Home > Cibo e Alimentazione > Salumificio Villani S.p.A. : nel solco della tradizione con lo sguardo rivolto al futuro.

Salumificio Villani S.p.A. : nel solco della tradizione con lo sguardo rivolto al futuro.

scritto da: Piero57 | segnala un abuso

Salumificio Villani S.p.A. : nel solco della tradizione con lo sguardo rivolto al futuro.


Il salumificio Villani Spa continua a pieno ritmo il proprio programma di crescita conseguendo risultati importanti, determinati non solo dal fatturato costantemente in crescita (fatturato 2011: Euro 60.186.451; fatturato 2012 Euro 61.206.363), ma anche dall’espansione progressiva che le vendite stanno registrando sia sul mercato italiano che quello europeo ed extra europeo. A questo quadro lusinghiero si aggiungono le scelte strategiche di fidelizzazione improntate sulla valorizzazione del prodotto di qualità. Senza dimenticare l’incessante lavoro rivolto all’innovazioni di prodotto, con referenze di alto livello qualitativo, correlate sempre da un’immagine di forte impatto, in perfetta sintonia col posizionamento del marchio. Si tratta di un punto di riferimento di notevole stimolo per tutto il Paese, considerando il momento generalizzato di congiuntura dei mercati. Il messaggio che emerge è quello di un’Azienda che investe molto con lo sguardo costantemente indirizzato al futuro. A partire dal 2012, per esempio, è stata attuata un’attività di formazione e professionalizzazione indirizzata ai 162 dipendenti, in parte attraverso corsi sulla sicurezza e igiene (riservati al personale operativo), in parte coinvolgendo dirigenti, quadri e operatori di primo livello, attraverso lezioni sul processo di empowerment. Villani Spa pone un’attenzione tutta particolare anche verso il rispetto dell’ambiente, come dimostrano gli investimenti attuati nello stabilimento di stagionatura di Pastorello di Langhirano (PR) con la realizzazione di un impianto “eco friendly” capace di recuperare il calore emesso dal sistema di refrigerazione, per utilizzarlo negli impianti di asciugatura e stagionatura, arrivando a coprire autonomamente il 70% del fabbisogno energetico dei due stabilimenti. Altri interventi simili sono già in corso anche nel complesso principale di Castelnuovo Rangone ed altri seguiranno. Con una storia di 127 anni alle spalle e una crescita costante nel tempo, il salumificio Villani sta portando a termine un’opera di interesse internazionale, ovvero la realizzazione di un Museo dell’Arte della Salumeria, che prevede l’esposizione di reperti e testimonianze originali a partire dal 1930 accanto alla riproduzione di altri importanti documenti storici dei secoli precedenti. Si tratta di un’esposizione tematica di oltre 200 metri quadrati di superficie che sarà aperta ufficialmente al pubblico entro la fine del 2013 consentendo ai visitatori italiani e stranieri di acquisire una visione chiara a 360 ° del percorso dello storico salumificio. Grazie alla sua lunga e sfaccettata esperienza produttiva la Villani Spa guarda con fiducia e con rinnovato impegno alle sfide future dei mercati, senza mai dimenticare la soddisfazione della propria clientela.

Ulteriore Materiale fotografico a corredo del comunicato disponibile su richiesta a ufficiostampa@degusta.it 


Fonte notizia: http://www.rinaldi.biz


Salumificio Villani | Castelnuovo Rangone | Modena | Museo dell Arte della Salumeria | Degusta |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Villani Fornitore Hospitality del Parma F.C.


Ungherese: lo storico salame, da Villani.


RAI2: 1.428.000 ITALIANI INCOLLATI AL TELEVISORE PER SEGUIRE ''BOSS IN INCOGNITO''. TRA I PROTAGONISTI, BACHISO LEDDA, FONDATORE DI MAIL EXPRESS GROUP


La Grande Festa del Vino: l'evento glamour più atteso dell'estate dai wine lovers


CARPINO FOLK FESTIVAL 2017 Festival della musica popolare e delle sue contaminazioni


Il Salumificio Villani presenta il Fiocco.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL COGNAC HINE AMPLIA LA GAMMA.

IL  COGNAC  HINE  AMPLIA  LA  GAMMA.
  Si amplia e assume una nuova, più completa articolazione la gamma prodotti distribuita in Italia dal Cognac Hine, che oggi può vantare uno degli assortimenti più completi a disposizione di tutti gli appassionati del nostro Paese:   -          H BY HINE: Fine Champagne Cognac V.S.O.P. -      (continua)

NUOVA GAMMA BELENKAYA.

NUOVA  GAMMA  BELENKAYA.
  Rinnova la sua gamma la Vodka russa Belenkaya, che ora dispone della tipologia “Gold” (bottiglia da 70 cl. e da litro) e della tipologia “Dark Horse Extra”.   Lanciata nel 2001, Belenkaya è oggi una delle Vodke russe più vendute nel mondo. È prodotta dal grande gruppo JSC Synergy, uno dei colossi russi del settore delle bevande alcolich (continua)

PERRIER BRINDA A "BOLOGNA AL FEMMINILE".

PERRIER  BRINDA  A
  Perrier brinda a “Bologna al femminile”, la nuova guida che racconta il capoluogo emiliano dal punto di vista delle donne. La presentazione è in programma mercoledì 9 novembre, alle 18.00, presso la Libreria Irnerio Ubik di via Irnerio 27, a Bologna. A discuterne con l’autrice (Donatella Luccarini) l’editore Mauro Morellini.   La guida raccont (continua)

PERRIER A "110 E LODE"

PERRIER  A
  Con le sue inimitabili bollicine, Perrier diventa protagonista a “110 e Lode”, il nuovo grande concorso riservato ai barman degli hotel 5 stelle, in programma a Firenze il 7 novembre 2016.   Da sempre l’ospitalità italiana dei grandi alberghi a 5 stelle è il punto di riferimento mondiale dell’accoglienza, con i suoi 450 hotel e con oltre 1200 (continua)

GRANDE CAMPAGNA PUBBLICITARIA PER LA VODKA BELUGA.

GRANDE  CAMPAGNA  PUBBLICITARIA  PER  LA  VODKA  BELUGA.
  La Vodka russa Beluga lancia in novembre una grande campagna affissioni, che coinvolge le metropoli di tutti i suoi principali mercati internazionali. Per l’Italia, le due città prescelte per la pubblicità outdoor saranno Roma (Piazza di Spagna) e Milano (Piazza Cordusio); il periodo sarà l’intero mese di novembre 2016.   Il titolo della campagna s (continua)