Home > Musica > WAVES OF DREAMS, canzone in free download per gli HUBUSE

WAVES OF DREAMS, canzone in free download per gli HUBUSE

articolo pubblicato da: C-Noise | segnala un abuso

WAVES OF DREAMS, canzone in free download per gli HUBUSE

In attesa del completamento del loro primo album, gli Hubuse fanno un regalo a tutti i loro fans:

 

lʼinedita canzone “WAVES OF DREAMS” sarà infatti disponibile in free download dal 25 Aprile al seguente link:

 

http://hubuse.bandcamp.com/album/waves-of-dreams

 

Waves Of Dreams sarà disponibile anche come suoneria per i-Phone (file con estensione .m4r).

Il brano nasce da una collaborazione tra gli Hubuse ed il giovane rapper Italo-Ghanese, Block Mameli, sotto la supervisione del producer Alberto Campi.

 

 

"Le onde dei sogni (Waves Of Dreams) sono radiazioni che irroriamo nella profonda notte, quando la nostra vita riflette un perfetto equilibrio con la luna e gli atri del cielo, ed allora ci sentiamo parte di una natura da sempre esistente, che ci restituisce voglia di continuare a sognare, portandoci tanto in alto con i pensieri, che ci sentiamo come stelle: forse non ci sono più ma ancora brillano ai nostri occhi."  Domenico Russo “Mido”

 

 

 

 

HUBUSE

Gli HUBUSE sono una band emergente milanese che suona brani inediti alternative rock in inglese, si rivolge ad un pubblico internazionale e presenta un prodotto altamente professionale con il nuovo EP "Hustle & Bustle", rilasciato lo scorso novembre dai principali distributori digitali e seguito da un videoclip (http://www.youtube.com/watch?v=3A-82uu_us4), dove il testo "agitato e confuso" del brano è completamente rappresentato da immagini stilizzate scarne ed impressionanti.

Li recensiscono Rockit e The Rock Blog; la trasmissione Crazy di Rock TV e Rock N Roll Radio li chiama a suonare per loro (oltre ad un'intervista radiofonica), è così che a promozione iniziata cominciano ad intraprendere un giro di date nell'area milanese, per far conoscere al pubblico la loro musica.

Dal vivo suonano una musica potente, diretta e di impatto sonoro piuttosto originale, dove la melodia delle canzoni è seguita da chitarre british sfreccianti ed aggressive, suonare su riff ripetitivi ipnotici e travolgenti; la batteria è suonata dura ma dritta, in quarti, arrangiata molto schematicamente, a favore di un basso suonato come una chitarra.

La voce è tutto l'opposto del rock, chiara, di registro tenore, slanciata e sofferente ma allo stesso tempo alterata dagli effetti e volutamente consumata dentro i volumi più alti degli strumenti. Gli HUBUSE si distinguono sia per sound che per musica.

 

Gli HUBUSE sono: 

Domenico “MIDO” Russo (Chitarra/Voce) 

Pietro “MR P” De Carlo (Basso) 

Claudio Ciaccia (Batteria)

 

musica | alternative rock | hubuse | free download | waves of dreams |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nuove funzionalità e nuovi temi per i Converter targati DVDVideoSoft


Massimo Paracchini alla Meeting Art con Free Sprinkling R-Evolution


Massimo Paracchini Free Sprinkling R- Evolution alla Meeting Art


"HUSTLE & BUSTLE" primo EP per gli HUBUSE


Hubuse Live aL Casa Malasangre


Ecosin e Telecom Italia per l'informazione socio-ambientale non-profit e partecipativa: WithYouWeDo!


 

Stesso autore

TIME-LAPSE album: streaming, download e pre-ordine

TIME-LAPSE album: streaming, download e pre-ordine
Beat Machine Records è felice di annunciare la data di uscita di Time-Lapse, album di debutto di Lynch Kingsley che sarà disponibile dal 14 Maggio. Già da ora sarà possibile però pre ordinare l'album ed avere la possibilità di scaricare la traccia numero 7: Hidden Light (feat. Imperial Sand) Streaming completo della traccia e pre ordine dell'album sono d (continua)

The Tape podcast Episodio 9_La Giungla urbana di Lynch Kingsley

The Tape podcast Episodio 9_La Giungla urbana di Lynch Kingsley
 La giungla, così come è nel nostro immaginario, è fatta di vegetazione fitta, dove non batte mai il sole a causa di un intricato intreccio di liane e alberi. I suoni della fauna interrompono il silenzio di un posto, solo all'apparenza, disabitato. Ma c'è un'altra giungla, caratterizzata non da vegetazione fitta, ma da cemento, grattacieli, grandi e piccole strade (continua)

Tra HipHop ed Elettronica, il nuovo episodio del THE TAPE Podcast

Tra HipHop ed Elettronica, il nuovo episodio del THE TAPE Podcast
  Un assolo di pianoforte che rompe il silenzio, introduce la selezione dell'episodio 8 del The Tape. Stèv, con il suo mixtape, ci prende per mano e ci porta all'esplorazione del mondo della Beats Music. Un mondo che avvicina l'elettronica all'HipHop, fatto di grooves imponenti ma sempre eleganti, supportati da melodie rilassanti in certi momenti quasi ambient (Hammock - Winter Lights (continua)

Nuovo Episodio del THE TAPE podcast. Special guest ODD SHAPES

Nuovo Episodio del THE TAPE podcast. Special guest ODD SHAPES
 Paesaggi urbani, desolati ed affollati allo stesso tempo, come solo nelle ore notturne può accadere. Piccoli vicoli bui tra i grattaceli di una metropoli moderna. L'asfalto bagnato da una leggera ma costante pioggia. Il silenzio interrotto solo dalle sirene delle ambulanze e dagli schiamazzi di comitive di ragazzi ubriachi.  Ecco l'ambientazione ideale per un suono epico, sperim (continua)

The Tape podcast, nuovo episodio: MICHAEL LOVISA

The Tape podcast, nuovo episodio: MICHAEL LOVISA
 Quando in uno stesso mix ci sono canzoni di artisti come Leafcutter, Nicolas Jaar, Four Tet, Afterhours, Olafur Arnalds (solo per citarne alcuni), diventa superfluo parlare della qualità indiscussa di ogni singola traccia. Ma quando queste canzoni vengono mixate insieme da un artista come Michael Lovisa, maestro nel creare atmosfere uniche (ascoltare per credere il suo ultimo remix di (continua)