Home > Musica > Nena And The Superyeahs: Tratto da ZUGZWANG ecco il singolo WE ARE NOT A NATION

Nena And The Superyeahs: Tratto da ZUGZWANG ecco il singolo WE ARE NOT A NATION

scritto da: Redazione | segnala un abuso

 Nena And The Superyeahs: Tratto da ZUGZWANG ecco il singolo  WE ARE NOT A NATION


 

Nuovo Ep per la band bergamasca che è un concentrato di energia, ironia ed esperienza. Tour in Italia, Francia e Gran Bretagna. Il sound unico e coinvolgente è dato dalla fusione di rock elettronica, pop e attitudine dance.

 

"Zugzwang", ovvero "obbligato a muovere", è il titolo che racchiude e sintetizza il significato del nostro ultimo lavoro in studio. Zugzwang è la sintesi, in 5 brani, di 6 anni di esperienze e lavoro dove il rock degli inizi e l'electro dell'ultimi lavori si fondono e si sviluppano in un qualcosa di nuovo.

Zugzwang vuole essere un manifesto musicale contro la staticità, contro chi non rischia, contro chi non si mette mai in discussione o lo fa ma senza mai cambiare nulla.

Lo Zugzwang si verifica quando non ci sono mosse vantaggiose possibili. Nel difficile contesto sociale e politico attuale,  "muoversi" per una propria convinzione, senza nessun vantaggio tangibile, crediamo rappresenti il modo migliore di agire. Muoversi per non restare in balia degli eventi ma, anche e soprattutto, per creare e rafforzare con maggior determinazione le proprie idee e la propria identità.

Nel flusso di suoni e pensieri di Zugzwang è nato il singolo "We Are Not A Nation"(WANAN): un brano di contrapposizione leggibile su più livelli. Così come viviamo in una nazione non nazione, WANAN è un singolo electro "non electro", realizzato da una band unita sotto un'unica bandiera e pensiero comune ma che tiene sempre a sottolineare le differenze e le idee musicali di ogni singolo componente, dando così connotazioni e sfaccettature diverse ad ogni brano.

WANAN è tutto ed il suo contrario. We Are Not A Nation urla e sancisce in maniera ancora più definita l'identità della band: electro, rock e con l’innata attitudine a far ballare e coinvolgere il pubblico.

 

Da quando si sono formati nel 2006, i NATS hanno fatto molta strada: lo testimoniano le vittorie nei più importanti concorsi nazionali (Operazione Soundwave 2008 su MTV, Heineken Jammin' Contest 2008, Ypsigrock Contest 08, Emergenti 2007, Sconcerti 2007 e Nuovi Suoni Live 2007), i numerosi festival italiani ed internazionali a cui hanno partecipato (Coca-Cola Live @ MTV, Give It a Name, Heineken Jammin' Festival, Cube Festival, Ypsigrock Indie Festival) oltre alle importanti aperture fatte dalla band per artisti del calibro di The Cure, John Legend, Afterhours, Morgan, Planet Funk, Marlene Kuntz, Silverstein, Story of the Year, Vanilla Sky, Bluvertigo, Bedouin Soundclash, Art Brut e molti altri.

Nel corso del 2009 i NATS hanno pubblicato 3 singoli per conto di Sugar Music e hanno intrapreso un tour italiano (oltre 40 concerti in tutto il Paese), a cui si sono aggiunte nel gennaio 2010 le date del primo tour Europeo della band che ha toccato anche Francia e Gran Bretagna.

Nonostante il successo e gli impegni i NATS non si sono fermati, e le nuove esperienze hanno portato la band a sviluppare, dalla primavera successiva, un progetto parallelo dedicato alla musica elettronica: i ChokoDiscoManiac, subito vincitori di diversi contest a livello internazionale (fra cui vanno citati "Scratch My Back", curato da Peter Gabriel, "Quiet", dell'etichetta Svedese Playground) e autori dei remix ufficiali di “Your Body” di Christina Aguilera, “Money For The Weekend” di Alberta Cross e molti altri. Un' altra estate ricca di concerti in Italia ha accompagnato la band alla fase di lavoro in studio in vista dell'uscita del loro primo album, “Electric Lane”, su Etichetta/Editore Metatron, Distribuzione Venus. L’album è disponibile in tutti i negozi di musica dal 1° Settembre 2011 ed è arrivato dopo la promozione di due singoli: “A Little of You” (singolo+video, uscito 1° Marzo 2011), “Relax” (uscito nel Giugno 2011). Ad Ottobre 2011 è stato presentato il terzo singolo (+video) estratto da “Electric Lane” ed intitolato “Punk Mission”. Durante l’estate 2011, “Electric Lane”, ha iniziato a riscuotere consensi anche all’estero (Breakthrough Artist su Grooveshark, selezionati da Indaba Music, rotazione radiofonica, inserimento in compilation e parte di produzioni TV negli USA) che hanno portato la band ad essere pubblicata nel Autunno 2011, in Scandinavia, dall’etichetta Svedese Electric Fantastic Sound). Dalla fine di Ottobre 2011, la band è di nuovo in tour in tutta Italia con due spettacoli: elettrico ed il nuovissimo acustico. A Giugno 2012, l’uscita di “Happy Children”: cover di un brano di P.Lion realizzata con la produzione di Roberto Vernetti. Nel 2012, i NATS sono stati scelti come apertura ufficiale in 5 concerti dei Planet Funk ed hanno suonato su oltre 50 palchi in tutta Italia.

 

 

Discografia:

“It's Yeah Time” - 2008 – Ep Autoprodotto

“Nella Tua Mente” - 2009 – Singolo + Video – Sugar Music

“Jungle Drum” - 2009 – Singolo + Video – Sugar Music. Il Video di “Jungle Drum” è “Alice Sotto Terra” - 2010 – Singolo – Sugar Music

“A Little Of You” – 2011 – Singolo + Video – Metatron.

“Electric Lane” - 2011 – Album – Metatron. Disco in ascolto su Rolling Stone Magazine

“Relax” – 2011 – Singolo - Metatron

“Punk Mission” – 2011 – Singolo + Video – Metatron. Singolo selezionato per MTV New Generation

“Happy Children” – 2012 – Singolo + Video – Emmeciesse

 

www.nats.it       www.facebook.com/nenaband       www.youtube.com/nenavideo www.twitter.com/nenaband

www.vimeo.com/nenavideo      www.myspace.com/superyeahs       www.lastfm.com/superyeahs

 

L'AltopArlAnte – PromoRadio | PromoVideo | PromoStampa&Web |  info@laltoparlante.it  +39 348 3650978



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Sung Ho Choi, ultrarunner: C'è tempo per lo sport e anche tempo per divertirsi!


GUSTA IL “SABOR Y EL CALOR DE CUBA” E RICEVI SIM E RICARICHE 1MOBILE OMAGGIO


Consultant Jean-Jacques Picart Dispenses His Best Career Advice


♤☎️+2349022657119]] how-to-join-ritual-money-occult for money ritual 💷 🚩 ENUGU NIGERIA 🇳🇬


17 Reasons to Stop Following Fashion Trends


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

FRANCO NOCCHI “Yeshua Daleth” è il nuovo singolo del musicista e sociologo: un gospel moderno arricchito da 9 musicisti e un coro di bambini.

FRANCO NOCCHI “Yeshua Daleth” è il nuovo singolo del musicista e sociologo: un gospel moderno arricchito da 9 musicisti e un coro di bambini.
Un gospel moderno arricchito dal suono di nove musicisti e accompagnato dalle angeliche voci dei bambini.In radio dal 26 novembreYeshua è il nome aramaico di Gesù, ma indica qualcosa di più perché significa “Dio ti salva” e Daleth, sempre in aramaico, è quella “Porta” che ognuno può aprire, se lo vuole, per far entrare Dio nel proprio cuore.Con queste parole, il poliedrico Franco Nocchi, descrive (continua)

RÆSTAVINVE “Verdiana” è il nuovo singolo dalle sonorità dream pop estratto dall’album Biancalancia del duo pugliese

RÆSTAVINVE “Verdiana” è il nuovo singolo dalle sonorità dream pop estratto dall’album Biancalancia del duo pugliese
Una suite notturna che racconta del “secondo appuntamento”, quello in cui ci si conosce meglio, attraverso sonorità dream pop.In radio dal 26 novembreAtmosfere slowcore, ma con un’anima inequivocabilmente italiana, questa è una canzone-racconto. Si descrive e si celebra un incontro, quello che normalmente è un “secondo appuntamento”, dove ci si conosce meglio, ci si conferma, ci si esplora recipro (continua)

SOUNDELIRIO “Mostralgìa” è l’album d’esordio del duo rock

SOUNDELIRIO “Mostralgìa” è l’album d’esordio del duo rock
Un neologismo originale come titolo del primo lavoro discografico dei due marchigiani.Album release 26 novembre  «E dal petto è uscito Mostralgìa neologismo. Una combinazione. Monstrum, dal latino, prodigio, fatto o fenomeno portentoso, eccezionale, in senso sia positivo sia negativo, e riferito anche a persona che riveli qualità, buone o cattive, oltrepassanti i limiti della normalità. (continua)

SANTO E STONE “Ciricado” è il brano d’esordio del progetto dei due artisti torinesi che prende il nome di Vero x Vero

SANTO E STONE “Ciricado” è il brano d’esordio del progetto dei due artisti torinesi che prende il nome di Vero x Vero
Una vera e propria crew di giovani con diversi profili nata durante il lockdown. Il loro primo prodotto è il disco di prossima uscita dei due rapper, da cui è estratto questo singolo.Il progetto “Vero x Vero” nasce durante il primo lockdown, dall’idea di Santo di creare un team con cui intraprendere un percorso artistico ed imprenditoriale, includendo i suoi amici più fidati.Stone, in origine prod (continua)

FRED BRANCA “Romantico Punk” è l’album d’esordio da solista per il polistrumentista e produttore genovese dalle sonorità elettroniche, pop e r’n’b

FRED BRANCA  “Romantico Punk” è l’album d’esordio da solista per il polistrumentista e produttore genovese dalle sonorità elettroniche, pop e r’n’b
Otto tracce sospese tra elettronica, pop e r’n’b, piene di saudade, disagio, ironia, romanticismo e beat. «Le tracce di questo disco le ho scritte in due mesi quando vivevo a Milano dentro uno studio di registrazione. Poi nel corso di un anno le ho prodotte e registrate: parlo dei miei viaggi in Francia, della mia ex compagna, di amici che non ci sono più, di quello che è stato e che vorrei a (continua)