Home > Musica > "Negli abissi dell'anima" per un Solarolo Festival in nome dell'amore

"Negli abissi dell'anima" per un Solarolo Festival in nome dell'amore

scritto da: Arianna Di Paolo Press | segnala un abuso


 Cala il sipario sul “Solarolo Festival”, concorso nazionale che da ben quattro anni rende il piccolo comune, luogo d’origine di Laura Pausini, meta prescelta da artisti provenienti da tutta Italia.


Un doveroso “chapeau” per un’edizione, questa del 2013, che seppur vittima della crisi economica che sta accompagnando il nostro paese, come testimonia lo stesso patron del Festival, Enzo Pichetti, è riuscita con tenacia a regalare uno spettacolo sempre ricco ed entusiasmante all’insegna della musica.
 
Sono stati 130 i concorrenti ammessi alle selezioni dal vivo e giunti nella terra emiliana dal 28 al 31 Agosto che, scontrandosi a suon di musica sono andati a comporre la rosa dei 12 finalisti. Una pioggia di applausi come forte indice di gradimento da parte del pubblico presente in piazza ha accompagnato le esibizioni degli artisti durante le quattro serate della manifestazione, condotte magistralmente dal trio di presentatori composto da Daniele Perini, Veronica Pianca e Alessandra Farolfi.

Importanti gli interventi degli ospiti del Festival; a condividere il palco con i partecipanti in gara infatti anche le gradite presenze di Paolo Mengoli, Will Weldon Roberson e Alberto Bertoli, cantautore e figlio di Pierangelo Bertoli. <<Un grande spettacolo dedicato, oltreché alla musica, all'amore, all'amicizia, ai giovani» ha dichiarato il direttore artistico della manifestazione, il regista Jonathan Paladini. 
E proprio all’insegna dell’amore sono stati i due brani proposti da Manuel Moscati, 28 anni da Roma, premiato medaglia d’argento dalla giuria composta da Maurizio Seymandi, conduttore televisivo, Monica Magnani, cantante, vocalist e vocal coach del programma "Ti lascio una canzone" (Rai Uno), Giordano Sangiorgi, fondatore del Mei di Faenza, dal baritono Dino Vighesso, Cosetta Camanzi, insegnante di canto, Catia Conficoni e Sergio Verzi, organizzatori del Festival delle Vocine Nuove di Castrocaro Terme,Cristina Tassinari, conduttrice Rai.

L’artista che ha fatto ballare l’intera piazza con una grintosa e personale interpretazione del brano “Nessuno dolore” (Mogol/Battisti), arricchita dall’accompagnamento della live band è riuscito in seconda battuta a dipingere di stupore i volti degli ascoltatori e della giuria per una presenza scenica così imponente e per le indubbie qualità canore messe perfettamente in luce da un brano che racconta fedelmente l’essenza della sua personalità artistica. Ma quando tra le firme c’è quella di uno degli autori più grandi della musica italiana, non c’è da meravigliarsi; “Negli abissi dell’anima” nasce infatti dalle fortunate penne di Marco Canigiula, Luca Bussoletti e del M°Giancarlo Bigazzi.

 
Molto apprezzato anche dagli speaker di Radio Italia 97, emittente che ha trasmesso in diretta l’intero evento, Manuel è da considerarsi soprattutto il vincitore morale del concorso in quanto unico artista nella categoria big che è riuscito a tagliare il traguardo delle finale e a classificarsi presentando un brano inedito.

 

manuel moscati | solarolo festival | giancarlo bigazzi | negli abissi dell anima | luca bussoletti | marco canigiula |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

EVOLI FESTIVAL 2014: VINCE MANUEL MOSCATI

EVOLI FESTIVAL 2014: VINCE MANUEL MOSCATI
Si è conclusa domenica 27 Luglio la terza edizione dell’”Evoli Festival”, festival della canzone italiana Città di Eboli, manifestazione ideata, organizzata e promossa dall’associazione di management ed eventi Asso Music Art; tre serate in musica, magistralmente condotte da un’affascinante Laura Freddi accompagnata da un cavaliere d’eccezione, Mass (continua)

DA “COSI’ PRESENTE” A “PER SEMPRE”: MANUEL MOSCATI E ROBERTO CASALINO DI NUOVO INSIEME SULLO STESSO PALCO

DA “COSI’ PRESENTE” A “PER SEMPRE”: MANUEL MOSCATI E ROBERTO CASALINO DI NUOVO INSIEME SULLO STESSO PALCO
Si è svolta sabato 31 Maggio la finale della settima edizione del concorso canoro per interpreti di musica leggera italiana, "LaVoce Produzione". A presentare la serata ospitata all’interno del cineteatro Garden di Rende (CS), Francesca Testasecca , vincitrice della 71°edizione del concorso di bellezza italiano per eccellenza, Miss Italia ,accompagnata dall’efferve (continua)