tra la popolazione, come infarto al miocardio)  il tempo di pronto soccorso prima con ambulanza e poi ambulatoriale è con la chiusura del primo posto che è agropoli, troppo lontano. Il bacino di utenza che questa struttura ospedaliera cilentana copre è ampio, e con l'arrivo dei turisti nel periodo estivo diventa cruciale per i primi soccorsi e ricoveri, che tra giugno e settembre sono numerevoli e garantisce una assistenza sanitaria efficiente o quantomeno rilevante ai fini della salvaguardia della salute dei cittadini. E' intervenuto in questi giorni anche il consigliere regionale Donato Pica, che ha voluto esprimere la propria amarezza per questa decisione: «Intendo esprimere la mia solidarietà - afferma Pica - al sindaco di Agropoli, alla cittadinanza e a tutte le comunità interessate e fortemente danneggiate dall'improvviso provvedimento del manager dell’Asl di Salerno. Nei giorni scorsi, quando già circolavano voci incontrollate sulla immediata chiusura del presidio ospedaliero di Agropoli, insieme agli altri consiglieri regionali salernitani del partito democratico, avevamo inoltrato una nota con all'interno alcune interrogazioni al presidente della giunta regionale e al direttore generale dell’Asl in cui chiedevamo la sospensione di ogni provvedimento e l’esame di ogni determinazione da parte della conferenza dei sindaci». Pica continua senza risparmiare nessuno: «Come sempre le nostre richieste sono state completamente disattese e sono prevalse altre ragioni di carattere politico. Mi attiverò, fin da subito, in ogni sede per scongiurare una autentica sciagura che si abbatterebbe su un'area vasta del Cilento. Con questo provvedimento, frutto di una scelta politico-ragioneristica - conclude - viene mortificato e cancellato il diritto alla salute di migliaia di cittadini».
 

Marco Nicoletti

ospedale | chiusura | agropoli | cilento | soccorso | sanità | castellabate | malati |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CASTELLABATE - GIGI MARZULLO NEL CILENTO PER REGISTRARE UNA INTERVISTA CON KRISTAL GANDHI

CASTELLABATE - GIGI MARZULLO  NEL CILENTO PER REGISTRARE UNA INTERVISTA CON KRISTAL GANDHI
SALERNO - Il volto della notte di rai uno è da qualche decennio quello indiscusso di Gigi Marzullo , il volto noto a milioni di telespettatori con la sua storica " Mezzanotte e d'intorni " e la più recente " Sottovoce" da qualche ora è giunto nella splendida cornice di Castellabate. Nel cilento dunque per la registrazione di una intervista che vede al centr (continua)

KRISTAL GANDHI - "LA MIA STORIA COME IN UN FILM " . ECCO TUTTA LA VERITÀ

KRISTAL GANDHI  -
Roma - La mia storia può sembrare il racconto di J. R. R. Tolkien eppure non lo è. Al mondo nessuno sa la mia vera identità se non le persone del posto in cui vivo perché quando sono nato sono stato tolto da mezzo come una frutta marcia eppure il gesto è stato giustificato come atto di protezione. Sono nato il 13 Maggio a New-Delhi nel 1987 da Rajiv Gandhi, allo (continua)

Ti lascio una canzone - I ragazzi sono talenti naturali e sono "reali"

Ti lascio una canzone - I ragazzi sono talenti naturali e sono
Accardo Calogero 12 anni Vive a Palermo Acquavia Gabriele 12 anni Vive a Potenza (continua)

Musica - Oggi 30 Settembre 2012 Renzato Zero festeggia 62 anni

Musica  -  Oggi 30 Settembre 2012 Renzato Zero festeggia 62 anni
Renato Zero il  Re dei sorcini compie 62 primavere. La sua carriera sempre in ascesa è il regalo più grande che i fan potrebbero  donare e lo fanno in ogni occasione. Sono decine i blog e le pagine sui più famosi social network che festeggiano il divo . Renato è  l'artista musicale più imitato del panorama musicale italiano, il suo sapersi sempre r (continua)

Osvaldo Supino "Mannequinz" Remixed 2012

Osvaldo Supino
"Mannequinz" è un remix nella versione uscita a settembre 2012 già presente nel cd digitale dello stesso Osvaldo Supino  dal titolo ""Here I Am". Lo stile resta invariato,  da notare la partecipazione di La Wanda Gastrica una trash versione che spazia tra Lady Gaga e la primordiale Madonna. Non nego di trovarmi in difficoltà nel definire e re (continua)