Home > Eventi e Fiere > Dal 14 al 17 maggio 2014 Bologna ospita la nuova edizione della fiera Lamiera

Dal 14 al 17 maggio 2014 Bologna ospita la nuova edizione della fiera Lamiera

scritto da: Frapp | segnala un abuso


Si rinnoverà nel 2014 l’appuntamento con Lamiera, fiera dedicata all’industria delle macchine utensili a deformazione e in generale alle tecnologie per la lavorazione della lamiera.

L’edizione 2014 di Lamiera, uno degli eventi più qualificati a livello internazionale per quanto riguarda il settore della lavorazione della lamiera e delle macchine utensili, si svolgerà dal 14 al 17 maggio negli spazi di Bologna Fiere. Promossa da UCIMU-Sistemi per produrre (l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione) e organizzata da CEU-Centro esposizioni UCIMU, la fiera Lamiera è considerata come un punto di riferimento per le aziende e i professionisti del settore provenienti non solo dall’Italia, ma anche dall’estero. D’altra parte, quello delle macchine utensili a deformazione è un settore in cui l’Italia può vantare una certa competenza e rilevanza sul piano internazionale, come dimostrato da aziende come Attrezzeria Veneta Srl.

Eterogeneo è il bacino d’utenza della fiera, che attira ad ogni edizione operatori dell’intera industria manifatturiera, compresi i settori della meccanica, dei trasporti, degli elettrodomestici, della manutenzione, dell’energia, dell’ambiente, dell’elettronica e del biomedicale, grazie ad un’offerta espositiva molto ampia e varia. I prodotti maggiormente rappresentati alla fiera, comunque, sono le macchine per la deformazione della lamiera, così come quelle per la saldatura, il taglio e l’ossitaglio. Buona rappresentanza anche per le macchine per la lavorazione di barre, tubi e profilati, presse, macchine per la tranciatura e punzonatura.

L’edizione 2012 dell’evento ha fatto registrare dei buoni numeri sia per quanto riguarda i visitatori che gli espositori: a presentare i propri prodotti sui 40.000 metri quadrati di superficie espositiva sono state 451 imprese, di cui quasi la metà (il 41%) straniere. Per quanto riguarda invece i visitatori, le visite ufficialmente registrate alla mostra sono state 18.192, comprese 787 visite straniere. Numeri positivi, dunque, anche perché stanno a dimostrare il respiro internazionale dell’evento e l’interesse suscitato anche al di fuori dei confini italiani. Molto interessante notare anche che quasi la metà dei visitatori (il 46% per la precisione) si è recata alla fiera per ricercare delle novità e valutare acquisti, confermando Lamiera come fertile terreno d’incontro per aziende e professionisti desiderosi di stringere proficui accordi commerciali. Buona parte dei visitatori all’edizione 2012 della fiera ha dichiarato invece di essersi interessata all’evento per ragioni di aggiornamento professionale (25%).

L’edizione 2012 è stata caratterizzata dall’area tematica, realizzata all’interno della fiera stessa, dedicata al settore dei metalli e carpenteria. Blech Italy, questo il nome della speciale area tematica, verrà riproposta anche nell’edizione 2014, e sarà incentrata sui settori delle lamiere e nastri, dei tubi e profilati, dei prodotti finiti e semifiniti. Area riservata alle acciaierie, ai centri servizi e commercianti, Blech Italy va a completare l’offerta della fiera.

Lamiera sarà inoltre arricchita da Lambda RTDI IN-FORMING, evento nell’evento pensato per dare spazio al dibattito sui temi più significativi del settore. Una serie di convegni che faciliteranno la connessione tra imprese e mondo della ricerca tramite la presenza di alcuni tra i più importanti centri di ricerca e istituti universitari. In particolare, paese ospite d’onore dell’edizione 2014 di Lamiere sarà la Federazione Russa. La prossima edizione della fiera rappresenterà dunque anche un’occasione d’incontro con espositori e potenziali clienti di questa zona.

Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl – web marketing agency


Fonte notizia: http://www.attrezzeriaveneta.it/it/lavorazione-lamiere.html


Lamiera 2014 | fiere lavorazione lamiere | macchine utensili |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Moby Spa: a Canton il taglio della lamiera per la nuova “Moby Fantasy”


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


La piegatura della lamiera


Friuli Venezia Giulia. La Nuova Cucina. Vuoi sentire che sapore ha il futuro?


Piegatura lamiera: i 5 metodi più utilizzati


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore