Home > Sport > VAL DI FIEMME, UNIVERSIADE TRENTINO 2013

VAL DI FIEMME, UNIVERSIADE TRENTINO 2013

scritto da: Newspower | segnala un abuso

VAL DI FIEMME, UNIVERSIADE TRENTINO 2013


UN MESE DAL VIA ECCO LA NEVE In Val di Fiemme ci si prepara a ricevere l’intero comparto dello sci nordico Salto a Predazzo, fondo e biathlon a Lago di Tesero sulle piste “mondiali” Evento fitto di impegni, ma con un cuore green Sicurezza garantita al 100% grazie al supporto dell’APSS del Trentino In Val di Fiemme, a poche settimane dall’inizio delle prove nordiche della 26.a Universiade Invernale Trentino 2013, ha fatto la sua comparsa la prima neve. Gli organizzatori di salto, fondo, combinata nordica e biathlon, gli stessi dei recenti Campionati Mondiali Fiemme 2013 e gli stessi che a fine gennaio proporranno la kermesse iridata nordica Junior e Under 23, vedono dunque… bianco e possono stare tranquilli visto che, accanto agli oltre 5.000 metri cubi di neve conservati dalla passata stagione, una prima nevicata ha ammantato i due stadi “mondiali” e a partire da domenica il comitato fiemmese guidato da Pietro De Godenz ha previsto di mettere a pieno regime i cannoni per l’innevamento artificiale. Con l’abbassarsi delle temperature inizierà la produzione di neve programmata sia per i due trampolini del salto sia per le piste del fondo e del biathlon. Tra le location delle gare, all’ombra delle Dolomiti patrimonio dell’umanità, ritroveremo i due centri del salto e del fondo di Predazzo e Lago di Tesero, dove si disputeranno le competizioni del salto dal trampolino, del cross country e della combinata nordica. A queste si affiancherà anche il biathlon che per la prima volta porterà in Trentino una gara di alto livello e di fatto inaugurerà la nuova struttura dedicata alla disciplina, completata di recente all’interno dello stadio di Lago di Tesero. Le prime delegazioni sono attese già dalla prossima settimana, ma per entrare nel vivo della manifestazione si dovrà pazientare fino a mercoledì 11 dicembre, data delle prime competizioni e soprattutto dell’attesa cerimonia inaugurale che avrà luogo a Trento. Per quanto riguarda il calendario di gare della Val di Fiemme le prime medaglie in palio si assegneranno il giorno dopo a Lago di Tesero, nello skiathlon 5+5 km (femminile) e 7,5+7,5 km (maschile). Venerdì 13 non ci sarà tempo per le scaramanzie perché tra Predazzo e Lago si assegneranno le medaglie della combinata nordica, con l’abbinata del salto HS 106 e quindi la 10 km ad inseguimento. Nella stessa giornata si terranno anche le gare di biathlon della 20 km maschile e 15 km femminile. Il 14 dicembre il ruolino di marcia del fondo prevede la sprint in tecnica classica, mentre a Predazzo ci saranno le prime medaglie individuali nel salto dal trampolino HS 106. Si proseguirà il giorno successivo con la team sprint mista in tecnica libera per il cross country e con le gare di biathlon sulle distanze di 10 km (maschile) e 7,5 km (femminile). Rimanendo sempre in tema di biathlon, lunedì 16 saliranno in cattedra le gare ad inseguimento e sul fronte della combinata nordica toccherà alla mass start dell’abbinata 10 km + salto HS 106. La seconda settimana di competizioni andrà avanti a quel punto con la 5 km (donne) e 10 km (uomini) in tecnica libera e la staffetta mista del salto HS 106 di martedì 17 dicembre, quindi il mercoledì sul piatto fiemmese ci saranno ben tre specialità. Al mattino a Predazzo si gareggerà per il podio di squadra nella combinata a partire dal trampolino HS 106 a cui seguirà, nel pomeriggio, la 3x5 km. Lago di Tesero sarà teatro anche della staffetta mista di biathlon che prevede due frazioni in rosa di 6 km ed altrettante al maschile ma sulla distanza di 7,5 km. La giornata sarà chiusa dalle medaglie di squadra del trampolino maschile HS 106. Il 19 dicembre le attenzioni si concentreranno sugli sci stretti con la staffetta femminile 3x5 km e quella maschile 4x10 km. Nella penultima giornata dell’Universiade trentina ritroveremo la 15 km femminile in tecnica classica, il trampolino maschile HS 134 e le due gare mass start del biathlon, per finire in bellezza il 21 con la 30 km in classico mass start del fondo maschile. Nel frattempo l’intera organizzazione della 26.a Universiade Invernale Trentino 2013 confermerà il proprio impegno dall’impronta ecologica grazie all’attenzione che presterà alla riduzione dei consumi, al risparmio energetico e all’abbattimento delle emissioni di CO2 nell’ambiente. Anche la sicurezza di tutti i partecipanti sarà tra le priorità e per garantirla al 100% l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari del Trentino (APSS) sarà all’opera con i propri operatori che garantiranno assistenza medica di base e d’emergenza gratuita dai vari presidi presenti in tutto il territorio interessato dalle gare. www.universiadetrentino.org www.fiemmeworldcup.com

sport |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“TUTTO ESAURITO” A “CASA TRENTINO-FIEMME 2013” DI OSLO. CALAMITA DI VIP, MEDIA, CAMPIONI E GENTE COMUNE


TRENTINO E FIEMME 2013 SULLA STRADA GIUSTA. AD OSLO GRAN LAVORO DI STUDENTI E VOLONTARI


FIEMME 2013 IN VETRINA A MILANO LA LITTIZZETTO: “POLITICI FATE FONDO E SCHIATTATE…”


FIEMME 2013 E PANATHLON INTERNATIONAL INSIEME VERSO I CAMPIONATI DEL MONDO


VAL DI FIEMME IMBIANCATA E CIELO TERSO, I MONDIALI SI PRESENTANO AL FORUM NORDICUM


INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER TRENTINO 2013, VAL DI FIEMME IN ATTESA DELLO SCI NORDICO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

UNA NUOVA SFIDA PER MARCIALONGA. ALLA SCOPERTA DELL’E-COMMERCE

UNA NUOVA SFIDA PER MARCIALONGA. ALLA SCOPERTA DELL’E-COMMERCE
Il nuovo e-commerce Marcialonga ha aperto i battenti Il portale permetterà l’acquisto dei capi e degli accessori Marcialonga Passo importante per far conoscere il nome del brand nel mondo Marcialonga, da sempre, ha a cuore i propri ‘bisonti’ e lavora per loro Nuovo, creativo e innovativo, sono questi gli aggettivi con cui si può definire il lancio del nuovo e-commerce Marcialonga, il portale su cui ogni utente e amante del brand Marcialonga potrà acquistare capi di abbigliamento e accessori unici e originali dello storico marchio delle Valli di Fiemme e Fassa. Un passo importante verso il futuro che farà crescere ancor di più la community Marcialonga i (continua)

LA 45.a GRANFONDO DOBBIACO-CORTINA SI RIVELA. LA PRIMA NOVITÀ È IL NUOVO SITO WEB

LA 45.a GRANFONDO DOBBIACO-CORTINA SI RIVELA. LA PRIMA NOVITÀ È IL NUOVO SITO WEB
Il 5 e 6 febbraio è in programma la 45.a edizione della Granfondo Dobbiaco-Cortina La gara correrà sul vecchio tracciato della ‘Ferrovia delle Dolomiti’ che collega Dobbiaco a Cortina Iscrizioni aperte: fino al 31 agosto 80 euro per la gara in classico e 60 per la skating Tutte le informazioni utili sono disponibili sul nuovo sito web della manifestazione L’estate è ancora nel pieno del suo splendore, eppure c’è già chi pensa e lavora agli eventi del prossimo inverno. È così anche per lo staff della Granfondo Dobbiaco-Cortina, che ha già programmato la due giorni di gare per sabato 5 e domenica 6 febbraio prossimi. La storica manifestazione dedicata agli ‘sci stretti’ nel 2022 festeggerà la propria 45.a edizione, segno di una tradizione che si pres (continua)

‘IL CIOCCO’ RITORNA MONDIALE. I MASTER ALLA CONQUISTA DELL’IRIDE

‘IL CIOCCO’ RITORNA MONDIALE. I MASTER ALLA CONQUISTA DELL’IRIDE
Dal 22 al 26 settembre i Campionati del Mondo Master Mtb Marathon in Toscana ‘Il Ciocco’ terra di prime assolute, ancora iride dopo i Campionati del Mondo Mtb 1991 Definiti anche gli ultimi dettagli del regolamento, sul sito ufficiale tutto ciò che c’è da sapere Iscrizioni aperte per la prima fase di vendita con tariffe di 65 euro fino al 23 agosto Con la 1.a edizione del ‘Trofeo del Ciocco e Valle del Serchio’ dello scorso 4 luglio andato in archivio, ora l’appuntamento clou del programma ciclistico del ‘Ciocco’ sarà quello dei Campionati del Mondo Master Mtb Marathon, un evento che verrà disputato per la prima volta nella sua storia. Il ‘test event’ ha dato i suoi frutti fornendo indicazioni e consigli sulle aree da migliorare e su ciò che (continua)

A VILLABASSA (BZ) ONORE AI SENATORI. 26 VOLTE SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE

A VILLABASSA (BZ) ONORE AI SENATORI. 26 VOLTE SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE
La 26.a edizione della ‘Südtirol Dolomiti Superbike’ è stata vinta da Paez e Lüthi Grande parata di ‘senatori’, coloro che hanno corso tutte le edizioni della gara di Villabassa Widmann, Oberegger, Brugiolo, Baur, Kahn protagonisti sui percorsi di 123 km e 60 km Sono il vero cuore pulsante della ‘Südtirol Dolomiti Superbike’, simbolo di grande passione Lo spettacolo della 26.a edizione della ‘Südtirol Dolomiti Superbike’, che si è disputata sabato scorso a Villabassa (BZ) alla presenza di oltre 3000 concorrenti, continua a vivere nel cuore degli appassionati con il grande trionfo, nel percorso lungo di 123 km, del colombiano in maglia iridata Hector Leonardo Paez Leon davanti al ceco Martin Stosek e all’altro colombiano Diego Alfonso Arias Cuerv (continua)

FESTIVAL DI CORSA SULLO STELVIO. IN 400 PER LA ‘STELVIO MARATHON’

FESTIVAL DI CORSA SULLO STELVIO. IN 400 PER LA ‘STELVIO MARATHON’
Sold out per la 4.a edizione della ‘Stelvio Marathon’, pronta a vivere il prossimo 24 luglio Saranno 400 i runners impegnati sui 21 km che porteranno al Rifugio Garibaldi Ristori a Stelvio, Fragges, Rifugio Forcola e bivio sentieri, con l’ultimo all’arrivo Alle 7.15 il via alla ‘Marcia Stelvio’, dalle 8 ‘Stelvio Marathon’ e ‘Just for Fun’ La 4.a edizione della ‘Stelvio Marathon’ è entrata nel vivo dell’ultima settimana di avvicinamento ed è pronta ad andare in scena sabato 24 luglio quando, da Prato allo Stelvio, partiranno i runners alla conquista del Passo dello Stelvio. Una sfida emozionante contro il cronometro, ma ancor di più contro se stessi per raggiungere la cima che, quest’anno, sarà posta ancora più in su rispetto al pas (continua)