Home > Altro > Il discreto fascino dei containers: dallo stoccaggio merci a oggetti di design

Il discreto fascino dei containers: dallo stoccaggio merci a oggetti di design

scritto da: Layoutfra | segnala un abuso


Box e containers, come quelli di Box&Box, diventano fonte di ispirazione per designer internazionali, che li rendono protagonisti delle loro creazioni per la casa.

E' difficile immaginare che un box prefabbricato o un container possano diventare prodotto d’arredo, come può essere un mobile per la casa.
Ma se per la maggior parte delle persone sono solo due oggetti privi di connessione fra loro, non è così per alcuni designer che, proprio dai box prefabbricati, hanno tratto ispirazione per le loro creazioni, come Kuno Nussli, che ha replicato in scala 1:20 i container marittimi per farne un pezzo di arredamento adatto sia alla zona living che all'ufficio.

Stesso principio è quello che sta alla base di Pandora, il sistema di stoccaggio modulare progettato da Sander Mulder, che si è ispirato per il nome all'eroina greca della mitologia e per il design alle forme e ai colori dei container prefabbricati. Ogni modulo di acciaio verniciato e vetro colorato può essere inclinato, ruotato e impilato in mille modi a seconda della stanza in cui viene utilizzato. Disponibili in diversi colori, ci si può divertire a giocare con diverse combinazioni e, se si presenta la necessità, si possono anche spedire da un capo all'altro del globo.

Capienti, robusti, e dotati di una grande versatilità: sono queste le caratteristiche dei container che hanno stimolato la fantasia dei designer. E a partire da questi elementi Box&Box offre ai clienti una vasta scelta di box prefabbricati coibentati e container: nuovi, usati, per la vendita e per il noleggio.
E a proposito di versatilità, l'azienda è in grado realizzare ogni modifica desiderata: dai containers ad uso "contenimento" per impianti e macchinari fino a realizzazioni ad hoc. A seconda della sua destinazione d'uso, infatti, il box può essere dotato di porte, finestre, impianto elettrico, idraulico e tutto quello che è necessario.

Grazie all'esperienza e alla professionalità maturata, Box&Box è in grado di progettare e realizzare strutture speciali, come box modulari per campi lavoro e uffici strutturati, box per l'alta montagna, adatti quindi a resistere al freddo e alle intemperie, oltre che spazi destinati ad uso abitativo o lavorativo realizzati con materiali di qualità e attenzione al design. In particolare, il servizio hospitality è uno dei fiori all'occhiello di Box&Box: in occasione di fiere ed eventi realizza strutture di alta gamma con materiali di qualità e attenzione per il design.

Per maggiori informazioni sui prodotti o i servizi dell'azienda, come container usati, box in lamiera, container per il noleggio, vi invitiamo a visitare il sito www.container.it e a non tralasciare l'angolo delle occasioni.


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
www.layoutweb.it


Fonte notizia: http://www.container.it


container | box prefabbricati | monoblocchi | vendita box | container usati | container noleggio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nomenclatura combinata e tariffe doganali in EU


La Bellezza dell’artigianato coreano in mostra alla Design Week


Webinar su sicurezza, scaffalature, stoccaggio e valutazione


Treno merci Cina-Italia: ecco perché agevolerà l'economia italiana


F2i, insieme ad Ania, acquista Compagnia Ferroviaria Italiana. Il commento dell’AD Renato Ravanelli


eCommerce e IVA: cosa cambierà nel 2021 per chi vende prodotti extra UE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Box&Box "alla conquista" dell'Europa

La società del gruppo SO.GE.TRA S.r.l. ha aperto due nuove sedi: una in Austria e una in Germania proseguendo con successo l'espansione sul mercato tedesco.   Recentemente Box&Box parla anche tedesco. La società, specializzata nella vendita e nel noleggio di box prefabbricati e container marittimi, ha aperto due nuove filiali: una in Austria e l'altra in Germania. Si tratt (continua)

I Bee Hive incontrano i fans da “ci gusta!” a Milano

I Bee Hive incontrano i fans da “ci gusta!” a Milano
Il mitico gruppo del telefilm anni '80 “Love me Licia” incontrerà i fans sabato 4 giugno alle 21, presso lo store di via Formentini 9 (Milano, zona Brera). Gli appassionati non possono mancare: questa è l'unica occasione per conoscere da vicino Mirko, Satomi e tutti gli altri, prima del gran finale del Bee Hive Reunion Tour 2011. In attesa di gustare un frozen yogurt co (continua)

Food Exeprience Design: PreGel sponsor accademico del corso organizzato da POLI.Design

Food Exeprience Design: PreGel sponsor accademico del corso organizzato da POLI.Design
Nuova partecipazione dell'azienda ai progetti formativi organizzati dal Consorzio del Politecnico di Milano. Al termine delle lezioni, gli architetti e i progettisti hanno presentato sei concept per ridefinire l'immagine di un noto ristorante-pizzeria di New York Prosegue la partnership fra PreGel e POLI.Design, il Consorzio del Politecnico di Milano. Dopo aver partecipato come sponsor accademi (continua)

Lavapavimenti e spazzatrici Leader2000: “maghe” delle pulizie industriali

Lavapavimenti e spazzatrici Leader2000: “maghe” delle pulizie industriali
Se in casa aceto, sale e bicarbonato possono essere un'ottima soluzione contro unto, aloni e muffa, in campo professionale la risposta contro tutti i tipi di macchie sono i prodotti leader2000 Aceto, sale, bicarbonato: sono i maghi delle macchie per le pulizie domestiche. Questi “moschettieri” sgrassano, eliminano gli aloni lasciati sui mobili e fanno brillare i lavelli in ac (continua)

Box&Box al Bobadilla Feeling Club con il Supersonic Racing Team

Una serata fra glamour e sport quella organizzata dal team e dai suoi sponsor, in occasione della presentazione ufficiale della squadra che parteciperà al campionato mondiale Superbike. Insieme a olimpionici come Matteo Tagliariol e volti noti della tv, come Diego Conte e Simona Salvemini, si è applaudito il pilota Maxime Berger e tutto il team e, naturalmente, ballato fino a tarda n (continua)