Home > News > Castellabate - Travestiti da Carabinieri , mettono a segno vari furti nelle abitazioni.

Castellabate - Travestiti da Carabinieri , mettono a segno vari furti nelle abitazioni.

articolo pubblicato da: Redazioneoline | segnala un abuso

Castellabate - Travestiti da Carabinieri , mettono a segno vari furti nelle abitazioni.

Castellabate -  Un gruppo di  uomini travestiti da Carabinieri ha suonato il campanello di vari  appartamenti del comune cilentano; agli occupanti , uno dei banditi ha mostrato una sorta di tesserino o di patacca che li qualificava come appartenenti alle forze dell'ordine. Il capofamiglia ha aperto la porta ai quattro "carabinieri", vestiti in tutto e per tutto come carabinieri con i "fratini" e berretto con la visiera abbassata, convinto di trovarsi però di fronte ad uno scambio di persona, che avrebbe subito chiarito.

Niente di tutto questo, perchè  i quattro con metodi molto "professionali" , per la perquisizione usavano i guanti, hanno iniziato, accompagnati dai componenti della famiglia, il giro delle stanze.

Addirittura hanno invitato, proprio per simulare un rigoroso rispetto delle procedure, i componenti delle  famiglie  a seguirli ognuno in una stanza, come usano fare i veri carabinieri.

Alle proteste dei componenti il nucleo familiare per questo gesto così poco conforme alle norme di legge, i quattro hanno gettato "la maschera"; almeno in due hanno impugnato le pistole ed hanno chiarito che in realtà si trattava di una rapina.

Sconcerto e paura naturalmente del capofamiglia della  moglie e del figlio che erano presenti e tenuti sotto la minaccia delle pistole. Dei vari colpi fanno parte anche oggetti in oro, carabine legalmente detenute e poche decine di euro.

Pochissime le tracce lasciate dai malviventi, anche se avendo agito a volto scoperto, una qualche ricostruzione delle fisonomie dei rapinatori sarà comunque possibile, quantomeno aspetto ed età presunta.

Naturalmente i derubati non riescono a darsi pace per non essere stati più sospettosi. 

Come detto prima, non è però la sola rapina avvenuta in zona ,realizzata secondo questo copione, anche perchè la rapina di oggi  segue quella che con modalità assolutamente identiche è stata perpetrata la scorsa settimana a San Marco Di Castellabate . Gli inquirenti trovano conferma nell'ipotesi che a Castellabate  e nel territorio, per le modalità di svolgimento, per l'uso ormai reiterato di armi da fuoco si sta "strutturando" una vera e propria  banda che ha fatto il salto di qualità rispetto ai furti e alle rapine occasionali. 

Marco Nicoletti

furti | carabinieri | finti | ladri | pistole | cilento | castellabate | comune |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Castellabate - Il comune che fu set del film "Benvenuti al sud" è nella "bufera". Il primo cittadino scrive una lettera al direttore Mayer per un riquadro sul settimanale "DiPiù Tv"


-Brusciano si congratula con Lgt. Raffaele Di Donato Comandante di Stazione dei Carabinieri di Marigliano premiato al 205esimo Anniversario dell'Arma. (Scritto da Antonio Castaldo)


Roma 2^ Conferenza Internazionale sull’Ambiente promossa dall’Arma dei Carabinieri. Aumenta tutela di ambiente e cibo con sinergia fra Carabinieri, FAO e UE. La partecipazione AISA (Scritto da Antonio Castaldo)


Sicurezza casa: le città più colpite dai ladri d’appartamento


"Benvenuti al Sud" - Luca Miniero ; "A Castellabate non torno più "


Protezione dai furti in casa: i metodi di effrazione più usati dai ladri


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Castellabate - La vigilia di Ferragosto la popolazione lasciata senz'acqua e informazioni.

Castellabate - La vigilia di Ferragosto la popolazione lasciata senz'acqua e informazioni.
Castellabate -  Senz' acqua  nelle case del comune di "Benvenuti al Sud" alla vigilia di Ferragosto , e non è di sicuro una bella pubblicità per noto centro del Cilento.  Nessun avviso alla popolazione, nessun supporto alle famiglie che anche con serbatoi , sono senza dalla sera del 13 agosto. Anziani e bambini, sono dunque senza la primaria ed (continua)

Omofobia - Ragazzo Gay denuncia i genitori omofobi .

Omofobia - Ragazzo Gay denuncia i genitori omofobi .
Reggio Di Calabria - Un'inquietante vicenda di omofobia è avventa in Calabria , dove un giovane ventenne gay, stanco delle offese a sfondo sessuale fatte dal padre e dalla madre, questa mattina ha deciso di rivolgersi alle forze dell'ordine e denunciare il suo dramma. I genitori adesso dovranno rispondere  in concorso del reato di ingiurie. I due non sono una coppia di sprovve (continua)

Castellabate - Nubifragio in serata , nessun danno . Una boccata di aria fresca.

Castellabate - Nubifragio in serata , nessun danno . Una boccata di aria fresca.
Castellabate -  La perturbazione che sta interessando da questa mattina le nostre regioni è giunta in serata sul territorio cilentano. Castellabate in serata si è ritrovata sotto una fresca e rigenerante pioggia, accompagnata senza per fortuna danni , da tuoni e lampi che hanno così interrotto l'estenuante afa di calore che da qualche giorno rendeva insopportabile la vita (continua)

Antonella Clerici - Doppiatrice per un cartone animato

Antonella Clerici - Doppiatrice per un cartone animato
Roma - Il 19 agosto uscirà in tutte le sale italiane "Turbo", il cartoon Dreamworks nato dai realizzatori di Kung Fu Panda e Madgascar. Un film d'animazione, diretto dal giovane David Soren, sulle emozioni della velocità. E' la storia di una lumaca (Turbo) che sogna di diventare il più grande pilota del mondo. La famiglia e gli amici, lenti e tranquilli, non ap (continua)