Home > Politica > A BRUSCIANO LE ESEQUIE DELL'AVVOCATO FRANCESCO ROMANO EX SINDACO di Antonio Castaldo

A BRUSCIANO LE ESEQUIE DELL'AVVOCATO FRANCESCO ROMANO EX SINDACO di Antonio Castaldo

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

A BRUSCIANO LE ESEQUIE DELL'AVVOCATO FRANCESCO ROMANO EX SINDACO                di Antonio Castaldo


Il pomeriggio del 30 aprile a Brusciano si sono svolte le esequie dell’Avvocato Francesco Romano, l’ex Sindaco di Brusciano morto circondato dai propri cari dopo una lunga malattia. Il dolente annuncio era stato fatto dalla moglie, signora Sara Geri con i figli Mimì, Luigi e Giosy, le nuore  Stella, Claudia e Rosanna, nipoti e parenti.

Subito c’è stato il gesto nobile di tutti i competitori della campagna elettorale, fra cui lo stesso Avvocato Giosy Romano candidato a Sindaco per le amministrative di fine maggio, che subito hanno sospeso le attività ed insieme alla Comunità intera hanno portato l’ultimo saluto all’ex Sindaco di Brusciano, ruolo svolto in età giovanile dal 1961-1964 e poi da più maturo ed esperto professionista dal 1990-1992. Proprio in riferimento alla carica elettiva di Primo Cittadino, del defunto Avv. Francesco Romano, una delusa opinione pubblica ha segnalato l’assenza del Gonfalone del Comune di Brusciano, che pure ha affisso su disposizione del Sindaco A. A. Romano un manifesto di partecipazione al lutto, e che ha visto per tutta la cerimonia funebre, la presenza del Vicesindaco, dott. Carmine Guarino, accompagnato dal Comandante della Polizia  Municipale Dott. Antonio Di Maiolo.

Sono giunti a Brusciano per esprimere di persona le loro sentite condoglianze alla Famiglia Romano, i Parlamentari Salvatore Piccolo e Paolo Russo. Inoltre erano presenti i Consiglieri Comunali, Luigi D’Amato, Felice Castaldo, Nicola Marotta, Pasquale Crimaldi, Franco D’Amore, Salvatore Papaccio, Nicola Di Maio, e Giuseppe Cristiani ed il Presidente del Consiglio Comunale, Antonio Di Palma. 

Vi erano anche gli ex Sindaci di Brusciano: Carmine Piccolo, Luigi Capasso, Salvatore Piccolo, Vittorio Mocerino e l’Avvocato Luigi Travaglino. Ed in rappresentanza della famiglia Terracciano, l’Avvocato Sergio Terracciano, il figlio e nipote dei defunti ex Sindaci, Professore Salvatore ed Avvocato Ettore Leopoldo. E poi gli ex Vicesindaci, il più giovane Vincenzo Cerciello ed il più longevo, Sebastiano Di Palma, 80 anni, il cui figlio, Avvocato Angelo Di Palma ha ricordato quando “mio papà, socialista, lasciava agli inizi degli anni ’90 la politica attiva, mentre nello stesso periodo ritornava l’impegno diretto dell’Avvocato Ciccio Romano come Sindaco di una coalizione DC-PCI”. Di quel periodo l’allora giovane attivista democristiano, Giuseppe Negri, oggi maturo animatore della scena politica locale, ha ricordato il suo impegno “dopo 13 anni, oggi  come allora, impegnati in una una larga coalizione espressione di una generale convergenza con Giosy Romano nella attuale competizione elettorale comunale per risollevare le sorti di Brusciano e recuperarla agli alti standard di vita, valori e civiltà” . Un testimone del fronte sindacale di quegli iniziali anni ’90, Antonio Castaldo, del Comprensorio di Pomigliano d’Arco “CGIL Funzione Pubblica”, ha citato “l’esordio applicativo dei concetti di ‘efficienza ed efficacia’ nella Pubblica Amministrazione che transitando dalle novella normativa, qui con solerzia, venivano applicati nei servizi pubblici locali, in particolare insieme al Sindaco Avvocato Francesco Romano, l’Assessore Fernando Di Maiolo, per il miglioramento della qualità della vita a Brusciano”.

Ed ancora gli ex Assessori Luigi Ruggiero e  Nunzio Papaccio, il dimissionario Segretario cittadino del Partito Democratico, Avvocato Salvatore Travaglino  e l’avvocato penalista, animatore dell’agone civile e politico locale, Giuseppe Montanile.

E’ giunto da Cimitile anche l’ex Parroco della Chiesa Madre di Brusciano, don Michele Lombardi. Il Parroco, Don Salvatore Purcaro, nel rito funebre per l’Avvocato Francesco Romano (Brusciano 1930-2013), officiato presso l’antica Chiesa S. Maria delle Grazie che per tanti anni ha visto coordinare le attività della Caritas locale proprio la vedova Romano, la stimatissima Signora Sara Geri, ha detto che “le esequie non sono l’accompagnamento al cimitero ma alle braccia del Signore Risorto. Siamo nell’anno della Fede e non perdiamo l’occasione di professarla. Ora accettiamo il dono della Pace da parte dei nostri defunti. L’eredità di Pace, Concordia e Perdono. Pace per questo paese per il cui bene ha visto il fratello Francesco sempre impegnato; ci giunga la Grazia che ci faccia capire che l’avversario non significa nemico”.

Hanno partecipato alla cerimonia funebre i Sindaci del territorio: da Poggiomarino, l’ex Vincenzo Vastola; da Saviano, Carmine Sommese, Consigliere della Regione Campania; da Castello di Cisterna, l’Ingegnere Clemente Sorrentino; da Marigliano, l’Ingegnere Antonio Sodano; da Marglianella, accompagnato dagli Assessori Felice Porcaro e Michele Rescigno, dal Presidente del Consiglio Comunale, Rocco Ruggiero, dal Consigliere Pasquale Mautone e dal Comandante P. M. Andea Mandanici, il Sindaco Felice Di Maiolo il quale ha espresso “l’abbraccio fraterno a  tutta la Famiglia Romano, in particolare all’amico e capace professionista, avvocato Giosy Romano. Nel condividere il dolore  per la morte del papà Francesco, a tutti i familiari manifestiamo la nostra affettuosa vicinanza”. Dal versante giornalistico partecipavano Roberto Esse, di “Radio TV Club 91” ed Antonio Francesco Martignetti de  “ L’Ambasciatore” e dal mondo dell’associazionismo del lavoro e delle professioni,  culturale e sportivo, civile, religioso, Felice De Cicco della “Polisportiva Bruscianese”, Sebastiano Piccolo della “Pro Loco Brusciano”, Felice Marotta di “Città Invisibile”, Angelo Iannelli di “Vesuvius”, le rappresentanze delle Associazioni dei Gigli di Brusciano, la Confconsumatori, Caritas e Azione Cattolica. Compatta è stata la presenza solidale dell’intera alleanza per le comunali di quest’anno a sostegno di “Giosy Romano Candidato Sindaco di Brusciano”.

IESUS

Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali

Brusciano NA

Politica |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

-Brusciano: Albero della Legalità e Convegno contro la violenza di genere. “Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Albero della Legalità e Convegno contro la violenza di genere. “Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano: Albero della Legalità e Convegno contro la violenza di genere. “Scritto da Antonio Castaldo)La Repubblica Italiana con la legge n. 10 del 14 gennaio 2013, “Norme per lo sviluppo delle aree urbane”, riconosce il 21 novembre come “Giornata nazionale degli alberi” diretta alla promozione e alla conoscenza dell’ecosistema boschivo, ad incrementare il rispetto delle spec (continua)

-Somma Vesuviana: Celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)

-Somma Vesuviana: Celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)
Somma Vesuviana, celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)A Somma Vesuviana, sabato 20 novembre 2021, celebrata la Messa per la Beata Vergine “Maria Virgo Fidelis” Patrona dell’Arma dei Carabinieri, ed in Memoria del Colonnello Mario Leacche; del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e del Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega di cui erano presenti la madre, Luisa Napoli (continua)

-Mariglianella: Due simboli civici illuminati di rosso contro la violenza sulle donne. Il pensiero del Sindaco Arcangelo Russo.

-Mariglianella: Due simboli civici illuminati di rosso contro la violenza sulle donne. Il pensiero del Sindaco Arcangelo Russo.
Mariglianella: Due simboli civici illuminati di rosso contro la violenza sulle donne. Il pensiero del Sindaco Arcangelo Russo. Oggi, 25 novembre 2021, anche Mariglianella, con l’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Dott. Arcangelo Russo, ha riconfermato l’impegno nella Giornata Internazionale di promozione delle azioni per l’eliminazione della violenza contro le donne. Tale ricor (continua)

-Qualiano: AISA Alta Formazione con il Col. Luigi Cortellessa. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Qualiano: AISA Alta Formazione con il Col. Luigi Cortellessa. (Scritto da Antonio Castaldo)
Qualiano: AISA Alta Formazione con il Col. Luigi Cortellessa. (Scritto da Antonio Castaldo) A Qualiano, Città Metropolitana di Napoli, la Presidenza Nazionale dell’Associazione Italiana Sicurezza Ambientale, retta dal Cav. Giovanni Cimmino ha promosso ed organizzato un Corso di Alta Formazione per il Settore Agroalimentare e Ambientale, tenuto dall’esimio docente, Col. Luigi Cortellessa, (continua)

-Mariglianella Il Sindaco Arcangelo Russo all’I.C.S. Carducci per i Diritti dei bambini e degli adolescenti e la Festa dell’albero.

-Mariglianella Il Sindaco Arcangelo Russo all’I.C.S. Carducci per i Diritti dei bambini e degli adolescenti e la Festa dell’albero.
Mariglianella Il Sindaco Arcangelo Russo all’I.C.S. Carducci per i Diritti dei bambini e degli adolescenti e la Festa dell’albero. Il 20 novembre ricorreva la Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. La Convenzione che contempla i bambini e le bambine come soggetti di diritto veniva sottoscritta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ONU il 20 novembre 19 (continua)