Home > Spettacoli e TV > Sostituire la lampada del vostro videoproiettore

Sostituire la lampada del vostro videoproiettore

scritto da: AngeloR | segnala un abuso


Sempre integrato all'apparecchio all'epoca del suo acquisto, è un componente fragile con una durata di vita limitata. Il suo costo relativamente elevato costituisce la principale costrizione del videoproittore. Per ottimizzare l'utilizzazione del vostro apparecchio sulla durata, è raccomandato di si servirne con discernimento. Guardare le attualità, un gioco teletrasmesso o delle ricette di cucina col vostro videoproiettore non porta necessariamente un'esperienza visuale indimenticabile e la vostra lampada rischia di farvelo pagare caro per una morte prematura! Ecco alcuni consigli per sostituire la sua lampada per videoproiettore.

La lampada per proiettore si costituisce di un insieme di prodotti chimici stappando a più di due centesime atmosfere. La temperatura della capsula può raggiungere 6000°C, anche è raccomandato portare una cura particolarmente di questo elemento. Una lampada di cattiva qualità, di più del suo potenziale di rischio per il vostro apparecchio e per voi stesso, non avrà la stessa durata di vita che una lampada di qualità.

La durata di vita di una lampada

Una lampada di videoproiettore dura in media tra le 2000 e 3000 ore. Rispettando un certo numero di precauzioni, ottimizzerete significativamente la durata di vita :

-Non mai staccare il videoproiettore per spegnerlo: utilizzare il telecomando

-Rispettare il tempo di raffreddamento prima di staccare o manipolare l'apparecchio

-Pulire regolarmente(tutti i 3 mesi in un ambiente naturale polveroso) i filtri ad aria del videoproiettori. Alcuni filtri tappati occasionano un surriscaldamento della lampada.

La fine della lampada

È consigliato di sostituire la lampada come lampada proiettore PANASONIC fin dai primi segni tangibili di debolezza, per evitare che non esplode nell'apparecchio. I segni annonciatori di una morte prossima della vostra lampada sono un abbassamento della luminosità e dei colori che vira verso il giallo.

videoproiettore | lampade |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le varianti delle lampade per proiettori.


Lampada originale fabbricante o compatibile?


I Segreti Di Una Lampada A Led Per La Coltivazione Indoor


Il Samsung Pocket Led P410: un videoproiettore piccolo ma robusto


Foscarini Lumiere xxl una lampada senza tempo


Lampade del design italiano: le pietre miliari.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Panasonic PT-AE7000U revisione di proiettore

Panasonic PT-AE7000U revisione di proiettore
Il Panasonic PT-AE7000U è il primo 3D proiettore della società per teatri di casa. Usando il sistema di proiezione del 3LCD, il PT-AE7000U proietta a nativo 1080p per sostenere ambo il 2D e 3D spettacolo.   Più brillante che di più   Tassato ad approssimativamente 2,000 lumen, il PT-AE7000U di Panasonic è 25 percento più brillante che di pi&u (continua)

Acer H9500BD : il nouvo videoproiettore DLP Full HD 3D !

Dopo gli annunci di Optoma si aspettava qualche giorno fa, del nuovo dello quotato da Acer. Oggi si sa di ciò più ed un primo modello che saranno svelati normalmente in settembre all'IFA, è conosciuto: l'Acer H9500BD. Al programma di questo nuovo videoproiettore DLP firmato Acer, si troverà un compatibilità Full HD (1920×1080) in 2D come in 3D. Acer an (continua)

Il Samsung Pocket Led P410: un videoproiettore piccolo ma robusto

Il nuovo videoproiettore Samsung, il P410, seduce al primo accesso per il suo formato "pocket" e per il suo design lavorato. Ma le sue prestazioni vanno bene al di là di ciò che potrebbe lasciare sembrare. Il nuovo Samsung P410 è un mini videoproiettore pure uno che permette di guardare film e foto su un schermo arzillo fino a 80 pollici ad una distanza di 3 met (continua)

Norme di visionaggio in videoproiezione

Al di là delle prestazioni degli obiettivi tra i videorpoiettori , siete sempre più numerosi a porrci la domanda sulla distanza "ideale" in videoproiezione rispetto alla larghezza di immagine. Ciò ritorna un poco a chiedere dove vi preferite assoir in una sala di cinema. Esistono tuttavia delle norme che sono state stabilite, e non dell'inferiore. Il norma ISF(Im (continua)

I videoproiettori interattivi: a che cosa servono?

Potete trasformare non importo quale superficie in superficie interattiva con un proiettore interattivo.  I proiettori progettano un'immagine potendo raggiungere 254 cm che diventa interamente interattivo fino negli angoli. Le note e le aggiunte sulla superficie possono essere registrate grazie alla penna numerica, che vi offre così un controllo totale della superficie di proiezio (continua)