Home > Turismo e Vacanze > Vacanze all’Isola d’Elba: ecco dei consigli utili

Vacanze all’Isola d’Elba: ecco dei consigli utili

scritto da: Elamedia | segnala un abuso

Vacanze all’Isola d’Elba: ecco dei consigli utili


Divenuta una delle isole più importanti e con un attrazione turistica di fama mondiale, l’isola d’elba è la più grande isola dell’Arcipelago Toscano e la terza isola più grande d’Italia. Fa parte dello splendido Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, assieme alle isola di Pianosa, Giglio, Giannutri, Gorgona, Montecristo e Capraia e vanta una vera e propria varietà di coste che presentano uno sviluppo di circa 147 chilometri.

Spiagge da favola, natura e prodotti tipici doc

Trascorrere le vacanze all’Isola d’Elba è diventato un must per moltissima gente proveniente da tutto il mondo. Grazie alle splendide spiagge, alla maestosa bellezza del gruppo del Monte Capanne, alla varietà delle coste, al mix di natura incontaminata e alla splendida cucina con prodotti tipici toscani ed eccellenti vini, è divenuta una delle mete più affascinanti d’Italia, un isola molto importante dal punto di vista turistico.

Passare le vacanze sull’Isola d’Elba non significa solo immergersi nelle acque cristalline del mar mediterraneo, ma anche usufruire ed assaporare tutto ciò che l’isola ha da offrire: come il mare ed ogni tipo di sport praticabile, dal sub negli splendidi fondali marini, al diving, la pesca, il kayak e la vela; la terra, con sentieri panoramici e a picco sul mare da percorrere a piedi, in moutain bike o a cavallo; le tradizioni attraverso feste popolari e rievocazioni storiche.

Le spiagge dell’Isola d’Elba si distinguono per la loro eccezionale varietà naturali che accontentano tutti i turisti che ogni anno frequentano l’isola. Spiagge con sabbia finissima, spiagge a ciottoli, scogliere e calette davvero uniche fanno dell’Elba una particolare attrazione turistica, soprattutto nel periodo estivo.

Scopriamo le spiagge più belle dell’isola

Diventa molto difficile scegliere le spiagge più belle, vediamo alcune spiagge, di sabbia e di ciottoli più conosciute grazie alla loro particolare ed eccezionale bellezza:

  • La Biodola: un arenile di sabbia finissima lungo circa 600 metri, un luogo idale per rilassarsi o per praticare le immersioni.

  • Spiaggia di Cavoli: poco distante da uno degli 8 comuni dell’isola, Marina di Campo, si trova nella parte sud ed è una lunga spiaggia di sabbia, con un mare pulito e particolare dovuto da un fondale molto basso.

  • Capo Bianco: una spiaggia di ciottoli bianchissimi che creano degli straordinari riflessi in acqua limpida. La spiaggia è protetta da ripide scogliere

  • Spiaggia della Padulella: situata nel versande nord dell’isola, è una spiaggia formata da ghiaia bianca e alche, poco affollata, ideale per chi cerca relax.

  • Spiaggia di Sansone: anche questa è una spiaggia costituita da banchi ciottoli, tipico delle spiagge del nord, il che offre un’acqua particolarmente splendida e trasparente.

Ovviamente questi sono solo poche delle numerosissime e splendide spiagge presenti sulla più grande isola toscana.

 

turismo | vacanze | vacanze in toscana | isola d elba | prodotti tipici toscani |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nasce il nuovo sito web informativo sull'Isola d'Elba


Il Festival del Camminare all'Isola d'Elba


Hotel Ilio, Isola d’Elba: il territorio che fa rete


Vacanze all’isola d’Elba? Tutto ciò che serve è su Welcomelba.it


Passare le vacanze all’Isola d’Elba


Un soggiorno con la massima libertà in casa vacanze all'isola d'Elba


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Giro delle Fiandre

Giro delle Fiandre
 Una delle gare di un giorno più importanti nel ciclismo è il Giro delle Fiandre, che si annovera tra le grandi classiche del Nord, e che ha visto negli anni vincere i grandi campioni  dello sport. Questa particolare gara  porta ogni anno  vede moltissimi atleti con le loro biciclette e gli accessori per mtb darsi battaglia per la vittoria finale, in una spl (continua)

Smaltimento dei liquami

Smaltimento dei liquami
Lo smaltimento dei liquami è una componente importante dello smaltimento rifiuti roma , si tratta dell’insieme dei processi impiegati nella raccolta, nel trattamento e la depurazione delle acque di scarico civili e industriali. La questione della depurazione dei liquami è venuto a galla in maniera evidente agli inizi degli anni Settanta, con la questione dell'inquinamento ambie (continua)

Smaltimento dell’acciaio: come avviene

Smaltimento dell’acciaio: come avviene
Tra i materiali più diffusi ed utilizzati per la costruzione e creazione di oggetti di vario genere e tipo, vi è sicuramente l’acciaio, specie se si tratta di oggetti tecnologici. Molte volte però, può succedere di dover gettare via un oggetto in acciaio, in quanto non servirà più o ha terminato la sua funzione. Una volta gettato, come tutti gli altr (continua)

Roma: arte e architettura

 Roma, la città eterna, la capitale della cultura, dell’arte, della storia; in molti modi questa città, nel corso dei secoli, è stata definita da coloro che hanno potuto visitarla, studiarla ed apprezzarla appieno. Tutti attributi e fama, giustificatissima, che Roma nel corso degli anni si è conquistata grazie alle mille meraviglie che possiede, ai tesori nas (continua)

Cipro: un'isola tutta da scoprire

Cipro: un'isola tutta da scoprire
  Le isole del Mediterraneo sono dei piccoli paradisi terrestri che ogni estate accolgono numerosi turisti , che amano passare le loro vacanze tra relax e divertimento, soprattutto  negli hotel e b&b di Malta, anche se negli ultimi anni anche l’ isola di Cipro ha avuto un notevole sviluppo turistico. Cosa Vedere Cipro è un isola  con una grande storia alla spal (continua)