Home > Auto e Moto > Il raduno di auto classiche, Le Strade del Tartufo, diventa “d'epoca”.

Il raduno di auto classiche, Le Strade del Tartufo, diventa “d'epoca”.

articolo pubblicato da: Beecomunicare | segnala un abuso

 

In programma ormai da venti anni, tanti quanti ne richiede la legge italiana per assicurarsi lo status “d'epoca”, la magia del raduno delle auto classiche incontra Sua Maestà il Tartufo.

SANT'ANGELO IN VADO (PU)- Giunge alla sua ventesima edizione la kermesse dedicata alle auto classiche, inserita all'interno della 50° Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato. La terza domenica della Mostra sono attese le quattro ruote che hanno fatto la storia dell'automobilismo per il ventesimo raduno Le Strade del Tartufo.

            Schierate su Corso Garibaldi, tra ali di gente incuriosita ed appassionata, le auto faranno bella mostra di sé domenica 27 ottobre, per un raduno che è ormai un classico per tutti gli amanti delle auto “vintage” e da quest'anno anche per lo stato italiano. Infatti secondo la legge italiana un auto acquista lo status ”d'epoca” dopo un'età minima di vent'anni e, con la ventesima candelina, anche questo raduno può definirsi d'epoca.

            La giornata sarà divisa in più parti: dalle prove di abilità e conoscenza a bordo delle auto, alla visita turistica della capitale della Massa Trabaria, passando per un ricco e genuino pranzo a base di Tartufo e piatti della tradizione, gustati negli antichi e monumentali ristorantini del centro storico.A tutti i partecipanti verrà donato un ricordo della giornata passata a bordo delle proprie auto tra cultura, eccellenze gastronomiche e la natura incontaminata della valle del Metauro.

            Il Tartufo è il passe-partout che permette di immergersi in questo antico territorio alla scoperta dei suoi pregiati tesori: cosa c'è di meglio che farlo a bordo di un auto dal passato nobile?

 

Info: Luca Traversa  tel. 0722 88330

mail lucatraversa62@libero.it

Segreteria Mostra del Tartufo tel. 0722 819924

mail info@mostratartufo.it

 UFFICIO STAMPA

BEECOMUNICARE

 

beecomunicare@gmail.com

Andrea Perini 333 6312612

Andrea Angelini 329 3622895

 

auto | epoca | tartufo | 50 |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

NOZZE D'ORO PER LA MOSTRA NAZIONALE DEL TARTUFO BIANCO PREGIATO

NOZZE D'ORO PER LA MOSTRA NAZIONALE DEL TARTUFO BIANCO PREGIATO
Festa grande a Sant'Angelo in Vado per Sua Maestà il Tartufo che celebra il traguardo delle cinquanta edizioni con moltissime iniziative.   SANT'ANGELO IN VADO (PU)- Nozze d'oro tra Sant'Angelo in Vado e il Tartufo Bianco Pregiato. Nei weekend dal 12 Ottobre al 3 Novembre si celebrano nella splendida cornice dell'antica Tifernum Mataurense, le 50 edizioni della Mostra Nazionale del T (continua)

Una valle da scoprire

Una valle da scoprire
Un'intero territorio da esplorare deliziati dall'aroma inconfondibile del Tartufo Bianco Pregiato   SANT'ANGELO IN VADO (PESARO E URBINO)- Non solo Tartufo: Sant'Angelo in Vado rappresenta un vero scrigno di tesori. Racchiusa tra le colline dell'Appennino, l'antica Tifernum Mataurense offre ai suoi “esploratori” arte e cultura, oltre che natura ed enogastronomia d'eccelle (continua)

A Sant'Angelo in Vado l'unico monumento al mondo intitolato al cane da Tartufo

 A Sant'Angelo in Vado l'unico monumento al mondo intitolato al cane da Tartufo
Nella città dove un quarto degli abitanti sono cavatori di Tartufo si è voluto ricordare il cane, il migliore amico dell'uomo, che lo accompagna nella cerca del prezioso tubero.   SANT'ANGELO IN VADO (PU)- Un monumento per ringraziare il fido compagno di tante ore trascorse nelle vallate e nei calanchi, all'ombra delle querce, alla ricerca del Tartufo Bianco Pregiato. “I (continua)

Lungo i Sentieri del Tartufo

Lungo i Sentieri del Tartufo
 Un weekend di trekking a piedi, in mountain bike o a cavallo per scoprire i luoghi dove il prezioso tubero nasce ed ammirare le storia nascosta dell'antica provincia della Massa Trabaria.   SANT'ANGELO IN VADO (PU)- Percorrere a piedi, in mountain bike o a cavallo, i sentieri che i vecchi tartufai battono con il fido cane alla ricerca del Tartufo, unendo al verde della natura incontam (continua)

LA CULTURA VIEN MANGIANDO

 Curiosa iniziativa dedicata ai camperisti per la 19° edizione del raduno Una Valle di Tartufo   SANT'ANGELO IN VADO (PU)- I camper come ogni anno protagonisti del primo fine settimana (12-13 ottobre) della 50° Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato. Coupon per  ingressi gratuiti ai musei della città per chi assapora i piatti della tradizione legati al Tartufo (continua)