Home > Ambiente e salute > Medico competente del lavoro a Padova

Medico competente del lavoro a Padova

scritto da: Serviziseopadova | segnala un abuso


In qualità di medico competente del lavoro, il dottor Schiavo, esercita nelle province di Padova, Rovigo, Verona,Venezia, Vicenza e Treviso.

Senza dubbio sarete in grado, da imprenditori, di trovare altri medici del lavoro a Padova e dintorni, ma se siete alla ricerca di un servizio all'insegna della qualità, professionalità e serietà, il dottor Schiavo e il medico competente del lavoro che fa per voi.

Se avete un’azienda a Padova, non potete non scegliere come medico competente del lavoro il dottor Umberto Schiavo.

Il dottor Schiavo infatti s’impegna ad essere metodico e preciso, soprattutto nelle visite mediche periodiche ai vostri dipendenti. Ebbene se contattate il dottor Schiavo per un preventivo o per informazioni egli vi chiarirà il suo ruolo specifico, la sua attività all’interno della vostra azienda e le sanzioni amministrative o penali a cui potrete incappare non nominando per la vostra azienda di Padova, per esempio, un qualsiasi medico competente del lavoro. La sua disponibilità e chiarezza vanno ben oltre la concorrenza.

Se nominate per la vostra azienda di Padova medico competente del lavoro il dottor Schiavo, egli soddisferà le vostre esigenze in materia di sorveglianza sanitaria: si tratta di un servizio svolto presso la vostra sede e realizzato appositamente per le vostre necessità organizzative e produttive. Nessun intoppo e nessun disturbo. La sua attività di medico competente del lavoro nella vostra sede di Padova non ridurrà la vostra produzione, non intaccherà il vostro lavoro quotidiano.

Alcuni dei compiti relativi alla sua attività:

  • I sopralluoghi degli ambienti lavorativi della vostra azienda;

  • L’individuazione di eventuali fattori di rischio per le lavorazioni (esposizione al piombo, all’amianto, alle sostanze tossiche o nocive, alle radiazioni ionizzanti) e per l’uso di particolari attrezzature;

  • La stesura del Protocollo Sanitario;

  • Le visite mediche (pre- assuntive e periodiche) ai dipendenti;

  • Il rilascio eventuale dell’idoneità a svolgere un specifico tipo di lavoro;

  • La stesura della relazione sanitaria;

  • L’istituzione di percorsi formativi ed informativi per i lavoratori (il fine è quello di informarli sul servizio di prevenzione e di formarli sul primo soccorso in caso di necessità).

Le responsabilità del medico del lavoro, tuttavia, sono molto più estese e complesse.

Per ogni genere d’informazione potrete contattare il dottor Umberto Schiavo o telefonicamente o semplicemente visitando in nostro sito web www.dottorschiavo.it.


Fonte notizia: http://dottorschiavo.it


medico del lavoro | medico competente del lavoro |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Rapporto AiFOS 2012: medico competente e sicurezza sul lavoro


Farmaco brevetto scaduto: la responsabilità del medico prescrittore


Il rifiuto alla trasfusione nell'adulto: quali prospettive? #BloodSave2017


Marcatura CE Materassi come dispositivo medico


Integrazione del DVR per l'emergenza COVID-19


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore