Home > Cultura > BRUSCIANO LA QUESTUA DEL GIGLIO GRUPPO DI AMICI PER SANT'ANTONIO

BRUSCIANO LA QUESTUA DEL GIGLIO GRUPPO DI AMICI PER SANT'ANTONIO

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

BRUSCIANO LA QUESTUA DEL GIGLIO GRUPPO DI AMICI PER SANT'ANTONIO


 I. E. S. U. S.

IESUS ISTITUTO EUROPEO di SCIENZE UMANE e SOCIALI - BRUSCIANO-NA 

Che si associa alle Partecipazioni al  LUTTO che ha colpito la Famiglia ROMANO – GERI

Per la morte dell’Avvocato FRANCESCO ROMANO

Ex Sindaco di Brusciano

Padre dell’Avvocato Giosy Romano

Consigliere Comunale e Candidato

per le Amministrative 2013 a Sindaco del Comune di Brusciano NA

A Brusciano lo scorso 28 aprile c’è stata la Questua del Giglio Gruppo di Amici per Sant’Antonio che conferma la partecipazione alla 138esima Festa dei Gigli.

di Antonio Castaldo

A Brusciano, domenica 28 aprile, ha sfilato la Bandiera del “Giglio Gruppo di Amici per Sant’Antonio”, la terza in ordine di uscita, delle sei previste,  ad aprire la tradizionale Questua per la Festa dei Gigli 2013. Il corteo festivo iniziato dall’Area di Servizio Total Erg dei Fratelli Masi sulla Via Nazionale delle Puglie si è concluso in Piazza Guido De Ruggiero, centro storico, sotto l’antica sede comunale dopo è collocata la lapide ai Caduti della Grande Guerra.

Lungo il percorso addobbato a cura del Presidente della Commissione Comunale della Festa dei Gigli, Nicola Di Maio, ci sono state le tappe con brindisi e saluti presso i tavoli delle altre associazioni che saranno protagoniste, insieme alla sfilante antoniana, nella Festa dei Gigli 2013: Amici del Parulano; Croce, Gioventù, Passo Veloce e Ortolano 1875. E proprio l’incontro con quest’ultimo ha avuto il sapore tenero, come fra un vecchio ed un bambino, un bisnonno ed un nipotino, se consideriamo i loro anni di nascita: per tradizione il 1875, anno del miracolo di Sant’Antonio, per il primo caso ed il certificato anno 2011 per il secondo.

La Festa dei Gigli di Brusciano quest’anno offre la sua 138esima edizione in onore di Sant’Antonio di Padova a testimonianza dello straordinario attaccamento al Santo taumaturgo. Proprio per questo, ha ricordato il sociologo Antonio Castaldo nella cerimonia di presentazione, affiancato dal Presidente della Festa Nicola Di Maio e dallo storico maestro Tonino Giannino educatore di tanti giovani musicisti e protagonista delle Feste dei Gigli in Campania, “si ebbe lo Scambio Culturale e Religioso del 31 maggio 2009 con la Basilica del Santo, rettore Padre Enzo Poiana e la Città di Padova, Sindaco Flavio Zanonato che questa mattina ha giurato come Ministro dello Sviluppo Economico nel Governo Letta e nel segno di quella reciproca stima ed amicizia auguriamo buon lavoro al neoministro il quale in quella occasione comandò la prima ‘alzata’ del Giglio unico ed unitario della Comunità di Brusciano per Sant’Antonio di Padova”. Ad onor del vero i rapporti istituzionali e “diplomatici”da quella data sono stati portati avanti  fino ad oggi dal Presidente del Consiglio Comunale Antonio Di Palma il quale ha già provveduto ad inviare le ufficiali congratulazioni da Brusciano.

Poi la cerimonia è stata portata a compimento dalla presentatrice e cantante Carmen Ilsami che ha comunicato l’intero organigramma per l’impegno festivo del 2013 nel modo seguente: Comitato ‘Giglio Un Gruppo di Amici per Sant’Antonio’ con Presidente Onorario, Biagio Forino e famiglia e Padrino, Antonio Marinelli e famiglia. I Cassieri, Vito Masi e Allocca Pasquale, il Comandante, Vittorio Terracciano ed i Soci: Ignazio Maritato, Gabriele Parrella, Giuseppe Di Pietrantonio, Giuseppe Porritiello, Seby Curcio, Daniele Di Falco, Vincenzo Marinelli, Franco Maritato, Luigi Giannino, Salvatore Rea, Antonio Furlò, Giuseppe Sorrentino e l’avvocato Antonio Parrella, animatore sociale del mondo culturale del volontariato il quale ha espresso “gli auguri a tutti gli organizzatori e sostenitori di questa magnifica esperienza che va oltre la Festa dei Gigli cercando di offendere alti valori sociali, civili e religiosi nella nostra amata Comunità di Brusciano”. La Musica è diretta dalla duplice accattivante leadership di Giannino e Parrella ed i Cantanti sono Luigi Giannino, Angelo Falco, Luigi Di Palma e Carmen Ilsami, con il supporto dell’Impianto Audio di Vecchione Sound. La Paranza è la Mitica Crispanese “I Tigrotti”. Ringraziamenti finali per l’area di Servizio Total Erg dei Fratelli Masi e per il Centro Demolizioni Notaro e figli e per Luigi Romano e Francesco Qualità.

Dalle ali protettive, gioiose e plaudenti  che abbracciavano il corteo festivo ecco spuntare la beniamina ed operatrice della storica Parrocchia S. Maria delle Grazie, Esposito Antonietta, 50 anni di simpatiche partecipazioni popolari civili e religiose.

Brindisi e fuochi d’artificio hanno suggellato l’apertura della Questua 2013 del Giglio Gruppi di Amici per Sant’Antonio. L’appuntamento per tutti è nella grandiosa Festa dei Gigli di Brusciano, dal 21 al 27 di agosto, con la centrale “Ballata dei Gigli in onore di Sant’Antonio di Padova”, domenica 25 agosto 2013.

Cultura | religione | Associazionismo | Folklore |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

- Mariglianella, Comune ed Asl Na 3 Sud ripartono dalla Prevenzione con “Pienz’a salute” il 6 dicembre in Via Napoli.

- Mariglianella, Comune ed Asl Na 3 Sud ripartono dalla Prevenzione con “Pienz’a salute” il 6 dicembre in Via Napoli.
Mariglianella, Comune ed Asl Na 3 Sud ripartono dalla Prevenzione con “Pienz’a salute” il 6 dicembre in Via Napoli. A Mariglianella l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco, Dott. Arcangelo Russo, sulla scorta delle precedenti positive iniziative, continua la sinergica azione con l’ASL Napoli 3 Sud sul fronte della prevenzione sanitaria La collaborazione interistituzionale fra Comun (continua)

-Brusciano: Albero della Legalità e Convegno contro la violenza di genere. “Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Albero della Legalità e Convegno contro la violenza di genere. “Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano: Albero della Legalità e Convegno contro la violenza di genere. “Scritto da Antonio Castaldo)La Repubblica Italiana con la legge n. 10 del 14 gennaio 2013, “Norme per lo sviluppo delle aree urbane”, riconosce il 21 novembre come “Giornata nazionale degli alberi” diretta alla promozione e alla conoscenza dell’ecosistema boschivo, ad incrementare il rispetto delle spec (continua)

-Somma Vesuviana: Celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)

-Somma Vesuviana: Celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)
Somma Vesuviana, celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)A Somma Vesuviana, sabato 20 novembre 2021, celebrata la Messa per la Beata Vergine “Maria Virgo Fidelis” Patrona dell’Arma dei Carabinieri, ed in Memoria del Colonnello Mario Leacche; del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e del Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega di cui erano presenti la madre, Luisa Napoli (continua)

-Mariglianella: Due simboli civici illuminati di rosso contro la violenza sulle donne. Il pensiero del Sindaco Arcangelo Russo.

-Mariglianella: Due simboli civici illuminati di rosso contro la violenza sulle donne. Il pensiero del Sindaco Arcangelo Russo.
Mariglianella: Due simboli civici illuminati di rosso contro la violenza sulle donne. Il pensiero del Sindaco Arcangelo Russo. Oggi, 25 novembre 2021, anche Mariglianella, con l’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Dott. Arcangelo Russo, ha riconfermato l’impegno nella Giornata Internazionale di promozione delle azioni per l’eliminazione della violenza contro le donne. Tale ricor (continua)

-Qualiano: AISA Alta Formazione con il Col. Luigi Cortellessa. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Qualiano: AISA Alta Formazione con il Col. Luigi Cortellessa. (Scritto da Antonio Castaldo)
Qualiano: AISA Alta Formazione con il Col. Luigi Cortellessa. (Scritto da Antonio Castaldo) A Qualiano, Città Metropolitana di Napoli, la Presidenza Nazionale dell’Associazione Italiana Sicurezza Ambientale, retta dal Cav. Giovanni Cimmino ha promosso ed organizzato un Corso di Alta Formazione per il Settore Agroalimentare e Ambientale, tenuto dall’esimio docente, Col. Luigi Cortellessa, (continua)