Home > Musica > Profumo d'estate a Palazzo Venezia con l'alchimia di note di Mario Romano Quartieri Jazz

Profumo d'estate a Palazzo Venezia con l'alchimia di note di Mario Romano Quartieri Jazz

scritto da: Quartierijaz | segnala un abuso

Profumo d'estate a Palazzo Venezia con l'alchimia di note di Mario Romano Quartieri Jazz


 Sabato 21 giugno alle 21.30 Mario Romano Quartieri Jazz, nella formazione del Trio, animerà la profumata notte estiva di Palazzo Venezia, in via Benedetto Croce, 19 a Napoli (www.palazzovenezianapoli.it ).

Con lui, che suonerà la sua inseparabile chitarra manouche, Gianluca Capurro alla classica e Ciro Imperato al basso.

A rendere malinconica e dolcissima l’aria di questa serata di fine giugno le note struggenti di Cammen (https://www.youtube.com/watch?v=Ka4-zCjSW6U&feature=youtu.be). Ma ecco arrivare tutta la forza e la seducente malizia di Vesuvia (https://www.youtube.com/watch?v=rgLZqan66ek&feature=youtu.be)

Una serata che ancora una volta vede l’incontro tra l’energico pompe sprigionato dalle corde tese della chitarra manouche, con il ritmo cristallino della classica e con la voce più roca del basso.

Un incontro magico capace di dar vita al neapolitan gipsy jazz, figlio della forza eversiva ed innovativa del neapolitan power e delle contaminazioni in musica provenienti dal resto del mondo.

 

LA LOCATION

 

Il partenopeo Palazzo Venezia, di cui parla anche Benedetto Croce,  vive il suo momento di massimo splendore tra il 1400 ed il 1500.

Oggi, grazie a Gennaro Buccino, costituisce location di eventi e corsi che parlano il linguaggio dell’arte.

Suggestivi la Casina Pompeiana ed il giardino pensile. I giardini ospitano una piccola cappella denominata "grotta della Madonnina". Essa ha una particolare struttura, con soffitto “a cielo e stelle,” di un intenso colore celeste brillante, che l’hanno resa, in un passato ormai lontano, un luogo particolarmente adatto al raccoglimento ed alla preghiera.

 

LA FORMULA DELLA SERATA
La serata prevede una visita guidata a Palazzo Venezia. A rendere l’atmosfera del concerto ancora più rilassante un gustoso aperitivo servito nel giardino pensile.

Il contributo organizzativo, comprensivo di concerto, aperitivo e visita al palazzo storico, è di 10 euro.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: Palazzo  Venezia: via Benedetto Croce, 19

Tel: 081-5528739. Website: www.palazzovenezianapoli.it ,

e-mail palazzovenezianapoli@gmail.com

Ufficio Stampa Quartieri Jazz: Dr.ssa Tania Sabatino

Mobile: 3312086848, e-mail: ufficiostampaquartierijazz@gmail.com


Fonte notizia: http://www.palazzovenezianapoli.it


palazzo venezia | neapolitan gipsy jazz | concerto | aperitivo | visita | note | estate | giardino |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il Vino, La Storia e Il Jazz... Partenopeo nelle viscere di Napoli

Il Vino, La Storia e Il Jazz... Partenopeo nelle viscere di Napoli
 Napoli –  L'appuntamento è per sabato 16 maggio alle ore 21.00, per l'ultima tappa in musica prima che spirino i venti autunnali.   L'antro da cui cominciare questo viaggio di scoperta del "Ventre di Napoli" di seraiana memoria è quello che dà accesso al partenopeo Tunnel Borbonico, in via Domenico Morelli, 40.   Un viaggio al (continua)

Ricostruiamo la storia... con la musica

Ricostruiamo la storia... con la musica
 Napoli - Mario Romano Quartieri Jazz torna a suonare nei luoghi simbolo di cultura ed arte, emblema dell'anima di Napoli. Questa volta l'ensemble arriva nelle suggestive atmosfere della Chiesa di Sant'Aniello a Caponapoli a Largo Sant’Aniello (bene monumentale recentemente ristrutturato) con il suo “Ricostruiamo la storia... con la musica”. L'appuntamento è per (continua)