Home > Eventi e Fiere > LA VIA QUERINISSIMA SI PRESENTA ALL'EUROPA

LA VIA QUERINISSIMA SI PRESENTA ALL'EUROPA

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

LA VIA QUERINISSIMA SI PRESENTA ALL'EUROPA

 

Il progetto di itinerario basato sulla rotta di Pietro Querini viene presentato Venerdì 13 giugno alla sede del Consiglio d'Europa di Venezia

 

Venerdì 13 giugno alle ore 12 sarà presentato a Venezia, presso la sede italiana del Consiglio d'Europa (piazza San Marco 180/C), il progetto La Via Querinissima, l'itinerario turistico/culturale basato sull'antica rotta del veneziano Pietro Querini, partito da Venezia nel 1431 e naufragato sull'arcipelago norvegese delle Lofoten e quindi tornato  in patria l'anno dopo via terra attraversando tutta l'Europa. Da quel viaggio ebbe inizio la fortunata tradizione del Baccalà in Veneto, in particolare nella provincia di Vicenza. 

Di qui l'iniziativa della Venerabile Confraternita del Bacalà alla Vicentina di creare un percorso riconosciuto a livello internazionale, coordinata da Massimo Andreoli del CERS (Centro Europeo Rievocazioni Storiche). 

Parteciperanno alla presentazione del progetto, tra gli altri, il Vice Segretario Generale del Consiglio d'Europa Gabriella Battaini-Dragoni, il Direttore della sede veneziana Alberto d'Alessandro e una delegazione della Norfund, il Fondo di Investimento Norvegese per i Paesi in via di sviluppo.  

“È un primo punto d'arrivo molto importante per un progetto che parte tutto sommato da una realtà piccola quale Sandrigo - afferma l'On. Luciano Righi, presidente della Confraternita del Baccalà - per aprirsi praticamente a tutta l'Europa: ripercorrendo il viaggio compiuto da Querini nel 1432 si toccano 14 nazioni, accomunate da una cultura alimentare che ha tra le proprie pietanze tradizionali il merluzzo/stoccafisso declinato in maniere diverse, ancor oggi sulle tavole di tutti grazie al trasporto iniziale del mercante veneziano". Ma il progetto non si ferma al solo aspetto enogastronomico: "intorno alla Via Queirinissima - spiega il project manager Massimo Andreoli - si sviluppano temi orizzontali che vanno dall'ambiente, per un pesce qual è lo stoccafisso a impatto zero per quanto riguarda la conservazione, all'economia, dalla cultura all'impresa, con concrete prospettive occupazionali". Tutti elementi che non sono sfuggiti alla Regione del Veneto e alla Contea Nordland, la regione norvegese a cui appartiene l'arcipelago delle Lofoten dove a suo tempo sbarcò il Querini, che il 17 giugno si incontreranno a Bruxelles proprio per formalizzare l'avvio dei lavori a livello comunitario.

La presentazione sarà accompagnata da una degustazione di piatti a base di stoccafisso e baccalà realizzate dallo chef Antonio Chemello del ristorante "Da Palmerino" di Sandrigo.



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

COSMODONNA: L'UNIVERSO FEMMINILE SI INCONTRA A BRESCIA

COSMODONNA: L'UNIVERSO FEMMINILE SI INCONTRA A BRESCIA
 Dal 20 al 23 marzo 2020 il Brixia Forum ospiterà la prima fiera dedicata al mondo della donna nella sua totalità. Oltre 300 stand e più di 130 eventi Il Brixia Forum si colora di rosa e si prepara ad ospitare Cosmodonna, il primo appuntamento fieristico italiano interamente dedicato alle donne, che dal 20 al 23 marzo 2020 porterà a Brescia le ultime tendenze dell (continua)

LA FAMIGLIA DE LA GIARDINIERA DI MORGAN SI ALLARGA: NASCE IL PROGETTO GLI AMICI DI MORGAN

LA FAMIGLIA DE LA GIARDINIERA DI MORGAN SI ALLARGA: NASCE IL PROGETTO GLI AMICI DI MORGAN
 Morgan Pasqual ha selezionato i produttori che condividono la stessa filosofia aziendale: scelta di materia prima d’eccellenza e volontà di sperimentare nuovi sapori   Mettere insieme prodotti eccellenti per esplorare nuovi orizzonti del gusto e valorizzare chi, nelle sue ricette, sceglie di superare i confini puntando su ingredienti selezionati: è questo l&rs (continua)

I VINI BULICHELLA APRONO LA STAGIONE DA BURDE: ALLA SCOPERTA DELLA VAL DI CORNIA

I VINI BULICHELLA APRONO LA STAGIONE DA BURDE: ALLA SCOPERTA DELLA VAL DI CORNIA
 Appuntamento venerdì 27 settembre con le degustazioni dell’azienda agricola di Suvereto (Livorno). Per la cantina, inoltre, tanti premi e riconoscimenti   L'Azienda Agricola Bulichella di Suvereto (Livorno) sarà protagonista della serata dedicata al vino, di venerdì 27 settembre, della trattoria fiorentina Da Burde. Con la sua produzione vinicola Bulichella (continua)

CANTINA MIRABELLA COMPIE 40 ANNI E SI REGALA IL NUOVO ROSÉ RISERVA

CANTINA MIRABELLA COMPIE 40 ANNI E SI REGALA IL NUOVO ROSÉ RISERVA
 L'Azienda Agricola di Rodengo Saiano (Brescia) ha presentato in anteprima il DØM Rosé Franciacorta Dosaggio Zero Riserva   Quando nel 1979 Teresio Schiavi e Giacomo Cavalli piantarono sulle colline di Paderno Franciacorta il primo vigneto dell'azienda, il Mirabella, diedero ufficialmente inizio a una realtà familiare che nel 2019 celebra quarant'anni di amore per (continua)

FESTA DEL BACALÀ A SANDRIGO: CULTURA E PIATTI NEL SODALIZIO ITALO-NORVEGESE

FESTA DEL BACALÀ A SANDRIGO: CULTURA E PIATTI NEL SODALIZIO ITALO-NORVEGESE
 Per tre settimane Sandrigo ospita la Festa dedicata al Bacalà alla Vicentina. Un ricco programma per i gemelli norvegesi e i visitatori golosi   Al via la 32a edizione della Festa del Bacalà alla vicentina di Sandrigo. Fino al 6 ottobre il centro della cittadina sarà invasa dai profumi, dai sapori e dai colori del piatto principe della gastronomia vicentina, frutt (continua)