Home > Turismo e Vacanze > Assicurazioni Viaggio: scegli la qualità e il risparmio con Viaggi Sicuri

Assicurazioni Viaggio: scegli la qualità e il risparmio con Viaggi Sicuri

articolo pubblicato da: 20TaskForceItaly | segnala un abuso

Grazie a Viaggi Sicuri puoi scegliere l'assicurazione viaggio più consona alle tue esigenze: premi bassi e massimali alti sono la caratteristica di questa società con più di venti anni di esperienza nel campo delle assicurazioni viaggio.

Quando si viaggia per lavoro o per vacanza preservarsi da eventuali inconvenienti come furti, perdita del bagaglio, malattie impreviste attraverso delle assicurazioni viaggio è una delle prime cose da fare durante l'organizzazione del viaggio.
Viaggiare in tranquillità, coperti da polizze che garantiscano la nostra sicurezza è infatti una prerogativa essenziale dal momento che gli imprevisti sono sempre in agguato: in USA per esempio i costi per l'assistenza sanitaria sono molto elevati e se malauguratamente dovrete ricorrere a prestazioni mediche e non avete stipulato un'assicurazione
sanitaria sarete costretti a incorrere in spese non previste.
Sul mercato esistono numerose compagnie assicurative che propongono prodotti più o meno vantaggiosi e a volte destreggiarsi nei meandri di questo settore non è facile.
Il consiglio è quello di scegliere compagnie assicurative che abbiano esperienza alle spalle e che propongano prezzi competitivi ma allo stesso tempo di qualità come per esempio Viaggi Sicuri che possiede esperienza decennale nel settore delle assicurazioni viaggio.

assicurazioni-viaggio

L'esperienza di chi sta dietro a Viaggi Sicuri ha permesso a questa società di proporre premi bassi e massimali alti concentrando l'attenzione su tutto ciò che è importante per chi si accinge a viaggiare ovvero spese mediche e rimpatrio, responsabilità civile.
Le offerte proposte sono quindi di qualità ma allo stesso tempo economiche perchè si basano su alcuni principi molto semplici come il limite di età (non si deve aver compiuto 65 anni al momento della stipula della polizza), si deve essere in buono stato di salute ed essere residenti o domiciliati in Italia.

Le Assicurazioni Viaggi Sicuri si rivolgono ad un pubblico molto vasto in modo da andare incontro ad ogni richiesta. Questi sono i prodotti assicurativi che propone Viaggi Sicuri:
- Polizza Individuale
- Polizza Famiglia
- PolizzaPiù
- Polizza Annullamento
- Polizza Annuale
- Polizza Studenti

Scopri tutti i vantaggi sul sito www.viaggisicuri.com e scegli l’assicurazione viaggio più adatta alle tue esigenze: puoi anche calcolare on line il preventivo e in soli 5 step puoi preventivare, pagare e stampare il certificato della tua assicurazione.
Cosa aspetti? Scegli di viaggiare sicuro e calcola ora il preventivo della tua assicurazione viaggio!

Elisa Carlini
Ufficio Stampa Marketing Informatico

Fonte: Viaggi Sicuri

Assicurazione Viaggio | Viaggi Sicuri | Assicurazioni Viaggi Sicuri |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Assicurazione Viaggio Stati Uniti: con la Polizza di Assicurazioni Low Cost sei coperto anche in USA


Indocina: in viaggio tra splendidi paesi ricchi di storia, tradizioni, cultura e natura!


Rinnovabili.it presenta Fingreen specialista del Risparmio Energetico in Trentino


Assicurazione Viaggio Economica: scegli la Polizza Essenziale


Assicurazione Viaggio Economica su Assicurazioni Low Cost la Polizza Essenziale


Turismo Sostenibile presenta il sito I-Viaggi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ADF Award 2020: premiato Arnistil di DOC Ofta per il packaging più innovativo in farmacia

 Prestigioso riconoscimento a ARNISTIL, soluzione oftalmica senza conservanti a base di estratti di Arnica e Acido Ialuronico Il flacone brevettato Pactive, consente di preservare la soluzione oftalmica dopo l’apertura senza il bisogno di conservanti.   Arnistil, soluzione oftalmica di DOC Ofta, si è aggiudicato il premio ADF (Aerosol Dispensing Forum) AWARD 2 (continua)

Un libro su Carmelo Di Bartolo, pioniere della Bionica e Design. Lo IED celebra i 40 anni di carriera del designer ricercatore

Un libro su Carmelo Di Bartolo, pioniere della Bionica e Design. Lo IED celebra i 40 anni di carriera del designer ricercatore
 “Bionica e Design. Carmelo Di Bartolo e il Centro Ricerche IED. Esperienze memorabili da 30 protagonisti”, l’omaggio di 30 affermati designer e accademici Mercoledì 22 gennaio alle 18, a Milano, presso la sede dell’Istituto di via Pietrasanta, 14 Analizzare le forme, le geometrie e i modelli della natura ricavandone principi e regole per una progettazione u (continua)

Trustpass Mangrovia: potenzialità derivanti dall’utilizzo della tecnologia blockchain

 Trascorsa la fase transitoria di maturazione della tecnologia e di consolidamento dei modelli distribuiti, blockchain e DLTs stanno ora trasformando in modo sempre più radicale i processi di gestione dei dati in un numero crescente di settori industriali, garantendo via via benefici sempre più tangibili e misurabili alle numerose realtà che hanno deciso di applicare le l (continua)

PubliOne PWE PLÜS Partnership: presentata in Assolombarda la nuova collaborazione

PubliOne PWE PLÜS Partnership: presentata in Assolombarda la nuova collaborazione
 La partnership tra PubliOne s.r.l. e PWE PLÜS ha come scopo quello di fornire alle aziende e stakeholder dei rispettivi paesi nuove opportunità di sviluppo. A Milano, presso la sede di Assolombarda, è stata presentata alla stampa la partnership tra le agenzie di comunicazione integrata PubliOne S.r.l. (con sedi, in Italia, a Milano, Forlì e Napoli) e&nb (continua)

Ixè dieta mediterranea: abitudini dei consumatori nella ristorazione collettiva

Ixè dieta mediterranea: abitudini dei consumatori nella ristorazione collettiva
 Alla Food Academy Elior la presentazione di una ricerca su nuove abitudini e tendenze dei consumatori nella ristorazione collettiva I dati dell’Istituto Ixè che ha intervistato per la prima volta 40 Chef Ambassador del Gruppo Elior, responsabili di 10 milioni di pasti all’anno Cibo e salute è una correlazione che il 68% degli italiani (il 71% delle donne contro (continua)