Home > Auto e Moto > Membership Scuderia Ferrari: Emozioni al Moscow City Racing

Membership Scuderia Ferrari: Emozioni al Moscow City Racing

articolo pubblicato da: 20TaskForceItaly | segnala un abuso

Al Moscow City Racing (21-22 luglio) sette fan Ferrari hanno vissuto come VIP l’intero evento grazie alla loro membership di Scuderia Ferrari. L’incontro con il team ed il garage tour sono solo alcune delle emozioni esclusive che hanno caratterizzato la due giorni moscovita

Scuderia_Ferrari_480

Domenica 21 e lunedì 22 luglio, le strade di Mosca sono state infiammate dalle emozioni del Moscow City Racing, l'esibizione di Formula 1 che ha visto protagonista anche la Scuderia Ferrari.
Un evento a cui Alexander, Anna, Ilya, Knar, Kirill, Matislav, Konstantin e Denis hanno partecipato come invitati speciale, grazie alla loro membership di Scuderia Ferrari.
I member invitati hanno potuto assistere alla street demo dalle tribune VIP accanto alla Piazza Rossa e incontrare il pilota Kamui Kobayashi.
I sette ragazzi hanno vissuto tutto il "dietro le quinte", potendo scambiare con i meccanici e la squadra impressioni, curiosità e informazioni da veri appassionati.

Nelle foto e nel video i tifosi all'evento di domenica: i member, invitati da Kaspersky Lab e Scuderia Ferrari hanno iniziato la giornata con una colazione molto speciale, insieme a Kamui, che rappresentava la Scuderia all’evento alla guida di una F60.
Tante le curiosità dei tifosi, che hanno letteralmente sommerso il pilota di domande e aspettative per l’esibizione del pomeriggio per le strade della capitale russa.
La giornata è proseguita con l’esclusivo ingresso al paddock della manifestazione e il tour nel garage della Scuderia Ferrari: lì gli appassionati hanno potuto fisicamente toccare le due F60 a disposizione e parlare a lungo con i meccanici e con gli ingegneri, ricevendo spiegazioni sulla monoposto e un approfondimento sul volante e sul suo funzionamento.

Ferrari_480

I tifosi sono poi stati accompagnati fino alla tribuna VIP, situata a pochissima distanza dalla Piazza Rossa, da dove hanno assistito all’esibizione di vetture GT e monoposto delle cinque squadre di Formula 1 presenti all’evento.

Nella giornata successiva, i sette member hanno pranzato insieme ad un commensale d’eccezione: Kamui Kobayashi. Il pilota giapponese si è intrattenuto con i tifosi parlando di Formula 1 e delle sue prospettive future. Durante il pranzo un’altra sorpresa: il Presidente di Kaspersky, Eugene Kaspersky, ha salutato i tifosi e si è intrattenuto con loro e Kamui, fra fotografie e autografi.

Ferrari

Soltanto i member di Scuderia Ferrari hanno la possibilità di accedere ad opportunità esclusive come queste! Iscriviti subito per avere la chance di partecipare ai prossimi eventi: i Ferrari Racing Days a Hockenheim (30 agosto-1° settembre) e il Gran Premio d’Italia di Formula 1 a Monza (5-7 settembre).

Fonte: Ferrari.com

Scuderia Ferrari | membership Scuderia Ferrari | Moscow City Racing |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

#GlobalServiceSolutions: Team Pedercini Racing prima prova in Australia


Mafia City H5 Beginner’s Guide: Tips, Cheats & Strategies to Become a Feared Mafia Boss


Global Service Solutions Spa presenta il nuovo Team Pedercini Racing


L’ASSEDIO DELLE MTB ALLE FORTEZZE CIMBRE, 100 KM DEI FORTI A RAGNOLI, ZOCCA, MENSI E BRESCIANI


Giuseppe Franco Ferrari, professore universitario di diritto


Scuderia Italia alla Fiera di Hong Kong si conferma ambasciatrice del vino italiano di eccellenza


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ADF Award 2020: premiato Arnistil di DOC Ofta per il packaging più innovativo in farmacia

 Prestigioso riconoscimento a ARNISTIL, soluzione oftalmica senza conservanti a base di estratti di Arnica e Acido Ialuronico Il flacone brevettato Pactive, consente di preservare la soluzione oftalmica dopo l’apertura senza il bisogno di conservanti.   Arnistil, soluzione oftalmica di DOC Ofta, si è aggiudicato il premio ADF (Aerosol Dispensing Forum) AWARD 2 (continua)

Un libro su Carmelo Di Bartolo, pioniere della Bionica e Design. Lo IED celebra i 40 anni di carriera del designer ricercatore

Un libro su Carmelo Di Bartolo, pioniere della Bionica e Design. Lo IED celebra i 40 anni di carriera del designer ricercatore
 “Bionica e Design. Carmelo Di Bartolo e il Centro Ricerche IED. Esperienze memorabili da 30 protagonisti”, l’omaggio di 30 affermati designer e accademici Mercoledì 22 gennaio alle 18, a Milano, presso la sede dell’Istituto di via Pietrasanta, 14 Analizzare le forme, le geometrie e i modelli della natura ricavandone principi e regole per una progettazione u (continua)

Trustpass Mangrovia: potenzialità derivanti dall’utilizzo della tecnologia blockchain

 Trascorsa la fase transitoria di maturazione della tecnologia e di consolidamento dei modelli distribuiti, blockchain e DLTs stanno ora trasformando in modo sempre più radicale i processi di gestione dei dati in un numero crescente di settori industriali, garantendo via via benefici sempre più tangibili e misurabili alle numerose realtà che hanno deciso di applicare le l (continua)

PubliOne PWE PLÜS Partnership: presentata in Assolombarda la nuova collaborazione

PubliOne PWE PLÜS Partnership: presentata in Assolombarda la nuova collaborazione
 La partnership tra PubliOne s.r.l. e PWE PLÜS ha come scopo quello di fornire alle aziende e stakeholder dei rispettivi paesi nuove opportunità di sviluppo. A Milano, presso la sede di Assolombarda, è stata presentata alla stampa la partnership tra le agenzie di comunicazione integrata PubliOne S.r.l. (con sedi, in Italia, a Milano, Forlì e Napoli) e&nb (continua)

Ixè dieta mediterranea: abitudini dei consumatori nella ristorazione collettiva

Ixè dieta mediterranea: abitudini dei consumatori nella ristorazione collettiva
 Alla Food Academy Elior la presentazione di una ricerca su nuove abitudini e tendenze dei consumatori nella ristorazione collettiva I dati dell’Istituto Ixè che ha intervistato per la prima volta 40 Chef Ambassador del Gruppo Elior, responsabili di 10 milioni di pasti all’anno Cibo e salute è una correlazione che il 68% degli italiani (il 71% delle donne contro (continua)