Home > Economia e Finanza > A chi è rivolto e quali sono gli obiettivi del MIAC: il nuovo Master in Intermediazione Assicurativa e Creditizia.

A chi è rivolto e quali sono gli obiettivi del MIAC: il nuovo Master in Intermediazione Assicurativa e Creditizia.

scritto da: Dekoo | segnala un abuso


Inizierà a Roma, in settembre, il MIAC: Master in Intermediazione Assicurativa e Creditizia erogato dalla Luiss Business School in collaborazione con Cps Consulting. Il Master sarà rivolto a tutti gli intermediari del settore creditizio e assicurativo che intenderanno iscriversi ad un percorso di alta formazione per diventare professionisti del settore approfondendo competenze di marketing, capacità di organizzazione e di relazione.

I Destinatari

Potranno accedere al Master tutti i laureati o i laureandi che sono in procinto di discutere la tesi in discipline economiche, finanziarie e/o bancarie. Saranno ammessi a partecipare, previa valutazione del proprio curriculum da parte del Referente Scientifico, anche coloro che, in possesso di un diploma di scuola media superiore rigorosamente in materie economiche, finanziarie e/o bancarie, abbiano maturato una significativa esperienza presso intermediari Finanziari.

Gli Obiettivi

Gli obiettivi che il Master intende perseguire riguardano il coinvolgimento del discente in un percorso formativo centrato sull’attività della mediazione creditizia, dell’agenzia in attività finanziaria e dell’intermediazione assicurativa. I contenuti del Master forniranno agli studenti elevate conoscenze giuridiche tecniche e gestionali, che saranno funzionali al completamento di un bagaglio formativo completo per i manager di domani.

Il Master comprenderà 378 ore di didattica, che si svolgeranno in modalità blended, con una parte del percorso didattico in sessioni d’aula (42 ore) e una parte in formazione a distanza in piattaforma e-learning (336 ore). Le sessioni in aula si terranno presso la sede della Luiss Business School in Viale Pola 12, Roma.

Al fine di valutare l’apprendimento degli allievi, durante il Master saranno previsti momenti di valutazione delle conoscenze acquisite, project work e prove di valutazione intermedia. L’esame finale rappresenterà invece la votazione media dei punti ottenuti dalle due prove precedenti.

Sarà possibile richiedere maggior informazioni e prenotarsi al Master in Intermediazione Assicurativa e Creditizia anche attraverso il sito CPS Consulting accedendo a questo link.

 


Fonte notizia: http://www.cpsconsulting.it/master-intermediazione-assicurativa-e-creditizia


Master | Intermediari finanziari |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Salva la tua patente in caso di infrazione: dimostra la tua innocenza


Pass Laureati Puglia: una grande occasione per i giovani che vogliono specializzarsi dopo la laurea


ISCRIZIONI APERTE !! XIV edizione Master Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media - Università di Roma Tor Vergata


MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA


La rivoluzione dello IED: 17 nuovi master per trasformare la creatività in un business


Intermediari assicurativi: pubblicato dall’Ivass il testo aggiornato sul regolamento n. 5/2006


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Social Responsibility: il caso Start Napoli di Via Stadera

Si è tenuto a Napoli qualche settimana fa un importante convegno sull'etica e la responsabilità sociale d'impresa. Durante il convegno, si è discusso del cambiamento a cui stiamo assistendo negli ultimi anni, quello che riguarda la trasformazione nelle abitudini di consumo dei cittadini, i quali sono diventati molto più responsabili eticamente quando acquistano un bene (continua)

Le prossime sessioni dell’esame OAM per Agenti e Mediatori si svolgeranno a Roma il 31 marzo 2014

Per tutti gli Agenti in Attività finanziaria e i Mediatori creditizi che devono iscriversi negli elenchi dell’OAM, l’Organismo ha indetto le nuove sessioni per  lo svolgimento dell’esame, che si terranno il 31 marzo 2014 a Roma. Gli Agenti e i Mediatori dovranno presentarsi il 31 marzo 2014 a Roma, presso il Centro Convegni “Carte Geografiche”, a Via Napo (continua)

Intermediari assicurativi: pubblicato dall’Ivass il testo aggiornato sul regolamento n. 5/2006

 L’IVASS  l’istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, prima denominato ISVAP  (istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo) al quale è succeduto in tutte le sue funzioni e competenze dal 1 gennaio 2013, ha pubblicato recentemente il testo aggiornato del regolamento n. 5 del 16 ottobre 2006 che disciplina l’attivit&agr (continua)

Prestiti 2014: le banche facilitano l’accesso al credito per famiglie ed imprese

Da un’indagine di mercato condotta su un campione di istituti di credito europei emergono notizie positive sul fronte sia delle erogazioni di finanziamenti a imprese e famiglie che sulle prospettive di ripresa dell’economia del continente. Seppur con ritmi disomogenei tra i diversi paesi, la ripresa dell’economia mondiale prosegue verso la giusta direzione. I prossimi mesi (continua)

Credito al Consumo, frena la contrazione delle erogazioni alle famiglie, segnali di ripresa per il 2014

L’11 Dicembre scorso a Milano si è svolto l’Osservatorio del Credito al dettaglio realizzato da Assofin, Crif e Prometeia.  Lo studio ha l’obiettivo di analizzare annualmente l’evoluzione dello scenario del Credito al consumo delle famiglie e delle imprese italiane, con uno sguardo anche al panorama internazionale. La 35esima edizione dell’Osservatorio h (continua)