Home > Moda e fashion > La “Sartoria Avino – Laboratorio Napoletano” presente al Pitti Immagine Uomo. Dal 18 al 21 giugno nell’Area Make in esposizione le stoffe e le creazioni della maison partenopea

La “Sartoria Avino – Laboratorio Napoletano” presente al Pitti Immagine Uomo. Dal 18 al 21 giugno nell’Area Make in esposizione le stoffe e le creazioni della maison partenopea

scritto da: Public-relations | segnala un abuso

La “Sartoria Avino – Laboratorio Napoletano” presente al Pitti Immagine Uomo. Dal 18 al 21 giugno nell’Area Make  in esposizione le stoffe e le creazioni della maison partenopea


La Sartoria Avino, titolare del marchio Avino Laboratorio Napoletano, eccellenza campana nella produzione sartoriale, sarà presente con un proprio spazio espositivo in occasione della 84^ edizione del Pitti Immagine Uomo, nell’Area Make, la celebre manifestazione dedicata alla moda uomo e al Made in Italy che proporrà le anteprime della moda per la prossima Primavera Estate 2014, in programma a Firenze, presso Fortezza da Basso, dal 18 al 21 giugno 2013.

Il M° Francesco Avino durante una recente edizione del Pitti

Il M° Francesco Avino durante una recente edizione del Pitti

E’ con immensa soddisfazione – dichiara il M° camiciaio Francesco Avino, patron della maison – che annunciamo la nostra presenza alla prossima edizione del Pitti Immagine Uomo in programma a giugno. Il Pitti Uomo è sicuramente una delle più importanti vetrine mondiali della moda maschile, emblema del Made in Italy, garanzia di un’eleganza che solo lo stile italiano sa dare. Per questo l’esclusività delle creazioni di Laboratorio Napoletano non poteva mancare. La presenza di tanti buyer esteri – conclude Avino – ben si coniuga con la nostra mission, ovvero portare l’artigianalità partenopea nei posti più esclusivi del mondo” .

Francesco Avino nel suo Laboratorio

Francesco Avino nel suo Laboratorio

Sul mercato dall’alta sartoria dal 1998, “Avino – Laboratorio Napoletano” produce, nel proprio laboratorio di San Giuseppe Vesuviano (Napoli) camicie su misura e sul pronto per il mercato domestico e, soprattutto, per quello estero. Infatti, le creazioni di Avino, per il 45% sono destinate alla clientela italiana, mentre il 55% sono per clientela estera, in particolare: Corea del Sud, Francia, Germania, Giappone e Stati Uniti .

Avino da Ripense

* Breve storia della Sartoria Avino – Laboratorio Napoletano

E’ nel 1998 che Francesco Avino inizia la sua esperienza nella sartoria su misura lavorando presso le sartorie Pirozzi, Dal Cuore ed infine Panico.

Nel 2001 decide di avviare, a San Giuseppe Vesuviano (Na), la sua attività come sartoria su misura regalando emozioni ai propri clienti con abiti e camicie che esaltano il gusto del bello e la passione per lo stile italiano e la sartoria napoletana. Stimolato dai suoi amici e clienti la produzione inizia a soddisfare sempre più clienti esigenti e a raggiungere gli amanti dello stile in ogni parte d’Italia.

Nel 2005 Francesco Avino decide di concentrare il suo lavoro sulla grande produzione, producendo esclusivamente camicie con l’obbiettivo di soddisfare sia un consumatore nazionale che internazionale che apprezzi il piacere di un capo unico ed inimitabile.

Ogni anno con una crescita costante e piena di soddisfazioni il laboratorio di camiceria produce camicie che raggiungono i propri estimatori in tutte le parti del mondo con tanta passione napoletana.

Passione che quotidianamente caratterizza il metodo di lavorazione del Laboratorio Napoletano che mette al centro della sua missione produttiva l’alta qualità delle rifiniture accompagnate da una costruzione attenta e meticolosa nell’intero ciclo produttivo, dal taglio allo stiro.

29635_253221711472266_577866260_n

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le camicie della Sartoria Avino approdano in Giappone. Siglato accordo con importante distributore.


La “Sartoria Avino – Laboratori​o Napoletano​” al Pitti Immagine Uomo presenta le camicie in tessuti classici e denim


Salon of Excellence a Pitti Immagine Uomo edizione 94


La “Sartoria Avino - Laboratorio Napoletano” al Pitti Immagine Uomo: Dal 7 al 10 gennaio saranno presentate le nuove collezioni 2014


Salon of Excellence a Pitti Immagine 95a edizione


Fashion e Food per Firenze....è tempo di Pitti Immagine Uomo '95a edizione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Rosario Caputo (Federconfidi): “Riorganizzazione ed Evoluzione dei Confidi per una nuova cultura del Credito alle Pmi”

Rosario Caputo (Federconfidi): “Riorganizzazione ed Evoluzione dei Confidi  per una nuova cultura del Credito alle Pmi”
  Sono stati due giorni di grande riflessione per il mondo del credito quelli trascorsi a Matera, il 3 e 4 luglio 2019, in occasione dei lavori della Consulta dei Presidenti di Federconfidi – Confindustria, che ha coinvolto autorevoli esponenti del mondo dell’imprenditoria, della finanza e delle istituzioni del nostro Paese, che si sono confrontati sul delicato tema dell’ac (continua)

GA.FI. Bilancio OK e ampliamento del portafoglio attività

GA.FI. Bilancio OK e ampliamento del portafoglio attività
Si è svolta, per i previsti adempimenti annuali, l’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci di Garanzia Fidi Scpa, il Confidi presieduto da Rosario Caputo ed iscritto nell’elenco degli Intermediari Finanziari Vigilati da Banca d’Italia ai sensi dell’art. 106 del nuovo Testo Unico Bancario. Nel corso dell’Assemblea, che si è svolta alla presenza di numerose (continua)

Napoli, tutto pronto per la IV edizione del Trofeo Pulcinella. Cento pizzaioli, italiani e stranieri, si sfideranno alla Mostra d’Oltremare il 24 e 25 settembre.

Napoli, tutto pronto per la IV edizione del Trofeo Pulcinella. Cento pizzaioli, italiani e stranieri, si sfideranno alla Mostra d’Oltremare il 24 e 25 settembre.
Partito il conto alla rovescia per il Trofeo Pulcinella, l’attesissima competizione, organizzata dall’Associazione Mani d’Oro, presieduta dal Maestro Pizzaiolo Attilio Albachiara, che, tra il 24 e 25 settembre, per il quarto anno consecutivo, presso la Mostra d’Oltremare di Napoli, vedrà cento pizzaioli, provenienti da diverse parti del mondo, contendersi lo scettro (continua)

Agugiaro&Figna Molini al Bufala Fest con Mora, il gusto integrale del molino più antico d’Italia. Lungomare di Napoli dal 7 al 15 luglio.

Agugiaro&Figna Molini al Bufala Fest con Mora, il gusto integrale del molino più antico d’Italia. Lungomare di Napoli dal 7 al 15 luglio.
Si chiama 'Mora' ed è una farina integrale ottenuta attraverso una particolare macinazione che salvaguarda il germe vitale e le frazioni esterne più nobili del chicco di grano, preservandone tutta l’autenticità delle caratteristiche. Il gusto integrale firmato Agugiaro&Figna Molini incontrerà la tradizione napoletana in occasione di Bufala Fest 2018, l'evento (continua)

“Bufala Fest 2018” è dedicata al #Territorio. Dal 7 al 15 luglio l’evento che promuove e valorizza la filiera bufalina. Chef, Pasticcieri e Pizzaioli in gara con il contest: “I Sapori della Filiera”

“Bufala Fest 2018” è dedicata al #Territorio.  Dal 7 al 15 luglio l’evento che promuove e valorizza la filiera bufalina. Chef, Pasticcieri e Pizzaioli in gara con il contest: “I Sapori della Filiera”
Non solo mozzarella: la bufala diventa gourmet e si trasforma in menù degustazione ideati e cucinati da chef stellati, per incontrare il gusto e la creatività a tavola. Ricette ambiziose, dove carne e altre declinazioni del bufalo si mescolano all’eterogeneità di ingredienti campani a chilometro zero. Le tecniche di cottura di una delle carni più nutrienti esisten (continua)