Home > Libri > IL VIAGGIO VERSO LA LIBERTÀ DI ANNALISA ALFANO CONTINUA A TORINO

IL VIAGGIO VERSO LA LIBERTÀ DI ANNALISA ALFANO CONTINUA A TORINO

articolo pubblicato da: Fontesther | segnala un abuso

IL VIAGGIO VERSO LA LIBERTÀ DI ANNALISA ALFANO CONTINUA A TORINO
Al Salone del Libro reading del nuovo romanzo della scrittrice di origini napoletane con la partecipazione straordinaria dell'attore Luciano De Luca e di ALUEI, nuovo nome artistico di Louis Siciliano



IN VIAGGIO VERSO LA LIBERTÀ. Questo il titolo dell'ultimo romanzo di Annalisa Alfano, che che sarà presentato il prossimo 11 maggio al Salone del Libro di Torino.  Dopo essersi fatta apprezzare da pubblico e critica con I FIGLI DELL'AQUILA, il romanzo ambientato nel Medioevo, edito da ANANKE (premio Gallo d'Oro 2011 e Premio Speciale Romanzo Storico Spoleto Festivalart 2012), l'autrice presenta IN VIAGGIO VERSO LA LIBERTA', sempre per lo stesso editore. E il reading tour non poteva non fare tappa a Torino, nella prestigiosa rassegna del Salone Internazionale del Libro. Se col primo libro ha raccontato le straordinarie avventure di Bonaventura Vacalebre, giullare presso la corte di Federico II che diventa Maestro dell'Ordine dei Cavalieri dei Tempio, questa volta, Annalisa Alfano, con un romanzo avvincente, intriso di storia ed esoterismo, ci fa viaggiare in una sua particolarissima rivisitazione di un periodo storico, il Risorgimento Italiano, attraverso la figura di Antonio De Santis, settantenne chirurgo napoletano e di sua moglie Eleonora, un gioventù promessa dell'opera lirica.  "Antonio, medico e carbonaro dell'Italia risorgimentale è informato delle gravi condizioni di salute di un amico ed è costretto a partire immediatamente. Un viaggio che lo porta a riflettere su di sé e sulla vita per il raggiungimento della consapevolezza interiore. I problemi e le ricchezze di un'Italia appena nata si fondono agli affetti e alle inquietudini di un uomo che si è messo in gioco per crearla. Una narrazione che indaga la storia e l'animo umano. Un romanzo fatto di storia e umanità". Dal prologo leggiamo che "Antonio ha appena terminato una delle sue ultime operazioni salvavita. E' nel suo studio e sta ancora pulendo i ferri, quando riceve un messaggio in alfabeto carbonaro. Deve immediatamente recarsi a Pisa. Sta morendo un amico. Più che un amico, un faro, una guida, per lui e per i suoi compagni di lotta. Questo viaggio di poco più di dodici ore da Napoli a Pisa, diventa un viaggio dentro se stesso, un viaggio nei suoi ricordi e un'analisi degli errori commessi e del perché le lotte politiche non hanno portato ai risultati sperati".


"BLICA LIGOLZE ENNIOTONIMDE O BEZO.
GAMTESEAME TATTAL PRAWM GREDETHI.
CEOMMIDDO MODHOM LAZZIRRE".


Un messaggio. Poche parole per annunciare l'imminente morte di un amico. Un semplice viaggio diventa un confronto con se stessi, col passato e col presente nell'Italia post unitaria. L'amarezza per i fallimenti, il dolore per i compagni di lotta caduti, la gioia e la speranza per essere riusciti ad avviare il cambiamento.  L'11 maggio, per raccontare questo particolare viaggio, l'autrice si avvarrà della partecipazione straordinaria di LUCIANO DE LUCA (conosciuto al grande pubblico per aver ricoperto il ruolo di Massimo Draghi in Vivere e per le sue partecipazioni a Centrovetrine, Distretto di Polizia, La dottoressa Giò, L'uomo che cavalcava nel buio con Terence Hill e tanto altro ancora).attore conosciuto al grande pubblico per albero ricoperto il ruolo di Massimo Draghi in Vivere e per aver recitato in numerosi film e fiction come Distretto di Polizia, Centrovetrine) e di ALUEI, nuovo nome artistico del noto compositore LOUIS SICILIANO, che per la prima volta applicherà il suo nuovo concept di Music of Becoming in questo evento che avrà tutte le caratteristiche di un vero e proprio spettacolo di reading teatrale.

Salone del Libro | Annalisa Alfano | In viaggio verso la libertà | Edizioni Ananke | Risorgimento | Carboneria | Mazzini | Luciano De Luca | ALUEI |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Alla ricerca del “paradiso” con la XXIV edizione di ISAO Festival (Il Sacro attraverso l’ordinario)


Matrimonio Torino: su LeMieNozze.it tutto per l'organizzazione


A Torino il primo Forum Internazionale sull'Accessibilità Culturale


Torino Tour: il Pescatore di San Salvario


Fotografi matrimonio Torino: LeMieNozze.it propone la sua selezione


 

Stesso autore

ALUEI: L’ALCHIMISTA DEL SUONO

ALUEI: L’ALCHIMISTA DEL SUONO
  Con una splendida Venere in sestile inizia l’estate di concerti del compositore, polistrumentista, poeta e Sound Healer.     Una stagione di concerti molto intensa per ALUEI. Iniziata con un tour in Brasile e con una nuova colonna sonora cinematografica per il film “Io è morto!”,regia di Alberto De Venezia, conferma l’originalit&agr (continua)

“I FIGLI DELL’AQUILA” PREMIATO AL FESTIVALART DI SPOLETO

“I FIGLI DELL’AQUILA” PREMIATO AL FESTIVALART DI SPOLETO
  premio speciale per il romanzo storico di Annalisa Alfano     Sabato 29 settembre nel Chiostro di San Nicolò a Spoleto, nell’ambito della rassegna Letteraturart del Festivalart, Annalisa Alfano riceverà il “Premio Speciale Romanzo Storico” per il suo libro I Figli dell’Aquila (Edito da Ananke ndr), già premio Gallo d&rs (continua)