Home > Moda e fashion > Il denim: un valore sicuro

Il denim: un valore sicuro

scritto da: Cri2006 | segnala un abuso


Tra vip e vetrine, ormai ci siamo convinte anche noi: il canadian tuxedo è il nuovo tormentone delle fashion victim e non solo. Se eravate abituate a portare un solo capo d'abbigliamento in denim come ad esempio un paio di jeans o al massimo una camicia, è arrivato per voi il momento di allinearvi ai nuovi codici della moda. Con il canadian tuxedo, vi vestirete in denim dalla punta dei capelli alla punta dei piedi... cravatte comprese! L'ideale è mixare i diversi tipi di jeans e lavaggi. Potrete spaziare tra Diesel, Levis e Replay!

Gli sneakers addicts la conoscono alla perfezione. Per altri è una piacevole scoperta. La marca Goliath nasce nel 1925 come produttrice di scarpe da soccer e cricket. Realizzate con passione e tradizione le scarpe di questo brand vengono concepite in modo artigianale fino a conoscere negli anni 50 un grande successo. La Goliath è oggi riconosciuta in tutto il mondo grazie ai suoi modelli particolari e di qualità. In linea con gli ultimi codici della moda, è amata anche per la sua indiscussa funzionalità. Un fiore all’occhiello della moda olandese.

Per gli appassionati di sneakers e jeans, c'è Diesel, una vera leggenda del denim per completare i nostri guardaroba. Nel 2009 la marca lancia una collezione assolutamente moderna che sposa tendenza "old school" e linea urbana. Celebre per le sue campagne pubblicitarie creative e controverse, propone ai suoi clienti dei prodotti sempre audaci ed originali. Se per le scarpe prevale il look sportivo, per le borse la Diesel rilscia un stile piuttosto retrò. Una marca ideale per chi vuole puntare sull'originalità.

Una vera soddisfazione indossare un paio di scarpe Bunker! La marca nasce in Spagna e conquista fin da subito i giovani che amano lo stile ribelle e originale. La linea della marca è un inno alla vita e alla giovinezza. Design contemporaneo, sportivo e attento alla comodità: ecco quel che ha reso famosa la marca Bunker. Le scarpe proposte sono apprezzate oggi in tutto il mondo e non finiranno mai di sorprenderci.

In termini di immaginazione, Vans non ha bisogno di lezioni Il suo segreto: reinventare i modelli mitici della propria collezione con versioni sempre diverse, sempre trendy. Create da Paolo Van Doren nel 1966, è nel 1979 che la marca vince la sua scommessa introducendo la slip on, un modello senza lacci presto adottato dagli skater e Bmx riders californiani. Più che una marca, Vans è oggi uno stile di vita.

A proposito di Spartoo.it: il N°1 delle scarpe in Europa

Spartoo.it, fondata nel 2006, ha saputo imporsi sul mercato come leader europea nella vendita di scarpe online. Spartoo propone oltre 800 marche di scarpe uomo, scarpe donna e scarpe bambino/a. Geox, Converse, Adidas, Timberland. Più di 30.000 modelli (ballerine, stivali donna, sneakers, décolleté, stivaletti, sandali…). Presente in gran parte dei paesi europei, Spartoo fa parte dei 10 migliori siti moda e tra le società europee in grande crescita.

  • CA 2012: 150 milioni di euro
  • Fatturato 2011: 100 milioni di euro
  • Fatturato 2010: 50 milioni di euro
  • Fatturato 2009: 30 milioni di euro
  • Fatturato 2008: 15 milioni di euro.
  • Fatturato 2007: 5 milioni di euro
  • Oltre 6 miilioni di visitatori unici nel dicembre 2012 (Médiametrie, Europe).
  • Top 10 delle società a forte crescita in Europa (Mediamomentum.co.uk, 2012).
  • Effettivo: 200 dipendenti

Fonte notizia: http://www.spartoo.it/


abbigliamento online | saldi estivi | sneakers |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Voglia di Leggerezza


Smart Materials for Okinawa


ABBINIAMO LA CAMICIA DI JEANS UOMO


Fascino, sex appeal e stile street-chic per la “Denim Couture” Collection di Eles Italia Primavera Estate 2017


JEANSBOX E’ L’IDEA PIU’ ORIGINALE DEL NATALE 2012. IN UN UNICO REGALO: MODA, RELAX, ITALIANITA’ E STILE


#LOVE IT le mille sfumature del denim


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L'outfit da scrivania in versione comoda

Tra conference call, appuntamenti di lavoro e riunioni, la donna in carriera ha bisogno oggi di comodità oltre che di un look formale. Ecco perchè tailleurs o giacche troppo ingombranti sono diventati démodé. Il dresscode della donna moderna ha una marcia in più e va oltre alle regole dei classici colletti bianchi. La parola d’ordine è comodità (continua)

Moda comoda con stile

Ormai ci siamo abituati a queste temperature fuori stagione ma ancora non riusciamo ad optare per un paio di infradito o di sandali. Meglio infatti puntare sull’abbinata leggings, maxi t-shirt e stivali estivi. A fare la differenza naturalmente ci pensa lo stile. Questo outfit oltre ad essere comodo è adatto sia per uno stile elegante che per uno più sportivo. Potete infatti gi (continua)

Scarpe running: una piacevole rinascita

Adatta soprattutto per l’attività sportiva, la scarpa da running è più versatile di quanto si possa credere. Sobria, fiorita, animalier, coloratissima si inserisce perfettamente all’interno di qualsiasi guardaroba. Per non avere un look troppo sportivo, portiamo queste sneakers con degli outfit piuttosto cittadini: jeans, gonne e pantaloni andranno alla perfezione (continua)

Una pioggia d'oro su scarpe e abbigliamento

Pronte per vestirvi d'oro? Le migliori marche hanno già proposto i loro nuovi articoli color d'oro e non resta che scegliere tra bikers, sneakers e ballerine. Adidas...Più che una marca, una leggenda del mondo sportivo. Inizia tutto quando Adolf Dassler, chiamato anche Adi, decide di fabbricare scarpe a mano. Eccellente creatore ma non venditore, si associa a suo fratello, Rudol (continua)

Le nuove tendenze scarpe

Ormai ci siamo abituati all’idea e ci piace pure. Di cosa si parla ? Delle suole carrarmato. Le scarpe più trendy infatti sono munite di suola spessa e aderente. Le ritroviamo su stivali, sneakers, stivaletti. Grazie alla loro suola importante, sono adatte a qualsiasi tipo di occasione e vi accompagnano con la loro stabilità, durante le vicissitudini della vita quotidiana (continua)